Salta i links e vai al contenuto

Non so se sono pronto ad affrontare la mia ex

Lettere scritte dall'autore  

Brevemente: ci siamo lasciati 3 mesi fa, ma abbiamo continuato a uscire ogni tanto (da parte mia nella speranza di tornare insieme). 1 mese fa decido di staccare la spina perché sono ancora innamorato di lei e la situazione per me non era più sostenibile. A suo dire anche lei mi pensa ancora, ma intanto ha iniziato a frequentare un altro.
In questo mese mi ha scritto un paio di volte per sapere come stavo, ma io non ho mai risposto.
Stasera i miei amici hanno organizzato un’uscita in cui è stata invitata anche lei e so per certo che ci sarà. Io non so che fare.
Da una parte non voglio vederla per non soffrire, dall’altra vorrei uscire e fare finta di niente…
Da una parte provo repulsione e ansia, dall’altra vorrei dimostrarle che sto bene anche senza di lei…
Se non mi presentassi sarebbe coerente con questo mese di completo silenzio, ma, se così facessi, lei avrebbe la prova che condiziona ancora la mia vita. Questo sarebbe sbagliato.
Per me questo è un banco di prova importante. So già di aver perso, dato che sto chiedendo consigli su come comportarmi (ed è palese che io sia ancora innamorato di lei) , però non voglio che lei tragga vantaggio psicologico da questa situazione. Voglio lasciarla brancolare nel buio come in questo mese.
Secondo voi cosa dovrei fare per svegliarmi domani mattina e sentirmi bene con me stesso?
Se crediate che sia meglio uscire, io sono pronto a “mettermi una maschera” e buttarmi; ma non sarebbe ipocrita e incoerente uscire “in allegria”, come se nulla fosse, con una persona con cui stai cercando di tagliare i ponti e a cui non rispondi più ai messaggi?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    IO -

    devi solo essere sicuro di te e basta
    se veramente riesci a mantenere il controllo, dovresti andarci e salutarla col sorriso e poi ti giri e ti godi la serata (metti in conto che magari si presenta pure con l’altro)ma devi essere certo di riuscire a contenerti, altrimenti rischieresti di far “pena” a lei e pure agli altri.
    Se invece non credi di farcela, non andare, ma ascolta me.. non andarci vuol dire tra le righe che sei ancora sotto emotivamente.
    La coerenza non c’entra niente, devi solo cercare di non farti troppo male.
    Lei ti dice che ci tiene ma sta con un altro, è un modo per dire si ti voglio bene ma fattene una ragione.

  2. 2
    sarah -

    secondo me non devi uscire per fare la bella mascherina e non devi pensare a come lei reagirà o meno,pensa a ciò che è meglio per te,intanto i tuoi amici potevano pure evitare di invitarla dato che ci stai male,io continuerei con il no contact,è più efficace e sicuramente così lei tornerà ma tu devi continuare a evitarla,ha già in testa un altro che la vuoi oramai pensa a cosa è meglio per te e non ai se ai ma e a come lei potrebbe reagire,chi se ne frega,col tempo non ti importerà più.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili