Salta i links e vai al contenuto

Qualcuno mi da una mano?

È passato un mese da quando ci siamo lasciati.. una storia di due anni con le sue bellezze e le sue complicazioni.. un fidanzamento in famiglia.. ho 22 anni io e 25 lui..
Il nostro era un amore forte… ci dividono 700km di distanza.. non sono tanti dato che ogni 20 giorni scendo a casa da lui.. da un giorno all’altro dopo l’ennesima litigata decide di chiudere.. non pensavo facesse sul serio, unica motivazione.. voglio stare solo… ma forse non riesce passano solo 24 ore e si fa sentire sempre tutti i giorni è geloso come prima.. mi fa ridere come faceva prima.. ma quando si apre il discorso noi.. bhe le sue risposte sono voglio stare solo..
Presa da questa situazione mandato a quel paese un esame che preparavo da 3 mesi.. torno a casa per s valentino.. ci scambiamo i regali baci e bacetti e tutto il resto.. ma niente più.. io ci provo e ci riprovo.. gli ho detto che se mi ama ancora non mi deve chiamare perché ci sto male ma lui non lo capisce.
Che devo fare? sostiene di amarmi e dice che gli manco… io ho dato tutta la mia vita a questa storia..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti

  1. 1
    EternamenteMia -

    chiedigli se ha un altra e guardalo negli occhi..

  2. 2
    VeramenteDisperatissima -

    devi fare l’unica cosa che non faresti mai:
    fare la preziosa.

    Che non significa sparire del tutto (già provato io, andata male)
    ma semplicemente ricontrattare il vostro rapporto.
    Non può illuderti senza prendersi le responsabilità di un rapporto amoroso
    e se vuole fare l’amico, faccia l’amico e rinunci a parte della confidenza che ti impone (sì, le sue sono imposizioni tiranniche).

    Siccome vuole stare solo, tu fai di conseguenza
    e FAGLI INTENDERE (quello che provi,
    ora che non state più insieme, è solo affar tuo)
    che per quanto sia terribile questa delusione,
    la tua vita continua e non puoi farti troppo condizionare
    dalla sua vigliaccheria (gli uomini odiano sentirsi chiamare così, quindi dosala bene questa parola).

    Puoi sperare che la gelosia e la solitudine facciano la magia,
    che finalmente si renda conto che quando non ha te tutto-fare
    (amica, sorella, confidente, non so se anche amante)
    dovrà sbrogliare i suoi fantasmi da solo (ahi, ahi).

    Fai finta di essere maturata e di credere nella pace,tolleranza e amore universale. Mantieni la calma.
    Non puoi farci nient’altro.
    Concediti raramente per una telefonata lunga,
    evita di accondiscendere ai suoi tentantivi di approccio…

    Io sto in una situazione per certi versi simile
    ma sono io che l’ho creata perché mi sono illusa.
    Metabolizza il tuo dolore e non farti ferire di più,
    perchè se gliene dai ORA la possibilità DOPO te ne pentirai perché lo metterai in condizione di usarti.

    Cura la tua persona, sfoggia un nuovo look…
    insomma fai tutte quelle cose che sai ti possao rendere
    irresistibile e falle in modo che sia evidente,
    per lui e gli altri, che è il tuo modo per volerti bene, in quanto il tuo valore come persona è fuori discussione.

    Sai, come non capirti… anche io ho fatto ruotare TUTTO
    (inclusi dei faticosissimi risultati) attorno alla bella faccia del mio ex e infatti sono sola e disperatissima.

    Vuole stare solo? E lascialo solo!
    Visto che si è comportato così l’unica cosa che puoi fare è essere dignitosa e non abbassarti più.
    Io non l’ho fatto… ma lui probabilmete
    ha solo voluto dare il colpo di matto forse perché è giovane,
    forse perché qualcuno gliel’ha suggerito, forse perché è solo stronzo;
    l’unico modo che hai per recuperare le cose
    è tornare a un livello paritario nel rapporto,
    dove anche tu abbia potere. Riflettici e facci sapere.

  3. 3
    enternamentemia -

    trope tecniche..
    devi solo essere te stessa..
    prova semplicemente a chiedegli sincerità..
    i maschi sono semplici da capire è inutile usare tecniche se non ti ama più sarà tutto inutile fidati

  4. 4
    VeramenteDisperatissima -

    le mie non sono “tecniche”.
    Ma un modo sperimentato per evitare di fare la figura
    delle “pazze” isteriche e deboli.

    Non so quale sia la tua di esperienza,
    ma ti assicuro che io ho solo tradotto
    l’atteggiamento più dignitoso da tenere in queste situazioni.

    Hai ragione, proprio perché i maschi sono semplici
    è meglio evitare troppa sincerità,
    visto che poi se ne abusa.

    Se tu però le vuoi consigliare qualche altro
    tete-a-tete particolarmente intenso,
    io non mi sento di dire la stessa cosa.
    Visto che l’ho fatto anche io,
    anzi, anche io la pensavo così
    e in questo modo ho messo la lapide al rapporto.

  5. 5
    calimera -

    grazie tentissimo per le risposte,no, non ha nessun’altra..bhe dopo 3 giorni di silenzio assoluto..passato un sabato in cui io sono andata a ballare(ieri)unico modo per non pensare..non ho resistito mi mancava troppo..maledetta malinconia..lui già al corrente di tutti i miei movimenti mi dice che stava pensando di recuperare il rapporto, pensava di chiamarmi prima che partissi,gli ho risposto dicendogli che io non avevo fatto nulla di male ma era l’unico modo per distrarmi e dato che aveva chiuso la nostra storia a lui non doveva importare cosa facevo..ma poi ho deciso di parlare con il cuore in mano..20 minuti solo io dicendogli tutto finendo con il fargli notare che io non alzerò più un dito per questa storia che adesso tocca a lui xke io mi voglio sentire amata..e ho bisogno di qualcuno che davanti l”amore che prova per una persona deve togliere l’orgoglio..non ho più capito nulla..gli ho dato 4 giorni di tempo..poi ripartirò..se tutto rimarrà in silenzio quello sarà un mio addio..non so cosa pensare dove sbaglio e se sbaglio…

  6. 6
    VeramenteDisperatissima -

    secondo me hai fatto benissimo a fare l’ultimatum,
    brava… hai un buon 70% di possibilità che ritorni!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili