Salta i links e vai al contenuto

Cari politici, perché non capite tutto ciò?

Sono alcune idee, che secondo la mia opinione, potrebbero riempire le casse dello Stato, senza “manovre”, “lacrime e sangue”, per il popolo italiano.

1) Una (1) sola Camera con 300 Parlamentari.
2) Abolizione delle Province.
3) Dimezzamento del numero dei Consiglieri comunali e Regionali.
4) Retribuzione dei Politici adeguate al livello europeo.
5) Età pensionabile uguale per tutti (il politico non deve prendere la pensione dopo un (1) giorno di “lavoro”).
6) Si può entrare in politica, se, e solo se si ha, la fedina penale pulitissima.
7) Se un politico ruba, deve andare in galera con un aggravio di pena.
8) Basta auto blu e privilegi vari.
9) Pene severissime a certe a chi infrange le Leggi già vigenti.
10) Riduzione immediata degli stipendi dei Parlamentari e degli alti Dirigenti dello Stato italiano.
11) Adeguamento di tutti al livello medio degli stipendi degli italiani; abolizione dell’assegno di vitalizio per i Deputati ed obbligo di riceverlo soltanto dopo i 40 anni di versamenti effettivi INPS O 62/65 di età e tassarlo al 27% come per tutti i cittadini.
12) Basta assunzioni dirette (vengono assunti solo gli amici degli amici).
13) Pene severe per chi non paga le tasse o assume in “nero” (se liberi professionisti, commercianti, artigiani, proprietari di case pagassero le tasse, l’Italia sarebbe uno dei paesi più ricchi del mondo).
14) Basta stipendi d’oro per “consulenti esterni”.
15) Basta concorsi, si viene assunti per graduatorie e per meriti visibili a tutti; (bisogna togliere ai politici il potere di promettere un lavoro).
16) Basta con le cooperative; è lo Stato che deve assumere (la cooperativa costa di più e l’operaio guadagna di meno).
17) Garanzia della pena certa ed esemplare per tutti.
18) Basta soldi alle Aziende (il privato la smetta di chiedere soldi allo Stato), se la ditta è in difficoltà lo Stato aiuti gli operai.
19) Quando una ditta vince un appalto per una cifra, deve consegnare il lavoro per tempo e al costo pattuito (vedi Salerno – Reggio Calabria), ma non solo.

Perché non si vuole comprendere tutto ciò; è così difficile? Non capisco perchè tutti i Governi girano continuamente attorno a questi semplici problemi, senza risoverli. La ringrazio per l’attenzione, cordiali saluti.

Giorgio Muroni

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili