Salta i links e vai al contenuto

Perdonare un tradimento confessato?

Lettere scritte dall'autore  veronica12

Quando c’era lui era tutto diverso. Mi mancano le sue carezze, le sue parole, i suoi baci, i suoi consigli.. Mi manca l’unica persona che riusciva a capirmi davvero, che mi sopportava nonostante avessi un carattere abbastanza “difficile”!.. L’unica persona sempre presente nei momenti peggiori.. l’unico che riusciva a consolarmi e a farmi star bene….
Il ragazzo più importante della mia vita che non riuscirò mai a dimenticare.
Avrei rinunciato a tutto pur di stare con lui..
Ma non riesco a perdonarlo…. Non posso perdonare quello che mi ha fatto. L’altra sera mi cerca dicendo che doveva parlarmi di una cosa importante. Non avevo idea di cosa volesse dirmi ma sono comunque andata a casa sua. Non mi ha nemmeno salutata e li ho iniziato a preoccuparmi.. Dopo 15 minuti di totale silenzio m’ha detto che è andato a letto con un’altra! Io………….. “sono quasi morta”..
Cioè vi rendete conto?! Eterne promesse d’amore, progetti, 7 mesi insieme per poi sentirmi dire tutto questo?!.. Mi ha detto anche che avrei dovuto appezzare la sua sincerità perché non voleva portarsi dentro questo peso per sempre, dato che è stato solo un momento di debolezza, e che avrei dovuto far finta di niente e dimenticare perché ama e ha sempre amato solo me.
Io non riesco neanche più a guardarlo in faccia! Lui aveva me! Aveva me perché l’ha fatto?! Io l’amavo non gli avrei mai fatto una cosa del genere! Sono già passate 3 settimane e non so che fare! Ma perché devo sempre soffrire..
La mia vita è uno schifo totale e io sono depressa al massimo..! Lui x me è tutto ma se gli do una seconda possibilità ho paura che possa rifarlo.
Secondo voi che dovrei fare? Ho bisogno dei vs consigli.

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Perdonare un tradimento confessato?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

35 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    truelove -

    sono dell’idea che finche si perdona la persona non capirà mai la gravità di quello
    che ha fatto e lo rifarà. che te lo abbia detto non cambia poi cosi tanto le cose, si
    è solo liberato di un peso.. ora il fardello lo porti tu.
    ora ti fideresti ciecamente di lui? esco da una minestra riscaldata molto amara,
    quindi non sono una di quelle persone che dice di non perdonare. per mia
    esperienza ti dico, se puoi, sparisci, fatti un’altra vita.. perche tu magari, come
    me, riuscirai anche a perdonarlo. il problema resta lui! ha fatto questa cosa con
    molta leggerezza, non pensa nemmeno che sia grave. pensi che la prossima
    occasione la manderà a male?

    non posso fare a meno di notare una cosa “ho rinunciato a tutto per lui”.
    sbagliato! ora per quanto tu possa essere difficile, complicata, non devi annullarti
    per nessuno. se una persona ti impone/permette di sminuirti per stare con lui
    non ti ama. chi tradisce non ama!

  2. 2
    Cristiano82 -

    Carissima;
    Per noi uomini, andare a letto con un altra donna non significa non amare la propria fidanzata, è deprecabile ed io non l’ho mai fatto, però in linee generali e cosi. Cerca di farlo spaventare, fagli sentire la tua assenza ma lascia uno spiraglio affinchè ti riconquisti, ma ovviamente non perderlo se lo ami, vedrai che non lo rifarà più, perdere la persona che si ama è terribile, e lui ha bisogno di capirlo per poterti stare davvero fedele. Bacio.

  3. 3
    donatella -

    ciao.perdonare un tradimento credo sia molto difficile ma soprattutto riuscire a fidarsi ancora dell’altro.io l’ho subito anche se non confessato da lui ma non ha avuto neanche il coraggio di chiedermi scusa anzi se n’è andato (da casa nostra)come se fossi io la colpevole…senza neanche salutarmi nè parlarmi…il tuo caso è un pò diverso dal mio dato che si è trattato di 1 caso isolato,il mio mi tradiva da mesi con quella che ora è la sua nuova fidanzata ma non riuscirei più a guardarlo in faccia senza contare il fatto che non riuscirei neanche ad averci rapporti senza pensare che sia stato con un’altra…devi valutare tu quanto puoi sopportare e superare tutta la sofferenza.io preferirei lasciare ma lo sai solo tu cosa provi per lui

  4. 4
    Hun_81 -

    ciao..non hai detto quanti anni hai,nemmeno lui,pero penso chi porta
    un’altra nel letto non ti ama.non perdonare anche se soffri come un
    cane,pensa sara dura pensare sempre quando lui va via: “dova va,con
    chi..forse mi tradisce?”..la scelta e tua,io non perdonerai mai,sono piu orgogliosa perdonare una cosa di genere,e penso devi fare anche tu.
    il mondo pieno di uomini,vedrai che trovi principe azzurro chi ti ama
    come sei,e non ti tradisce mai.bocca al lupo

  5. 5
    truelove -

    cristiano82 chi tradisce e pensa di amare nonostante tutto questo la ragazza pensa
    male.. cosi è troppo comodo. allora anche noi donne potremmo divertirci con il
    fustaccio di turno e dire che è nella nostra indole. chi ama non tradisce.. chi ama ti
    rispetta!

  6. 6
    Eagle -

    Secondo me, cara veronica12, non si tratta di perdonare o meno… quando ami, perdoni tutto automaticamente.
    Il difficile è dimenticare, ricostruire la tua autostima pezzo dopo pezzo, riuscire a convivere con il senso di incompletezza e “sconfitta”…
    Non voglio scoraggiarti. Voglio solo suggerirti di pensare di più a te: non a quello che hai dato a lui, ma a quello che TU sentivi di essere (e sentiresti ora) a stare con lui.

    Nei limiti, apprezza la sua sincerità: c’è chi nasconde in eterno… è altrettanto squallido. Ma si è trattato di un istinto momentaneo, e se ha deciso di dirtelo era perché il suo sgarbo nei tuoi confronti non gli dava pace.

    Se però ti rendi conto che provare a dargli un’altra possibilità sarebbe troppo difficile per te, non lo fare. Ti tormenteresti all’idea che potrebbe farlo di nuovo, il vostro rapporto non sarebbe più felice come prima: a ragione, gli rinfacceresti tutto quanto, ogni momento. Ormai si è rotto il vostro equilibrio, accetta con calma che non tornerà. Ma potresti ricostruire un altro equilibrio, non meno importante, il TUO.

    Il consiglio che sento di darti è: pensa prima un po’ a TE. Non annullarti nei suoi confronti. Pensa che l’amore che tu hai da dare è qualcosa di bellissimo e speciale, di cui non tutti sono capaci! Chi non l’ha saputo custodire, non lo merita.

    Ora, riprenditi il tuo amore. Curalo. Guariscilo. Tienilo per te!
    Solo quando sarà di nuovo integro e forte potrai donarlo ancora a qualcuno… Forse deciderai di darlo ancora allo stesso ragazzo, forse ad uno più degno. Non importa adesso.
    Ora, è il momento di averlo di nuovo, questo tuo amore speciale, di cui solo tu sei capace… per te soltanto. Il tuo amore per te è la cosa che conta.

    Fidati di quello che ho detto, se riesci… io sono riuscito a ricostruirmi. So quanto è stato difficile, ma con il sorriso ti dico che ci sono riuscito. 🙂 e ora faccio il tifo per te!

  7. 7
    lisina -

    IN sti casi è sempre difficile dare un consiglio…però ti dirò come
    ho reagito io….io ho 27 anni…e anni fa ho avuto una storia di un
    anno con un ragazzo di 30 che ho scoperto tradirmi con la propria ex e
    non solo…lui non me l ha confessato l ho dovuto scoprire da
    sola,notando certi suoi comportamenti un pò strani….bè io ero
    innamorata e li per li quando l ho scoperto ho provato a perdonarlo,ma
    dopo un mese la mia non era più vita,dubitavo sempre di lui,mettevo
    sempre in dubbio tutto,io ero sempre nervosa con lui,per un mese non
    abbiamo neanche avuto rapporti sessuali,perchè appena iniziava anche
    solo a sfiorarmi o baciarmi,subito mi venivano alla mente i suoi
    tradimenti,e ho iniziato a schifarlo,lo so è una brutta parola ma per
    me è stato cosi…e alla fine ho deciso di lasciarlo perchè non ce la
    facevo più…ci sono stata male,anzi malissimo…però poi per fortuna
    mi sono resa conto di aver preso la decisione giusta per me e per il
    mio cuore che si era frantumato in mille pezzi…con questo non sto
    dicendo che devi lasciarlo,perchè tante persone riescono a perdonare e
    andare avanti…dipende da quanto riesci a dimenticare per cosi dire e
    a fidarti…

  8. 8
    veronica12 -

    Grazie a tutti per i consigli.
    @truelove io ho proprio il terrore che possa rifarlo.. Non riesco più a fidarmi.
    La fiducia è alla base di ogni rapporto e senza quella non può esserci niente.
    comunque hai ragione chi tradisce non ama e sono arrivata a pensare che fino ad ora mi abbia detto solo bugie.. d’ora in poi cercherò di pensare + a me stessa.
    @Cristiano82 lui non aveva motivo di tradirmi. Cioè se io sto bene col mio ragazzo non vado con un altro! comunque si, perdere la persona che si ama è terribile ma non ci metto più la mano sul fuoco sul fatto che non lo rifarà..!
    @donatella è triste la tua storia..
    spero che almeno abbia la faccia per vergognarsi dopo quello che t’ha fatto! ma certe persone purtroppo fanno del male senza rendersene conto e le conseguenze ricadono su ragazze “ingenue” come noi.
    @Hun_81 proprio perché sono orgogliosa non riesco a perdonarlo. vorrei dimenticarlo e trovare davvero il principe azzurro che ama SOLO ME. forse prima o poi succederà perché nella vita “non può piovere per sempre”.
    @Eagle non potrò dimenticare! apprezzo la sua sincerità ma non avrebbe dovuto farlo!..
    io difficilmente riesco ad affezionarmi a qualcuno, ma in lui avevo riposto tutta la mia fiducia perché lo amavo e nonostante tutto lo amo ancora.. mi sento inutile, sono confusa, non so che fare.. non credo più alle sue promesse, non riesco a far finta che non sia successo niente. È vero il nostro equilibrio ormai si è rotto e non tornerà ma devo prendere la decisione più giusta, non voglio pentirmi.
    purtroppo il mio amore lui non lo meritava e forse non riuscirò più a fidarmi ciecamente di nessuno.
    Spero di superare presto questo momento.
    grazie ancora a tutti.. baci

  9. 9
    sisley-68 -

    e’ difficile accetare un tradimento. ami un uomo e pensi che sei l’unica per lui e che ti fa? va con un’altra!pensi che e’ una cosa crudele e ingiusta. ci sono diverse forme del tradimento. ogni giorno tutti di noi comettiamo un tradimento senza rendersi conto. tradiamo i principi, tradiamo noi stessi. io credo che peggior tradimento che uno possa comettere e’ tradire i propri principi. se darai un altra scans sara’ come tradire i propri principi? no, assulutamente no! ogniuno di noi possa sbagliare. nessuno e’ perfetto. se lui ti ha confessata vuole dire che ci tiene a te. vuole dire che ti ama e che ha cmq. dentro di se’ i principi sani. pensa quanti tradiscono e nascondono. se ami lui dai un altro scans. e vedrai che col tempo riuscirai a perdonare. un tradimento fisico puo sempre capiatare. nn credere che tu trovarai uno che nn ti tradira’ mai!

  10. 10
    Eagle -

    Veronica12, ero nella tua identica situazione qualche anno fa. Con la differenza che il mio è stato un tradimento “completo”, non solo un episodio isolato (e confessato)… tra l’altro, gioia delle gioie!, il terzo incomodo era il mio migliore amico. E la mia EX non ha mai detto niente fin quando non è risultato chiaro a tutti quanti! Forse è ancora più frustrante, ti assicuro… 🙂 Perché come dici tu nella tua lettera lei “aveva me!”… aveva me non solo dal punto di vista fisico, anche nell’anima.. diceva di amare solo me, poi andava da lui (e amava anche lui).

    Dopo qualche tempo ci ridi anche su per come è ridicolo.

    Nessuno di noi può dirti cosa fare… possiamo solo aiutarti a riflettere, a cercare la risposta che è DENTRO di te. Queste situazioni sono così sottili, delicate e personali che non è mai possibile dire con sicurezza chi ha ragione, chi ha torto. Non c’è giusto o sbagliato.

    Non dico che ce la farai subito, io ci ho messo un bel po’… ma sono sicuro che si riesce! Ora sono sereno, e mai avrei immaginato che ci fosse qualcuno migliore per me della mia ex, perché lei era tutto… Nonostante tutto, non volevo lasciarla, volevo perdonare e capire… ma mi hanno aiutato a comprendere che mi stavo rovinando con le mie mani! Non aspettarti di riavere tutto subito, adesso… sei scioccata e ti capisco, ma aspetta: e dopo l’ossessione e il dolore, se ora ti sembra assurdo, promettimi di prenderti un po’ di tempo per te.

    Non ti aspettare più che nessuno ti tradisca, o ti manchi di rispetto: è impossibile. Tutti sbagliamo… però tra di noi c’è anche chi riesce ad ammetterlo. Cerca solo di imparare dalla tua esperienza e di trarne il meglio. Promettimi che ci penserai. Ti giuro, si può. 🙂 Con fiducia, Fabio.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili