Salta i links e vai al contenuto

Radio Maria contro la radio ufficiale dei portatori di handicap in Campania

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

152 commenti

Pagine: 1 2 3 4 16

  1. 11
    scala40 -

    Ciao Antonio , risiedo in lombardia ho tre figli che sono pezze e core come dicono a Napoli e lo dicono tutti i genitori che amano i loro figli e ringraziano Dio per averli fatti sani , ma non per questo dobbiamo dimenticarci che non tutti i genitori hanno avuto la mia fortuna e io come madre non li dimentico li porto nel cuore tutti i bambini e ragazzi e li difendo se vanno difesi come ho difeso i miei figli , ora Antonio incominciamo a continuare a gridare questa ingiustizia e tutte le ingiustizie che subiamo da chi si ritiene potente , perchè a furia di gridare e scrivere credimi cè chi ha il cuore onoste e difende le ingiustizie , in questo momento mentre ti scrivo penso a tutte le persone oneste che non si sono corrotte e hanno pagato con la loro vita , non ti elenco i nomi perchè rischierei di non scriverli tutti e farei il torto a chi non lo nominerei , però noi e Dio sà chi acarezzare davanti a lui , io a tutti loro che sono Stelle oneste come lo è mio padre gli invio un abbraccio forte forte e dico con le lacrime agli occhi grazie per essere stati onesti e mi dispiace che vigliacchi vi hanno tolto la vita *:-):-) poi vorrei ringraziare con un abbraccio tutte le persone che lavorano con dignità e difendono i diritti a chi vanno dati senza guardare in faccia chi sono e io dico Dio proteggi tutti loro e le loro famiglie perchè noi abbiamo bisogno di loro , della loro onestà questo è il mio abbraccio *:-):-) grazie che esistete e che il mio sorriso vi riscaldi il cuore se sentite paura e che vi dia il coraggio a non mollare mai la verità perchè la verità trionfa sempre e chi la dice non deve avere paura ma casomai chi nasconde le verità deve avere paura :-d .Antonio poi vorrei darte un sito del Senatore Antonio Di Pietro io scrivo anche al suo sito e potremmo scrivere per chiedere se fà chiarezza alla radio azzurra e poi essondo di Napoli sà come funzionano le radio e può andare a chiedere cosè successo , io sono convinta che stà facendo ottimi lavori via dal partito se si scopre che è un indagato , sono convinta che ci riuscirà ma solo così potremo cambiare le cose se radichiamo il marcio e se anche questa speranza muore , poveri italiani mè compresa .Antonio io sono convinta che radio azzurro e tutte le radio che stanno subendo ingiustizia avranno giustizia e intanto incomincia ad avvisare tutte le radio di mandare in onda …….per scorettezze da parte di radio Maria chiediamo di devolvere il nostro e vostro 8 per 1000 a favore di tutto tranne che della chiesa cattolica , credimi quando al Papa arriva alle sue orecchi questa frase farà chiarezza direttamente lui e chiederà scusa a tutte le radio . Antonio uniti per difendere le ingiustizie da parte di tutto il mondo se siamo in tanti a gridarlo vinceremo , che dico vinceremo , nooooooo VINCIAMO …..il sito dell Senatore Antonio Di Pietro è ……. wwwAntonio Di Pietro .it esattamente come si chiama .Auguro a tutti voi che mi leggete una bellissima giornata e vi invio un cielo di sorrisi che entrino nelle case di tutto il mondo :-d e un abbraccio grande a tutte le persone che soffrono *:-):-) …..ciao DA Angela scala40

  2. 12
    scala40 -

    Ciao Antonio , mi farebbe piacere sapere se avete risolto il problema di radio azzura , io non vi ho dimenticato e invio a tutta radio azzurra un abbraccio fraterno *:-):-) , ciao dalla vostra amica sorella Angela scala40 , invio a tutto il mondo un cielo di sorrisi :-d

  3. 13
    maria (teggiano) -

    io vivo a teggiano (Salerno) e ascolto tranquillamente la radio azzurra su internet perchè mi piace la musica napoletana. e non me ne frega niente che a napoli è diturbata. collegatevi ad internet e la ascolterete perfetta e chiara.
    caro antonio. oggi la vita va per i più forti. purtroppo loro comandano. rassegnati

  4. 14
    scala40 -

    Ciao Maria , mi dispiace di non condividere ciò che hai scritto , perchè vuol dire dare ragione a chi usa la prepotenza e il potere per calpestare i deboli , siccome io i deboli li ho sempre difesi e aiutati come ho potuto con le mie possibilità , ora mi domando se tu subiresti un torto da chi è più potente di tè come ti sentiresti nel vederti schiacciare i tuoi diritti ? Vorrei una risposta vera usando il cuore e non il menefreghismo , perchè la chiesa insegna nella bibbia non fare ad altri ciò che non vorresti essere fatto , bene io sono una mamma di cui ho sofferto tante ingiustizie e per come ho sofferto me ne guarderei bene volutamente di fare del male perchè sò quanto faccia male , poi perchè Radio Azzura deve adeguarsi alla prepotenza di Radio Maria , ma la Bibbia non spiega AMA IL TUO PROSSIMO COME TE STESSO ? Io amo il mio prossimo più di mè stesso e faccio del mio meglio per difenderlo da chiuncque lo voglia calpestare , specialmente se poi calpestano persone più deboli che andrebbero aiutate e non calpestate , ora che tu la pensi che io devo andare su internet ad ascoltare radio Azzura non è una motivazione valida , perchè i diritti che ci spettano nessuno ha il diritto di negarceli neppure dall’essere umano più potente che ci sia in questa terra .Io stò informando tutto il mondo intero che venga fatta chierazza su chi ha ragione e che le venga data ragione a chi ha ragione e spero che Radio Azzurra che leggendo cosa scrive ha ragione le venga data ragione .Cara signora Maria le auguro che lei nella sua vita non subisca mai ingiustizie per non provare mai quel tipo di dolore , cosa che può capire solo chi veramente ha provato l’ingiustizia può capire il dolore .Sign. Maria le auguro una felice giornata e le invio un cielo di sorrisi che entrino nella sua casa e nelle case di tutto il mondo 😀 ….. un abbraccio grande grande a tutte le persone che soffrono compreso la sofferenza di INGIUSTIZIA *:-):-) …..spero a nome di tutte le persone che lavorano in radio Azzurra le venga data giustizia ……Un saluto anche alla mia amica Anya dicendogli Ania pensa anche tu se ti piacerebbe essere calpestata con la prepotenza e se invece avrebbero usato un pò di sorriso e gentilezza sono convinta che sia Radio Maria che Radio Azzurra ora non starebbero a litigare , ma siccome chi si ritiene potente prende con la prepotenza ciò che vuole io ritengo doveroso fermare questo metodo di comportamento e punirlo serialmente .Da una vostra amica e mamma di nome Angela :-d

  5. 15
    ania -

    Ciao Angela,
    non capisco perchè tutto questo accanimento per radio Maria,che tu sfotti altamente…
    Io sono un’ascoltatrice assidua di radio Maria,ho un’amico che lavora lì,sò che hanno aiutato molta gente…Compresa la sottoscritta,non dimentichiamoci che radio Maria trasmette in tutto il mondo,per te cara Angela,mi riferisco alla frase:”Cara signora Maria le auguro che lei nella sua vita non subisca mai ingiustizie per non provare mai quel tipo di dolore , cosa che può capire solo chi veramente ha provato l’ingiustizia può capire il dolore .Sign. Maria le auguro una felice giornata e le invio un cielo di sorrisi che entrino nella sua casa e nelle case di tutto il mondo 😀 ….. un abbraccio grande grande a tutte le persone che soffrono compreso la sofferenza di INGIUSTIZIA *:-):-)
    Sappi che quel cara Sign.Maria,ti riferisci alla MADRE CELESTE,ed offendi me che sono credente,con il tuo modo così sfottente..Ciao

  6. 16
    scala40 -

    Ciao Anya , allora io ho inteso come persona di nome Maria perchè se intendevo la Madre di tutti noi intesa come Madre Celeste di nome Maria allora avrei risposto così , ogni mamma non farebbe calpestare i suoi figli soprattutto se sono figli con problemi di handikap perchè quei figli vanno difesi ancora di più , quindi io sono certa che la nostra Madre Maria se scenderebbe su questa terra e vedrebbe quei ragazzi con problemi di radio Azzurra calpestandogli i loro diritti nascondendovi dietro al suo nome Celeste di Maria , sono certa che lei la Madonna mi acarezzerebbe perchè lei come madre accarezza i deboli e non li calpesta , guarisce i malati e non li umilia usando la prepotenza , la nostra Madre Maria stà vicino alle sofferenze e cerca di togliere le sofferenze che hanno e non recherebbe sofferenze , questo ho imparato io dalla Bibbia , ora se tu ami veramente la Bibbia esegui cosa cè scritto e tu Anya non accusarmi di sfottere qualcuno , perchè se cè qualcuno che viene preso in giro sono quei ragazzi e ragazze che lavorano per Radio Azzurra e quindi non darmi colpe che non ho commesso piuttosto provvedi a rimediare le sofferenze di quei ragazzi , Posso dirti che io ho pregato Vicino a una immaginetta della Madonna e mi sono rivolta a lei col cuore , dicendogli Madonnina mia tu che sei la mamma di tutti noi aiuta a dare giustizia a quei ragazzi che già sono ragazzi che soffrono e dagli la forza di non mollare l’ingiustizia subita al Presidente Antonio .Ciao Anya mi dispiace che mi sono forse spiegata male . ora spero di averti chiarito e se così non fosse , scrivimi sarò felice di darti altre spiegazioni .Dalla tua amica Angela :-d

  7. 17
    maria (teggiano) -

    cara scala40 io non è che mi schiero con i più forti (in questo caso radio maria) ma non sono tanto sicura della verità raccontata dal signor antonio di radio azzurra. anche perchè se fosse tutta la verità perchè nessun organo dello stato si è schierato per aiutarlo?
    forse c’è qualcosa che non mi è chiaro.
    fatemi capire

  8. 18
    radio azzurra napoli -

    cara maria,le male lingue,e pensare cheho amato la tua citta sono partiti da radiovallo……le istituzioni ci hanno dissequestarto lìimpianto,il tar lazio ci ha dato ragione e dice che c’e del fumus boni juris nei nostri confronti……allora ci sara’ un motivo perche’ non ci hanno spento …il motivo che siamo nel giusto……fra popco la risentirai anche nella tia zona azzurra,la popolare,perche’ essa vivra’ ovunque e nessuno neanche il tuo amico giardulli vincera’ ha fatto di tutto per intralciare il cammino di questa radio,ma stamattina e’ partita una dennzia alla procura di napoli e sulmona,perche’ la sua fm fantastica a napoli non ha il bacino dichiarato in concessione ..allora?C’e’ del marcio in danimarca,si diceva nell’amleto …e a napoli….?i forti cadranno per la loro stessa ingordiagia,radio maria ha 6 impianti che illuminano napoli,E? ILLEGALE CAPITO..un abbraccio.antonio

  9. 19
    scala40 -

    Carissimo Presidente Antonio le invio un enorme abbraccio fraterno di vero cuore e sono contenta che la Madre Celeste di tutti noi ha ascoltato le mie preghiere e sono felice di leggere che Radio Azzurra vivrà e verrà ascoltata con giustizia , ora Antonio dai un abbraccio a tutti i ragazzi e ragazze che lavorano con tè e digli che li ho pensati sempre e mi sono rivolta alla Madre Celeste di tutti noi e a Dio che è Padre di tutti noi che abracciasse i loro figli che già soffrono di ingiustizia e fammi sapere quando radio Azzurra avrà i suoi diritti e funzionerà come dovrebbe funzionare se posso vengo ad abracciare tutti quei ragazzi che ho sempre pensato e li porto nel cuore .Grazie Antonio per ciò che hai fatto per loro e per non aver mollato alla ingiustizia che radio Azzurra subiva , questo è il mio abbraccio per tutti voi *:-):-) Dalla vostra amica sorella Angela :-d ……Anya io non ho nulla contro radio Maria credimi , ma sono certa che la nostra Madre Celeste abbraccierebbe i suoi figli con problemi con handikap , come lo farebbe ogni madre , Anya ora sembri arabbiata ma vedrai che pensando bene a ciò che ho scritto capirai che ho ragione che i diritti vanno dati a chi ha ragione e a volte andrebbero dati anche se non avrebbero completamente ragione a chi è più debole e credimi quei ragazzi io non li conosco di persona ma li conosco col cuore perchè fanno i miei veri valori di vera Cristiana credente in Dio , un abbraccio anche a tè Anya e mi piacerebbe dialogare con tè come abbiamo sempre fatto amichevolmente *:-):-) dalla tua amica Angela

  10. 20
    ania -

    Ciao Antonio,
    le tue parole non mi convincono,per niente…
    Tu dici d’avere in corso una causa legale con Radio Maria,non mi sembra opportuno scrivere di un processo ancora in atto,dovresti saperlo che per legge non si parla di processi ancora in atto…!

Pagine: 1 2 3 4 16

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili