Salta i links e vai al contenuto

Periodo confuso e noioso, la causa sono io?

  

Salve,
stasera sento di rendere pubblici i miei stati d’animo.. incomprensibili.
Mi sento annoiata, priva di stimoli di conseguenza rendo molto poco nello studio e quindi vengo assalita da sensi di colpa e vivo male!!
Sono fidanzata da circa 5 anni e questi miei continui alti e più bassi influenzano il mio rapporto pesantemente, non mi sento più tranquilla, non mi sento appagata, mi sento in colpa di non dare abbastanza, che sbaglio in continuazione.
Quasi ogni mese ci sono litigi, discussioni per stupidaggini, vorrei essere capita almeno dalla persona che più mi è vicina. Lui non ha fatto altro che farmi sentire più pesante tipo: “quando esci con le tue amiche fai tardi con me no”, “mi sono scocciato di starti dietro”.
Lui mi ama ed io non so più che voglio, continuo ad avere dubbi, mi pongo domande!!
Vorrei stare solo tranquilla e studiare avendo la menta sgombra da ogni sciocchezza.
Sono io che mi costruisco problemi o i miei sentimenti stanno cambiando ed io non mi rendo conto??? Come fare a capire di amare ancora una persona???

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

14 commenti a

Periodo confuso e noioso, la causa sono io?

Pagine: 1 2

  1. 1
    vally -

    Non posso dirlo con certezza, non conosco bene la tua storia….ma da quello che scrivi secondo me tu vuoi un gran bene a questo ragazzo, ma non lo ami più…se provassi a stare lontana da lui per un pò?

  2. 2
    wild steel -

    andy intervieni tu…sempre la stessa storia, sempre i soliti interventi giustificazionisti. ormai è un disco rotto.

  3. 3
    io_Alex -

    Chissà quando arriverà il terzo, la novità…manca poco direi viste le prospettive della lettera, allora si che sarai sicura dei tuoi NON sentimenti e sarà il baratro per quel poveretto.
    Non scrivo più la solita frase finale traviata dall’amico saggio andy, se no poi mi si accusa di non esser di volontà ed opinione propria ma di pensare e ragionare a specchio.
    Ora detto fatto, arriveranno valanghe di messaggi intenti alla commiserazione per questa povera femm…ehm fanciulla confusa.

    La storia si ripete…la ruota gira e punto a capo.

    Ma andate a zappare la terra…

  4. 4
    andy -

    due-tre leggine severe severe e con i controcaz*i ragazzi.

    e poi vediamo la caruccia confusionella delle gentili femminine dolcidolci dove va a finire.. in cucina.

    basta poco, credetemi e si torna tutti a sorridere.
    chiudere il rubinetto è il nostro compito: o lo faremo noi, o la farà qualcun altro..

    ..e quegli altri non chiudono il rubinetto, quelli portano direttamente il deserto..

  5. 5
    lillilafioraia -

    dice il saggio ” ecchepalle!|” sempre i soliti commenti rabbiosi da parte di uno o due…

  6. 6
    cogito -

    @lillilafioraia: non sono solo in due…siamo molti e sempre di più!!!
    la storia ha sentenziato: solo in cucina potete stare…altrimenti fate solo guai!
    l’evoluzione ha deciso: siete limitate nello sviluppo della corteccia cerebrale (quella logica, dell’intelligenza), avete sviluppato maggiormente il cervello rettiliano, sede delle emozioni. quindi siete obbligate a farvi guidare da noi, altrimenti, come in questa lettera, perdete la via e non sapete ke fare!!

    ps: andy, se veramente scriverai un libro sull’argomento voglio essere tra i primi ad averlo (con dedica naturalmente 😉

  7. 7
    io_Alex -

    @lillilafioraia: siamo in tanti, in tantissimi e siamo ovunque…

  8. 8
    Eme -

    Si Lillilafioraia, sono tanti, tantissimi. Sono tra noi. E magari stasera Io_Alex potrebbe avvicinarti in un locale, sfoderare il migliore dei suoi sorrisi e fotterti. Ripete sta fregnaccia abbastanza spesso di recente. Sono gli ormoni, non ti preoccupare. O forse é stato impressionato da Walt Disney “se puoi sognarlo puoi farlo”. Credo sia innoquo. Un barboncino che abbaia quando vede LA FOTO del cane lupo. È inutile tentare un dialogo con questi individui. Non é che siano idioti……sono diversamente intelligenti. E succubi del novello contro-Moccia. Bye.

  9. 9
    John -

    Saranno anche tutti diversamente intelligenti, ma sto cominciando a farmi l’idea che abbiano capito parecchio. Forse è quello il problema per cui qualcuna se la prende tanto. Niente di personale con le “femmine” (o magari donne) in questione, con le quali non mai avuto ne piacevoli ne spiacevoli scambi d’opinione, ma questa storia del “sono un po’ stanca, lui non è più come prima,……..chissà se lo amo….” salta sempre fuori quando c’è in giro qualcuno di nuovo nella vita di qs signorine. Generalizzare al 100% è sempre sbagliato, ma all’80 mi sa che non ci si sbaglia tanto (e 8 su 10 non è poco).

  10. 10
    rossana -

    Eme,
    bastano una mezza dozzina d’incavolati marci, perchè del tutto incapaci di relazionarsi in modo corretto e civile, ripetendo sempre gli stessi linitati concetti, a far sì che nemmeno qui sia più possibile un vero dialogo.

    speriamo di non imparare anche questo dal sesso forte, che sta facendo una gran fatica per scendere dal suo atavico piedistallo…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili