Salta i links e vai al contenuto

Problemi familiari aiutatemi please padre folle

Lettere scritte dall'autore  enzodj

Ciao vi scrivo perchè ho un forte problema con mio Padre in pratica lui mi chiama sempre al cellulare dicendomi sempre le solite cose del tipo: come vai che si dice li in Romagna ecc ecc. E sempre mio Padre lo so che lo fa perchè si preoccupa ma Dio Santo!!!!!! c’è da dire che questa è una cosa che va avandi da anni e a me sinceramente inzia a darmi fastidio (senza offesa). Essendo separati i miei Genitori da diversi anni nostro padre mantiene i contatti con noi tramite il cellulare ( ma e possibile che ci chiami 2-3 volte al giorno) ripetendo sempre le solite cose??? ho provato a dirgli di smetterla ma lui continua sempre mah

L'autore ha scritto 21 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Problemi familiari aiutatemi please padre folle

Lettere sul tema:

Problemi familiari aiutatemi please padre folle

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia

6 commenti

  1. 1
    Jim Lawyer -

    Secondo me lo fa perché ti vuole bene ed evidentemente gli manchi…non mi sembra una cosa brutta

  2. 2
    Gaudente -

    mettilo in reject list …. ma cos’e’ che si dice li’ in Romagna ?

  3. 3
    Angelo9 -

    Sarebbe questo il problema con tuo padre? Preferiresti che si dimenticasse di voi? Si e’ separato da tua madre, ma la separazione dai figli gli e’ stata imposta. Non puo’ vedervi come vorrebbe e pur di parlare con te tira fuori le solite cose. Gli mancate tanto. Se succedesse a me, credo che ne morirei. Piuttosto, perche’ non proponi ai tuoi genitori la possibilita’ di trascorrere un periodo di tempo con tuo padre ogni tanto, ad esempio una o due settimane d’estate? Farebbe bene a te e a voi figli, impareresti a conoscerlo meglio, forse recupereresti maggior fiducia nei confronti della tua famiglia.

  4. 4
    sara -

    prova magari a mandargli dei messaggi o un’email, in modo che lui sa oome stai, e come va, senza doverti chiamare ogni 5 minuti. Altrimenti e hai fratelli e sorelle, chiedi loro di aiutarti a spiegarlo a tuo papà, altrimenti cambia numero, perché preoccuparsi va bene, è normale, ma così è un po’ esagerato. magari fagli tu una telefonata standoci mezzora, in modo da chiamare meno volte

  5. 5
    nobrainfound -

    Ricapitolando: vivi in un camper con tua madre, pensi al suicidio, sei affetto da verginità congenita e consideri tuo padre poco più che uno stalker.

    Non per malignità, ma sono un po’ scettica.
    E se è tutto vero, be’, fingi di non aver letto.

  6. 6
    sognatore83 -

    Pensa che mio padre non m’ha mai considerato! Se chiamo a casa (ormai non vivo più con i miei) risponde sempre mia madre e se lei non può lui non si degna di rispondere!
    Io non ne farei un dramma, anzi!!!

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili