Salta i links e vai al contenuto

Le mie perplessità sulla nostra relazione

Lettere scritte dall'autore  dieguito94

Buonasera a tutti, mi presento sono diego ragazzo di 27 anni di milano attualmente single, a inizio settembre ho conosciuto su internet una ragazza di nome daria ha 29 anni, abitiamo a 25 km di distanza lei abita in brianza, al confine con la parte lecchese.
Sin dall’inizio abbiamo subito un buon feeling ci troviamo bene a parlare via messaggio, io dopo un giorno che ci sentivamo le chiedo il numero e iniziamo a sentirci per messaggio su whatsapp.
Essendo un pò diffidente delle app di dating, vado un po cauto e alla fine decidiamo di vederci dopo un mesetto.
Viene lei a trovarmi a milano, all’inizio era un pò a disagio ma poi sono riuscito a metterla subito a suo agio.
Tanto che la prima sera scatta subito il bacio su iniziativa sua di lei.
Non vi nascondo che dal primo giorno che l’ho vista è scattata subito la scintilla in me, mi è subito piaciuta, lei con un bel viso, capelli biondi a caschetto,
occhi verdi era sempre nei miei pensieri giorno e notte. Ho provato dei bei sentimenti per lei, mi sono innamorato di lei e non me ne vergogno…..
Ho avuto delle crisi di nervoso, sono scoppiato in lacrime una sera, alla fine io mi sono davvero messo in gioco per lei e ho cercato di fare l’impossibile per averla al mio fianco.
Dopo qualche giorno vado io a trovarla andiamo in un bar a bere qualcosa, insomma trascorriamo una bella serata insieme.
Usciamo ogni settimana anche se solo una volta, quindi per qualche tempo sembravano che le cose stessero andando bene, anche perché dopo poco decide lei di farmi un regalino regalandomi un ciondolo con su scritto “sei speciale”, ed io in quella stessa sera le portai un bel mazzo di fiori.
Vedendoci cosi poco le chiedo di vederci un pò di più almeno due tre volte a settimana e da li è successo di tutto.
In primis è stata male ha avuto la labirintite, abbiamo perso già due settimane senza vederci però ci mancherebbe non gliene faccio una colpa.
Quello che le contesto sono le settimane successive, caratterialmente lei è molto fredda cioè non mi cerca mai, non prende mai l’iniziativa e a me sta cosa mi fa soffrire devo essere sempre io a cercarla, lei non sa capacitarsi del perché si comporta cosi, con il suo ex col quale è stata 9 anni lei lo cercava sempre.
Ha paura di soffrire di nuovo probabilmente, lei dice che vuole andare piano, ma io cosi’ piano non me la sento di andarci.
Se smetto io di scriverle, dopo 2/3 giorni si ricorda di me e mi chiede come sta, certo quando magari le sue amichette del cuore non escono si ricorda di me, ma guarda un pò….
Io sono pronto per la relazione seria con lei, forse è lei che non è pronta non credete?
Poi tutte le sere dopo lavoro è sempre fuori con le sue amiche/amici, non riesce proprio a stare a casa, dice che le prende l’ansia perché i suoi se la prendono con lei per colpa della sorella che si mette sempre nei guai e frequenta brutte compagnie.
Su whatsapp entra ogni 2/3 ore è sempre cosi’ “occupata”.
Vi dico che quando uscivamo insieme magari eravamo già davanti a casa sua, ed era magari mezzanotte i suoi genitori iniziavano a chiamarla e lei sapete cosa faceva?
Metteva il telefono in modalità aereo, cosi da risultare irreperibile.
Ma secondo voi perché si comporta cosi? che problemi ha? Problemi del cervello?
Non riesco a concepire che lei esca sempre tutti i giorni, nel senso che devo essere sempre io a proporre di uscire o primi tempi mi dava subito conferma.
Negli ultimi tempi è sempre un “ti faccio sapere” tenendomi sulle corde. E alla fine lei mi da buca, per uscire con i suoi amici ed io il babbo che rimane a casa.
Al che io mi sono incazzato nuovamente.
Settimana scorsa uguale, nel senso potevamo incontrarci il venerdì, le chiedo al giovedì sera se le andava di vederci l’indomani, mi aveva detto che era stanca e che mi faceva sapere. Quando le ho detto che volevo avere una risposta perché avevo altri impegni sapete cosa mi ha risposto? Io come faccio a sapere se domani sera sarò stanca? Ma vi sembra normale? Ed ovviamente non ci siamo visti.
Io me la sono presa, e le ho fatto presente sta cosa che non m sta affatto bene e che mi usa come passatempo. Anche se lei nega ovviamente.
Ad esempio stasera dovevamo vederci per uscire insieme dopo lavoro (faceva il turno 14/21), ieri mi aveva detto che mi avrebbe fatto sapere oggi entro le 15.
Ovviamente lei come il suo solito, sparisce non fa sapere nulla, finché poi io le scrivo alle 17:15 e sapete quando si è degnata di rispondermi? alle 20:30.
Per dirmi di vederci quando lei fa la mattina.
Io non ci ho visto più ho sbraitato contro di lei, quello che mi ha saputo dire che per lei queste sono cose poco importanti e che ci sono cose peggiori. Cosa sono io lo zimbello?
Stasera dopo 42 giorni ho voluto farle una sorpresa e sono andato a lavoro, perché volevo vederla mi mancava nonostante tutto, quando mi ha visto ci è rimasta male le ha dato addirittura fastidio che fossi li secondo me. Non mi ha dato ne un bacino, ne un abbraccio nemmeno mi ha chiesto come stessi, nulla di nulla.
Le ho fatto presente che a me questa situazione non mi sta affatto bene e che non me la sento di proseguire se queste sono le condizioni.
Lei mi ha detto che stasera era stanca e di vederci un’altro giorno con più calma per discuterne, e poi mi ha detto prendi te la decisione.
Io sono sempre più deluso raga, sento che dentro di me si è spento tutto l’entusiasmo e la fiamma che c’era in me.
Come ci si può frequentare vedendosi quando va bene 1 volta a settimana e se va male 1 volta ogni 2 mesi? Cosi’ non si va da nessuna parte.
Come fa ad essere cosi apatica questa ragazza? Cosa ne pensate in generale di questa situazione?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Le mie perplessità sulla nostra relazione

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

6 commenti

  1. 1
    Gimmy -

    E’ molto semplice, sei tu che sei preso da lei e non viceversa. Non credere alla balla del volerci andare piano, perche quando ce un forte interesse nei confronti di qualcuno, non ci sono freni che tengano. Può succedere di partire con tutte le buone intenzioni e poi rendersi conto di trattarsi solo di un fuoco di paglia, basta essere sinceri e non portare le persone a svilirsi o addirittura a lasciare loro il compito di prendere le decisioni di troncare, quando si sa perfettamente che non è scattato nulla. Ti conviene metterti l’anima in pace e fermare questa cosa per non rimanerci ancora più male. Usa il no contact, se nel frattempo dovessi mai mancargli e avere dei risvolti positivi potrai sempre ripensarci, diversamente la metterai nel bagaglio delle tue esperienze negative.

  2. 2
    eleuterio -

    Si sta facendo pisellare da altri e tu le stai rompendo l’anima, semplicissimo.
    Svegliati.

  3. 3
    Barkleys -

    Concordo con Eleuterio,penso che a questa età nemmeno dovresti farti queste domande se hai acquisito un minimo di esperienza nel mondo femmineo
    Ti risponde dopo ore? È sempre “stanca”? Semplice non è interessata e ti usa come passatempo,avendo probabilmente anche poca stima di te da come ti tratta.
    Mi dispiace dirtelo ma facendo come hai fatto tu ti sei comportato da zerbino e lei ormai si è accorta di ciò e che sei preso,ormai c è poco da fare.
    No contact e lasciala perdere nella sua minestra

  4. 4
    MisterT -

    Hai detto che é stata fidanzata x 9 anni..da quanto tempo si é lasciata con il tipo? Da come si comporta direi da poco tempo. Se è cosi lascia perdere in quanto è palese che al momento non voglia impegnarsi ne con te ne con altri. Peccato che ci stai sotto altrimenti magari riusciresti a strappargli qualche bella sco.... senza impegno…

  5. 5
    Masterizzatore -

    Hola, via ragazzi non facciamo sempre i misogini, cerchiamo anche di capire le situazioni, un minimo di empatia in più verso l’altra parte.

    dieguito94: Lei non è sicuramente interessata, se si fa pisellare da altri o magari ha perso interesse perchè ti mangi le parole o hai un cattivo odore o semplicemente non ha voglia, non lo sai… Non sei nella sua testa.

    Dal modo in cui parli si capisce che ti piaceva davvero, però hai trasmesso un’ansia enorme in questo testo e impulsività. Lavora su te stesso. Andarla a trovare al lavoro, scriverle, arrabbiarsi, non ha senso. Impara a gestire le tue emozioni. Il gioco lo conduce lei, un atteggiamento intelligente è capire la sua direzione e soprenderla, forzarla ottieni solo l’effetto opposto. Gioca con la sua mente, fottigliela! Quella è la chiave.

  6. 6
    Tommy -

    Misogini scimuniti, senza offesa per i scimuniti perché saranno sciatori che vanno solo a sciare e basta.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili