Salta i links e vai al contenuto

Problema di dimensioni

Ciao a tutti, volevo porre alla vostra attenzione un problema sessuale che mi riguarda: può sembrare un paradosso, ma la questione riguarda le mie dimensioni eccessive.
Ahimè, e poi spiego perchè, avere il pene di 25cm mi crea una sorta di blocco.
Purtroppo mi capita di sentirmi quasi sotto esame,come se dovessi dimostrare chissà cosa alle donne, e quindi questa tensione, quest’ansia, spesso si esplica attraverso problemi di eiaculazione precoce.
Premetto che non ho problemi congeniti poichè il tutto si riconduce a questa sorta di agitazione personale: ripeto, è come se dovessi dimostrare di essere un macho, uno stallone, e quindi soddisfare la donna.
Sta cosa veramente mi blocca.
La risatina, la battutina, i commenti dopo il rapporto, per il finale diciamo eccessivo, mi creano solo problemi.
Volevo porre la questione per discuterne.

Stefano

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Sesso

28 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Lisa -

    Come dici tu sostanzialmente si tratta di un problema psicologico, non tanto ‘fisico’.
    Spero che in qualche modo possa aiutarti il fatto di rivolgerti ad un forum, anche se rivolgendoti agli ‘addetti ai lavori’ potresti trovare risposte più mirate.
    Credo che il tuo problema sia legato all’autostima.
    Stai dicendo che non ti senti all’altezza? Che sei in imbarazzo perchè le donne si aspettano tanto da te?
    Il rapporto sessuale sia un’esperienza da vivere in due. Tu non sei lì per essere messo alla prova, per dimostrare qualcosa ma sostanzialmente per provare piacere con la tua partner.
    Prova a cercare di cambiare il tuo punto di vista!
    Auguri.

  2. 2
    Pino -

    E chi ti dice che devi dimostrare di essere macho? Non lo si dimostra con i cm nelle mutande, ma nell’affontare i problemi della vita e riuscire ad amare una persona nella sua completezza e non sbattendola a più non posso e “devastarla”.
    Se riesci a liberarti da questa convinzione che devi dimostrarti un super uomo riuscirai a tranquillazzarti ed avere rapporti normali, e spero per tutto in tutti i lati del rapporto (sessuale-emotivo-ecc)

    E se hai tempo leggiti il post sul pene che trovi qui,capirai quanta gente invece soffre per il problema contrario e si faccia altre mille paranoie, trascurando il vero significato di un rapporto (l’amore)

  3. 3
    StefanoXX -

    Ragazzi,so che trattasi meramente di problema psicologico,e per tale motivo ho scritto di non avere problemi di tipo fisico.
    Può starci il discorso dell’autostima,anche se non sono più giovincello,e quindi credo di non soffrire di questi patemi prevalentemente adolescenziali.
    Il mio problema concerne esclusivamente l’ambito sessuale:la classica battutina,la risatina,il commento della mia partner,mi crea questo stato d’ansia.Mi sento davvero in competizione;è come se dovessi garantire super prestazioni.
    Premetto che sono stato fidanzato per 6 anni,ed in qualche caso,tranne il periodo iniziale,non soffrivo di eiaculazione precoce,che però mi si è ripresentato in tutte le altre storie.Non so se ricorrere a farmaci ad hoc

  4. 4
    nina -

    Ciao, dalle mie sperienze ti dico che non è un pene grande che fà dell’uomo un uomo, 25 cm sono tanti ma devi essere bravo con il resto, pensa anche alla donna che stà con te, anche per lei se si trova davanti uno così forse si trova un pocchino in difficoltà, rilassati, hai un gran bel pene, come si dice da me: caballo grande, ande o no ande, es siempre un caballo grande….è spagnolo, in italiano sarebbe: cavallo grande, cammina o non cammina è sempre un cavallo grande.
    Maddò….ce l’avessi io uno così ;-D (scherzo ma mica tanto)

  5. 5
    leilaluna -

    quando si sta con una ragazza si ha maggior sicurezza data dall’intimità e dalla complicità.
    Una persona che fa la risatina o la battutina è una persona mentalmente idiota che non capisce il tuo problema.. sarebbe anche inutile esporlo.
    Non sei una macchina del sesso.. come le donne dal seno enorme non sono delle prostitute.. ed è più la vergogna che altro.
    Hai avuto un bel dono sta a te farne buon uso!
    Cerca di compensare questa prestazione con un’altra così che la tua donna non rimanga delusa.
    Per esempio invece di penetrarla subito, dimostragli che sei molto più bravo in altri ambiti.
    La fantasia sta a te coltivarla! Devi permetterti cmq più fiducia e rilassarti di più, e soprattutto trovati una ragazza comprensiva.

  6. 6
    StefanoXX -

    Vedi Nina,queste sono le classiche battutine di cui parlavo:
    mado’ avessi un pene così cosa gli farei,l’esempio del cavallo,chissà come sarà ecc…
    E’ proprio questo preambolo al rapporto che mi crea la tensione di cui ho scritto sopra.
    Leilaluna ho apprezzato le tue parole,ma non è tanto un discorso di compagna idiota,perchè posso capire che tali dimensioni comunque non passino inosservate e soprattutto diciamo il modo in cui termino un rapporto.
    Per questo parlavo più di una questione soggettiva,mentale.
    Mi ricordo anni fa,in compagnia,una mia ex fidanzatina aveva messo in giro la voce del mio pseudo problema,con tanto di risatine e commenti banali continui da parte delle altre ragazze amiche.
    Poi non ho mai capito perchè le donne scoppino dal ridere quando concludo il rapporto,quando giungo all’orgasmo.Un’eiaculazione eccessiva non capisco perchè provochi tanto ilare divertimento da parte delle donne

  7. 7
    leilaluna -

    Bè.. io non riderei mai.. anzi se il mio ragazzo avesse questo tipo di problema cercherei solo di metterlo a suo agio senza farlo carico di aspettative..
    Un mio ex la prima volta che abbiamo avuto un rapporto non gli si alzava nemmeno… lui diceva che era stanco.. ma io ho capito benissimo che era solo molto emozionato.. può capitare a tutti.. poi certo raggiunta una certa intimità non ha più avuto di questi problemi.
    continuo a pensare che è il patner che non ti rilassa a pieno.
    Forse idiota è una parola un pò grossa hai ragione.. ma chi non capirebbe un simile disagio facendo commenti e risatine ha solo il cervello molto fino.
    concludo col dire che se il mio uomo a fine rapporto ha un’eiaculazione eccessiva, lenta o precoce che sia io ne sono felice perchè per mano mia gli ho dato piacere, e fare felice il mio uomo è la cosa più bella che ci possa essere.

  8. 8
    leilaluna -

    per esempio nina ha il cervello finissimo.

  9. 9
    nina -

    eih leilaluna, fatti i tuoi…
    Stefano scusa se ti ho offesso ma volevo solo farti capire che non hai niente che non và, credo che se le donne ti dicono o parlano del tuo pene è semplicemente che piace, hai presente quando i uomini parlano delle donne in quel senso anche le donne da sole ne parlano. Il fatto che una si metta a ridere quando sei lì questo non lo capisco, ma sei sicuro che ridano di te?! Credo che il “problema” te lo metti tu, non puoi sapere cosa e perche l’altra persona reagisca. Può essere semplicemente contenta di stare con uno come te, a prescindere da quello che hai o non hai.

  10. 10
    StefanoXX -

    Ragazze ma voi di dove siete?

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili