Salta i links e vai al contenuto

Reclamo centro assistenza 187

Gentile direttore,
da circa un mese non funziona il modem di Alice in nostro possesso e in comodato d’uso da parte di Telecom.
Dopo aver fatto due richieste di assistenza (una via internet e una telefonica al 187) ci siamo recati in un centro di assistenza 187 (l’unico a Genova che pare abbia il modem uguale al nostro da cambiare) ma sfortunatamente non ha le password per accedere al sito Telecom per poter effettuare la pratica per il cambio del modem.
Lascio a lei i commenti…
cordialmente
Andrea

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

5 commenti

  1. 1
    emiliano -

    non sono piu cliente telecom da dicembre 2010 sono passato ad altro gestore ho gia pagato la prima bolletta del nuovo gestore ho pagato le bollette per chiudere il contratto con telecom e che succede? a marzo mi arriva una bolletta telecom di quasi 90 euro io chiamo il 187 e la voce guida mi dice di inserire il numero per la quale si desisera assistenza lo inserisco e naturalmente non viene riconosciuto provo a parlare con un operatore e naturalmente non e’ possibile a questo punto giungo ad una secondo me semplice ed ovvia conclusione che non pago la bolletta visto che con telecom ho chiuso e gradirei che telecom chiudesse con me grazie.

    emiliano.

  2. 2
    raf -

    si è verificato un fatto increscioso da parte di un vs.tecnico
    che dopo avere installato la linea telefonica in un appartamento
    a bari zona carrassi,via piave ,faceva apprezzamenti sulla ragazza straniera che era in casa,
    invitandola ad uscire con lui, baciandola, per conoscerla.
    il tecnico successivamente dopo svariate telefonate in sconusciuto,
    non risposte si è riprensentato dietro la porta della ragazza con l’intezione di entrare,adottanto scuse circa la linea telefonica.
    è il caso di verificare la cosa ?

  3. 3
    lucia baldi -

    ho il telefono fisso isolato da una settimana. chiamo il 187 più volte: prima mi dicono di chiamare l’elettrecista per controllo prese interne a casa. fatto. poi mi dicono che se un tecnico si muove mi addebitano €120 in bolletta, poichè insisto dicono che forse un po’ di umidità ha interrotto la comunicazione. ma che bischerata è? dobbiamo tornare a fare i segnali di fumo per comunicare? penso che disdetterò il contratto

  4. 4
    stefano -

    Ho un vecchio contratto Telecom e ho anche un contratto Alice Voce. Per quanto attiene il primo, da quando ho domiciliato la bolletta della stessa non ho più notizie. Per quanto concerne Alice è più il tempo che ho avarie che fruibilità. Ho chiamato il 187 ma non riescono a capire la natura dell’avaria perché
    a loro risulta tutto in regola.

  5. 5
    feliciano -

    Questi del 187 prendono in giro la gente, il mese scorso (ho registrato la chiamata) e mi confermavano che avrebbero tolto (quando non ho mai accettato con nessun atto scritto, il servizio chi è) questo mese me lo ritrovo in bolletta….ma forse vogliono che li denunci per truffa??inoltre mi dissero che c’era una offerta per i clienti “fedeli” ovvero un risparmio di 5 euro mensili e che mi avrebbero contattato dopo pochi giorni…. tutto inesistente. Tutto questo lo trovo estrememante vergognoso. Ing. Mallardo

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili