Salta i links e vai al contenuto

Il problema vero con il mio ragazzo non è la distanza…

Ho scritto una lettera su questo forum circa una settimana fa, parlando dei problemi che avevo con il mio ragazzo a causa della distanza… il fatto è che il problema vero, riflettendoci bene, non è la distanza… in fin dei conti non siamo nemmeno così lontani e quando possiamo ci vediamo… la cosa che mi fa star male più di tutte è sapere che il mio ragazzo si trova con persone che io non conosco affatto e che VORREI conoscere! è come se mi sentissi buttata via, messa in disparte… quando invece vorrei far parte della sua nuova vita universitaria! Non credo di chiedere troppo… ditemi se sbaglio, vi prego! Penso che ogni ragazzo voglia dire alla propria fidanzata “Amore ho conosciuto un gruppo di amici che mi sono simpaticissimi e vorrei che li conoscessi” Se mi avesse detto così tutto sarebbe stato più semplice, non avrebbe dovuto dividersi tra me e il suo “nuovo mondo”…. e invece non mi ha mai detto queste parole, mai! continua a ripetermi di amarmi, di stare male, piange e si lamenta del fatto della distanza… ma in questo modo non fa altro che peggiorare le cose! Certo, forse potrei essere io a dirgli di farmi conoscere i suoi amici, ma non voglio! è un fatto di principio! è come se si vergognasse di me, come se non volesse farmi entrare nella sua nuova vita… perché?! Sbaglio in qualcosa?! Non so se a questo punto dovrei lasciarlo… così sto troppo male… ma da una parte so che se lo lasciassi potrei ricascare nella depressione e di questo ho paura… vi prego datemi un consiglio…. voi cosa fareste al mio posto?

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Alexia93 -

    Ti capisco, io sto con il mio ragazzo (io abito a roma e lui a napoli) da 2 anni e non conosco neanche un suo amico (nemmeno il nome -.-“) io invece gli ho fatto conoscere 3-4 mie migliori amiche lui niente. una volta sono andata da lui, a napoli, abbiamo fatto una passeggiata in giro e ha incontrato i suoi amici, si sono scambiati qualche battuta ma non mi ha neanche presentata: ci sono rimasta molto male.

    Ma comunque credo che la cosa dipenda da persona a persona, per te caso mai è una cosa importante, lui può essere che la ritiene una cosa banale o neanche ci ha pensato. Se proprio non glielo vuoi dire, cerca di farglielo capire in qualche modo senza essere troppo esplicita caso mai. Se vedi che non ha capito o che non fa nulla diglielo chiaramente.

  2. 2
    Andrea -

    Dalla tua lettera non si capisce bene se il tuo ragazzo ha effettivamente una sua vita sociale molto attiva nella sua città e non vuole fartici entrare, oppure se tu pensi questo ma in realtà non lo sai…. Nel primo caso direi che è decisamente un brutto segno e al posto tuo inizierei a guardarmi attorno, nel secondo caso, bè, cerca di non fasciarti la testa prima di essertela rotta..

    auguri

  3. 3
    ylenu -

    Secondo me e’ questione di carattere.
    Io mi sono ritrovata con il mio ragazzo che ha sempre espresso il desiderio di farmi conoscere i suoi piu’ cari amici, e cosi’ e’ stato. Pero’ se per strada incontravamo dei suoi amici o dei suoi conoscenti con cui si metteva a parlare anche per un bel po’, non mi presentava mai. Mi dava fastidio…cosi’ gliel’ho detto molto chiaramente ed esplicitamente. Da quel momento appena incontriamo qualcuno la prima cosa che fa dopo aver salutato, e’ presentarmi. Il fatto e’ che non ci pensava…non gli sembrava una cosa fondamentale…non gli veniva in mente.
    Ma dopo che gliel’ho fatto notare, ha cambiato.
    Greta con la Valigia, magari anche il tuo ragazzo non ci pensa. E magari perche’ questi amici, non sono poi cosi’ cari. Se fossero davvero importanti per lui, te li avrebbe fatti conoscere subito.
    Insomma…faglielo presente. Non metterla come una questione di principio! Diglielo apertamente e basta. Magari le cose cambieranno…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili