Salta i links e vai al contenuto

La pubblicita è inquinamento psicologico

C’è l’inquinamento atmosferico, smog, polveri sottili ecc ecc che bisogna combattere per vivere di più e meglio. L’inquinamento acustico, anche questo da combattere e poi l’inquinamento psicologico, cioè la PUBBLICITA’.
Perché non limitare il bombardamento pubblicitario che subiamo continuamente, in strada, alla TV, alla radio, nei giornali in ogni momento della giornata con spot ossessivi, stupidi, bugiardi, fatti spesso dalle solite facce.
Io ritengo che anche questo è INQUNAMENTO e va limitato.

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili