Salta i links e vai al contenuto

Un problema più mentale che fisico

Salve, ho da poco compiuto 18 anni,
recentemente ho riscontrato un problema che penso sia più mentale che fisico! So che ci sono duemila post su questo ma io vorrei delle risposte sincere. Non mi sento un uomo per via delle dimensioni del mio pene.. 14, max 15 centimetri in erezione! Sono stato recentemente da un andrologo qui a Roma che ha saputo solo dirmi bugie dicendo che io sono come l’ 80% degli italiani, che la media è 13, 3 centimetri! Ma a me sembra davvero assurdo che la media sia così bassa. Premetto che non sono vergine, sono stato fidanzato 3 anni con una ragazza che non ha mai detto niente ma io penso che non l’abbia mai fatto perché è stata solo con me. Il problema è nato quando ho conosciuto un’altra ragazza che ha già avuto esperienze ed io mi sono bloccato. Non ci sono uscito perché non mi sento idoneo, inutile dirvi che sono iniziate le paranoie, sono 2 mesi che esco di casa e non mi tolgo mai il giacchetto perché ho paura che si vede e poi ciò che mi fa star male è non uscire con questa ragazza! Io volevo sapere se è vero che l’ 80% degli italiani è come me? Se qualcuno che è come me ha avuto mai esperienze negative? Se il problema c’è o non sussiste? Vorrei qualche parere per favore da gente matura. Sia chiaro non voglio essere consolato ma voglio la verità per rendermi conto! Gentilissimi di avermi ascoltato, grazie in anticipo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

5 commenti

  1. 1
    mister x -

    ciao tommaso ! hai ragione te… è solo un fatto mentale… perchè i miei 13 centimetri mi fanno sentire un super dotato ! da quanto ho capito sei giovane… non ti bloccare fratello e mi raccomando dacci dentro … !!!!

  2. 2
    David86 -

    Ciao Tommaso, non so esattamente se la media è 13.3, ma di sicuro se non è quella sarà 14 circa (l’ho letto su focus) inteso come media EUROPEA non ITALIANA. Poi un’altra cosa, ricorda che per far godere una donna, bastano meno di 10 cm. l’importante è usarli bene, che senso avrebbe avere una proboscide che non “tira”?
    Non farti paranoie, quelle si ti creano problemi e come dice Mister x
    DACCI DENTRO!!!!

  3. 3
    maya354 -

    Tommy, vai alla grande ! sei nella norma! e non te lo dico per consolarti. Ho 39 anni, e quindi sono un po più grande di te, se il tuo pene fosse troppo lungo, avresti problemi con noi donne, anche perchè la nostra vagina non è un pozzo senza fine… ( guarda le foto su internet di come siamo fatte noi donne così avrai le idee chiare )quindi un pene troppo lungo è causa per noi di fastidio.
    Spero di esserti stata di aiuto, e vai tranquillo e come dice Mister X, DACCI DENTRO!

  4. 4
    mister y -

    Anni19
    La media ti assicuro che e’ esatta… Ansi, figurati che si e’ abbassata in questi ultimi 10anni… Prima era sui 14,5cm… (Piccola clausola, il “””problema””” della lunghezza del pene e’ un dilemma psicologico legato alla “vita nel branco”. Intendo dire k e’ una cosa che influenza gli atteggiamenti con gli altri maschi… le ragazze non stanno a vedere tra loro chi ce l’ha più’ profonda… Da sempre il maschio si confronta con gli altri, o con voglia, o con timore, e almeno una volta nella vita capita sempre di confrontarsi gli attributi con qualcuno che si conosce… Ma a livello sessuale nn cambia appunto un c*zzo se ce l’hai 13 o 18cm… Impara a saperlo usare e a capire quali sono le esigenze di lei… Tanto la parte sensibile della vulva sn i primi 7, 8cm e le labbra [clitoride a parte], chi ce l’ha troppo lungo puo’ incappare in problemi come il contatto con l’utero, e il rapporto sfocia in dolori atroci)

  5. 5
    demon -

    Carissimo la prima assolutissima cosa che tu devi ficcarti nella tua
    giovane zucca di maschio e che se non porti la tua autostima a livelli
    massimi il tuo amico li sotto non si mette nemmeno sull’attenti.
    Quindi bando alle scemenze sulla dimensione, smetti di guardare i
    porno e impara ad accarezzare le donne, spesso le donne preferiscono
    essere amate e capite che sbattute come dei maiali in un camion che va
    al macello! Ho 42 e ti dico che no ti serve avere un metro di pene, a
    meno ché in casa tua non scarseggino gli appendiabiti, oppure ti manca
    un trapano per fare i buchi? Stai attento a come costruisci i tuoi
    pensieri su te stesso e la sessualità, rischi di comprometterla del
    tutto! Vivi da eroe, sii orgoglioso delle tue erezioni, e quando fai
    l’amore pensa alla tua partner non a te stesso, ascoltala, poi sarà
    lei che ti farà capire che stai andando bene o male, e poi parlatene,
    ti assicuro che la vedrai felice, ed è solo questo a cui devi puntare!
    Dalla Sardegna un saluto!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili