Salta i links e vai al contenuto

Restare amici…

Dopo un’amicizia è iniziata la nostra bellissima storia. Conviviamo da subito, siamo innamoratissimi. Risate, scherzi, amore, interessi in comune, camminiamo mano nella mano, gelosia, non ci sono segreti tra noi, la fiducia è reciproca. Ma c’è’ invidia.. è tanta. Passiamo una bellissima estate. Ad ottobre di punto in bianco chiede la pausa, (lui ha 45anni, io 49) torna a casa dalla mamma dice per 3/4gg per pensare se gli manca la routine oppure io. Sono passati 2 mesi, abbiamo parlato, lui vuole restare amico.. il mio caro amico, continua a scherzare con me, mi stuzzica, mi abbraccia a volte c’è qualche bacio sulle labbra.. uscite con amici e soli.. ma dobbiamo restare amici.. lui dice che non sono stata sincera con lui (non raccontavo con chi parlavo quando uscivo ecc.. ). Assurdo! Lo amo da morire e la mia vita senza di lui è niente.. non ditemi di non vederlo perché per motivi di lavoro non posso.. ma è dura.. ci eravamo rimessi in gioco tutti e due dopo storie finite male, tanto che lui voleva la certezza che sarebbe stato per tutta la vita. Piango, non riesco più a fare niente… ieri siamo usciti a cena, e sbagliando abbiamo ripreso l’argomento.. ma lui è’ irremovibile.. dice amici per ora dai tempo al tempo… che fare? Consigli vi prego…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    Gabriele -

    Ciao sweet

    A me sembra che a lui, la situazione piaccia così, o che comunque sia per “fidarsi” abbia bisogno di tempo.
    Avrà fatto un passo più lungo della gamba, e se ne è accorto tardi.

    Ciao

  2. 2
    camy -

    mi sembra una storia fra adolescenti… e poi che vuol dire che c’era invidia? come fa a conciliarsi con l’amore secondo te?
    non ci sono proprio i presupposti per una vera storia d’amore.
    ti consiglio di dimenticarti di questa infatuazione (perché questo è) e stare un po’ da sola per poi magari cercare di conoscere un vero uomo, e non un bambino, con cui costruire qualcosa se lo vuoi anche tu. ma se tu sei in cerca di emozioni forti principalmente, allora non ti stupire di beccare questi tipi di uomini peter-pan.

  3. 3
    serenella -

    ciao, è difficile darti un consiglio; non vederlo non puoi! Un’idea, balenatami al momento: fatti una vacanza e vedi come va, n. C. Assolutissimamente. Sarà dura, ma sii forte!

  4. 4
    Rosella -

    Ciao sweet ….. Sta solo prendendo tempo ma in realtà non ha nessuna intenzione di tornare da te . L’amicizia e’ una storia come un’altra per mettere dei paletti . Chiudi definitivamente anche se ora fa male ma ritrova la forza dentro di te

  5. 5
    Aton -

    Lascia perdere e ringrazia Dio o chi per Lui

  6. 6
    Nuun -

    La verità può essere che non gli piaci abbastanza.. Non è convinto .. Non è innamorato… E tu non hai colpe.. È meglio se gli stai lontana ..non merita neanche la tua amicizia..

  7. 7
    tosca -

    Si sente il tuo dolore, e il fatto che non hai incora infranto la fiducia che hai riposto in lui dal fatto che non dubiti di quello che ti dice. Non ti vuole. E’ possibile che l’armonia sia stata solo una tua percezione, preziosa, comunque. Non escludere che abbia avuto un altro incontro. Gli uomini non lasciano mai se non hanno un’alternativa.

  8. 8
    serenella -

    come vedi, con parole diverse, ti abbiamo detto la stessa cosa. Lascia perdere e no comtat. Le pause, non le vedo mai buone! Nnn so, ma mi danno la netta sensazione, che c’è di mezzo un’altra persona!

  9. 9
    sweetlove03 -

    Vi ringrazio molto…ma l invidia di cui parlavo erano i colleghi.poi lui mi ha detto che alcuni di loro avrebbero parlato male di me, raccontavano a lui, lui mi riferiva dopo un po’ di tempo dicendomi di fare finta di niente e così ho fatto…quando ha detto ..basta..allora io ho chiesto a queste persone..e la loro risposta e’ stata che non si sarebbero mai permesse di dire cose su di me…allora perché lui si è inventato tutto? E poi perché a settembre ha tanto insistito perché prendessi l app. In comune per sposarci? Io non andavo e lui mi diceva che ero io che non lo volevo sposare…allora ho preso questo app. Ma tre gg prima mi ha detto” ma cosa ti cambia se conviviamo o ci sposiamo?”…e così non è venuto in comune..e dopo 10 gg se ne è andato dalla mamma. Premetto che i colleghi lo sapevano..quando lo ha detto alla mamma..ha detto ciò’. Ma è’ normale tutto questo?……premetto che lui ha degli sbalzi di umore verso di me ora..a volte mi evita, mi tratta con indifferenza e a volte ride, scherza ed è protettivo nei miei confronti. Quando riceve telefonate mi dice facendomi vedere il cell. Guarda che è’ …”tizio”…mi da spiegazioni…ma che senso ha? ancora grazie a tutti…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili