Salta i links e vai al contenuto

Referendum costituzionale

Lettere scritte dall'autore  Antonio Crivotti

Caro Direttore,

per far capire agli Italiani l’importanza dei referendum costituzionali, basterebbe far loro presente che se quello di sessant’anni fa avesse avuto l’altro possibile esito, oggi avremmo un Re: Vittorio Emanuele IV di Savoia!

Antonio Crivotti

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Referendum costituzionale

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

1 commento

  1. 1
    filippo -

    beh, non esageriamo!
    prima di tutto, furono fatti degli imbrogli con la compiacenza del Governo americano, che era più interessato ad avere la Mafia al governo in Italia; poi, se il Savoia non se ne fosse andato, abdicando per evitare contrasti e guerra civile, pensi forse che quest’imbecille patentato e degenere, che sta adesso agli arresti domiciliari e manco si suicida per la vergogna, sarebbe ciò che è diventato?! non credo proprio! gli avrebbero fatto la lobotomia piuttosto, se non si fosse adeguato al rango!
    no! non credo tu possa invocare V. E. IV per esaltare il referendum; basta che inviti la gente a leggersi i capitoli e i paragrafi della riforma del CDestra tra stasera e domani.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili