Salta i links e vai al contenuto

Perdita di interesse per le ragazze

Ho quasi 18 anni e dopo qualche esperienza più o meno lunga con un po’ di ragazze, sto iniziando a perdere interesse.sono stato fidanzato con 3 ragazze differenti ognuna per circa 1/2 mesi.E mi sono “fatto” (non è mia intenzione offendere, è solo un modo per dirlo) una decina di ragazze fino ad ora l’ultima circa 6 mesi fa o giù di li’ (dopo che la mia ex mi ha lasciato).  Ultimamente non ho più voglia di provarci con le ragazze in discoteca o in altri luoghi da quando mi ha lasciato ma non perchè sia rifiutato o cose simili.Boh non dico che non mi farei una ragazza, anzi se fossi approcciato ci starei,ma non ho più tanta voglia come prima e sto iniziando a distaccarmi dal mondo femminile. Però c’è anche un aspetto positivo (o forse no) cioè che adesso sinceramente non me ne frega niente di ferire i sentimenti di una ragazza, ad esempio l’altro giorno una ragazza in discoteca mi ha chiesto se le offrivo un drink, ma io in modo molto deciso le ho detto di no anche se era palese che fosse una scusa per provarci visto il modo in cui si proponeva.  Oppure qualche settimana fa ho litigato in modo abbastanza brusco con una ragazza che conoscevo da un qualche mese e ci uscivo la sera,le ho detto che era una troia e da lì  non ci siamo più salutati. La mia ex me la farei volentieri ma sono sicuro che sia solo perchè è da molto che non mi faccio una ragazza(infatti avrei lo stesso interesse per una sconosciuta credo). Aggiungo anche che tipo quando sono stato fidanzato ho sempre avuto poco interesse a continuare, più che altro per gli impegni che ho durante il periodo scolastico infatti mi disinteresso e mi comporto da stronzo e dopo poco ci lasciamo.  Ma durante scuola non ho intenzione di avere cose serie perchè non le riesco a gestire. Ultima cosa le ragazze che vanno dai 14 fino ai 18 anni sono la maggior parte sono delle cagne ovviamente non faccio di tutta l’erba un fascio e riconosco che ci sono anche delle ragazze serie(in preoccupante minoranza), ho concluso, spero non si sia offeso nessuno aspetto vostre risposte e ringrazio chi ha letto tutto. Bye  

 

 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Relazioni

29 commenti a

Perdita di interesse per le ragazze

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    kylie10 -

    Bè, anzitutto, devo dire che sono impressionata dal numero di esperienze che hai potuto fare e che fai, ti rendi conto che ci sono uomini a 35 anni che non hanno mai avuto una ragazza! XD XD (Qui sul forum ne incontrerai qualcuno, magari puoi dargli un consiglio su come essere così desiderato dalle donne XD) Forse l’interesse è un po’ scemato perché il meccanismo funziona un po’ così: si desidera quello che non si ha in abbondanza. E’ solo un momento comunque, concentrati su quello che ti va di più di fare, però ti consiglio di non trattare male nessuno: in fondo stanno solo cercando qualcosa che a te, al momento, non va, ma la ruota girerà ancora, sei solo un adolescente! Deve ancora succedere tutto nella tua vita!

    Riguardo il tuo definire le ragazzine “cagne”, bè purtroppo questo è lo specchio di un cambiamento sociale ormai in atto da almeno dieci anni (dalla mia generazione in poi più o meno, ti sto parlando anni 2000/2005). Però considera che se le ragazze non fossero così disinibite, un ragazzino come te avrebbe avuto molta più difficoltà anche a fare solo la prima esperienza sessuale. E poi mi da fastidio che le reputi “cagne”, ma sai perché? Perché penso che non definisci “cani” i tuoi amici maschi che hanno gli stessi comportamenti e cercano la stessa quantità di sesso. Smettiamola di essere ipocriti: i tempi sono cambiati sempre per volere dell’uomo, che desiderando il sesso più facilmente ha liberalizzato alcuni comportamenti da parte delle donne, ed è chiaro che poi c’è qualcuna più disinibita, qualcuna più timida, qualcuna più seria, qualcuna che pensa di doversi comunque limitare, etc. Però una cosa dovrebbe essere finalmente superata: l’abitudine di dare il giudizio morale sui comportamenti delle donne!XD

    Un abbraccio e buona vita!

  2. 2
    Rossella -

    Ciao,
    per quanto mi riguarda non esistono incontri più o meno impegnativi. Il primo amore nell’immaginario collettivo ha un’importanza simbolica. Per dire che anche se non eri consapevole di quanto stava accadendo (nel senso che vivevi il sentimento) a livello inconscio qualcosa è cambiato… sai (o comunque senti)che da quel momento in poi dovrai metterci il doppio dell’impegno per riuscire a sentirti pienamente soddisfatto di quello che farai per una ragazza. Si tratta di una prova che andrebbe affrontata con lo spirito giusto. L’impegno non è fatica. In secondo luogo alla tua età potresti incanalare il tuo desiderio di socialità nella compagnia degli amici. Gli interessi comuni potrebbero servirti da sprone a mutare il tuo sguardo sull’universo femminile. Ti dico che mi potrei innamorare, diciamo, al mare (o comunque in un contesto estraneo al mio ambiente… vedi college, ecc.), ma che difficilmente riuscirei a provare un’emozione nella vita ordinaria perché alla mia età si è abbastanza prevenuti circa il passato sentimentale di un uomo (si cominciano a dare per scontate tante cose)… ma è chiaro che quell’emozione è un’emozione passeggiera che a breve giro andrebbe sublimata con una proposta. Una proposta che magari non sarà esattamente una proposta di matrimonio. Se vi conoscete di vista è ancora un’altra storia. In quel caso ti potrebbe capitare di cominciare a vederlo con altri occhi… ma lui dentro di sé avvertirà che ha qualcosa da risolvere con sé stesso. Ma cosa? Penso che si potrebbe accorgere che manca il sale, che manca quel qualcosa che mi dovrebbe consentire di continuare a sentirmi donna. L’entusiasmo della prima volta è manifesto più del sentimento: l’emozione si vede. Quando si abdica ai propri stati d’animo pensando di vivere secondo coscienza si perde il senso del divenire. L’esortazione non è un giudizio… bisognerebbe sentirsi motivati a vivere la vita come un viaggio che ci porta oltre noi stessi e le nostre domande. Ti auguro buona domenica!

  3. 3
    Sofia -

    Ragazzo tranquillo…sei semplicemente uno squallido immaturo senza cervello ….tipico di tutti i ragazzi della tua età ….interessato solo a stronzate varie…. bere ….essere immaturo e superficiale e scopare con le ragazze…non sei niente di particolare..semplicemente simile alla massa di giovani di adesso.
    Sei vuoto dentro e non hai NULLA da offrire a una ragazza se non una scopata ….e ti stai semplicemente annoiando tutto qua….

    Ha cmq….una storia di due mesi è una storiella del c...o…lascia stare il “fidanzamento” che è tutta un altra cosa..

    Sono fidanzate le persone serie che stanno insieme da anni..non le storielle demenziali di due mesi..

    Ti saluto he!

  4. 4
    Maldamore -

    Ecco perchè le ragazze cercano uomini
    di età più grande della loro,
    e ritengono i coetanei maschi immaturi.
    Tu sei un esempio del motivo.

  5. 5
    Simo ariston -

    Sono d’accordo con((Sofia))

  6. 6
    Dany0103 -

    Oddio… questo comincia bene!

    Sarà uno dei futuri “cosi” che abbondano anche qua…

    Anche tua madre, tua sorella, tua nonna e tutto il genere femminile a te vicino sono CAGNE?

    Sicuramente si… tutte cagne. Tutte con desiderio sessuale.

    Impara a rispettare le donne PICCOLO! Gia da ora. Semmai ce la farai (cosa che non credo). Altrimenti aspettati tanti calci in culo, che è l’unica cosa che ti meriti in questo momento.

    Ciauuuuuu

  7. 7
    iswearjannawas18 -

    @kylie10 grazie della risposta senza dubbio la migliore: completa,non offensiva,elegante e anche semplice.
    @Sofia ti sbagli non cerco solo di fare una scopata con una ragazza,perchè ultimamente non mi interessa neanche. E molto spesso sono le ragazze che frequento a non avere niente da offrire. si su le storielle hai perfettamente ragione 2 mesi non sono niente ma come ho già scritto a me interessa solo di avere una ragazza d’estate perchè nel periodo scolastico sono già troppo impegnato e non saprei come gestire la relazione e non vorrei neanche dover togliere attenzione a qualcosa di più importante per darla ad una ragazza.
    @Maldamore forse parli di una generazione diversa, le ragazze del 2000/2001 vanno con i ragazzi più grandi o perchè hanno la macchina o perchè sono più affascinanti e possono trasgredire di più di uno della loro età.
    @Dany0103 Scommetto che tutti gli uomini li reputi degli stronzi vero ?. Le ragazze della nuova generazione dalla mia esperienza ti posso dire che sono molto più disposte e disinibite a offrirsi verso un ragazzo, e anche il modo in cui si vestono lascia ben poco all’immaginazione, se sommi tutti questi fattori non so tu allora come le reputi. Io rispetto le DONNE ma solo quelle che hanno un comportamento che le permette di essere definite tali.
    Si è vero anche i ragazzi cercano solo il sesso ma è da sempre che è così e poi siamo fatti di carne anche noi eh, davanti alle provocazioni è difficile resistere.

  8. 8
    kylie10 -

    Ragazzi ma invece di criticarlo inutilmente, perché non capire il discorso che sta facendo? Non è una novità sapere che le ragazzine di oggi sono eccessivamente spudorate, anche di più dei maschi della loro età, piuttosto si potrebbe discutere questo, sono certa che lui volesse riferirsi a quella parte che è “FOLLE”, che non appare sana pur nel proprio appetito sessuale forte.
    Ma poi scusate, è così giovane, queste critiche da gente di 30 anni sono veramente infondate e vergognose, potrebbe essere vostro figlio un altro po’. Cerchiamo di discutere la domanda esistenziale che si sta ponendo piuttosto

  9. 9
    Dany0103 -

    Kyle….Scusa ma QUALE sarebbe la domanda esistenziale di sto bimbo? Perché io non l’ho capita.

    Mio caro, non reputo assolutamente tutti gli uomini stronzi, tutt’altro. Adoro certi UOMINI…ma non quelli che già dalla tua età parlano con tanto disprezzo delle donne.

    Le ragazze oggi saranno anche disinibite, ma forse da ora in poi comincerà un viaggio da pari. Senza la prevaricazione maschile che è durata anche troppo.

    Si… potresti essere mio figlio. Ma se lo fossi e parlassi così delle donne la mia reazione non sarebbe certo tranquilla.

    NON MI PIACE IL TUO MODO DI RITENERE LE DONNE DEGLI OGGETTI DA “FARTI”.

    E l’età giovane non giustifica certi atteggiamenti che, secondo me, vanno corretti proprio ora.

    Li spero. Per te.

    Ah… per tua conoscenza anche noi donne siamo “fatte di carne”. Esattamente come te, esattamente come tutti gli uomini… impara anche questo…

  10. 10
    maria grazia -

    “Io rispetto le DONNE ma solo quelle che hanno un comportamento che le permette di essere definite tali.
    Si è vero anche i ragazzi cercano solo il sesso ma è da sempre che è così e poi siamo fatti di carne anche noi eh, davanti alle provocazioni è difficile resistere.”

    Quindi in pratica secondo te le donne devono essere delle suorine, mentre gli uomini possono farne di tutti i colori che tanto verranno sempre giustificati perchè sono MASCULI. Complimenti per il tuo maschilismo medioevale! Quando avrai la mia età ( 40 anni ) sarai uno di quegli sfigati che scrivono nei forum lamentandosi che non sono riusciti a trovare uno straccio di donna che li amasse davvero e li rendesse felici. E lo credo!..
    Tu cerchi solo ragazze “da usare” ma poi rimani indignato dal loro comportamento libertino.
    La solita incoerenza dell’ “uomo” italiano-medio. Scusa ma se cerchi la timorata di Dio è ovvio che devi pescare in altri mari e devi essere disposto a fare delle rinunce ( come fare a meno del sesso facile ). Oggi le ragazzine sono più sveglie rispetto a quelle dei decenni passati perchè semplicemente sono cambiati i tempi. Può piacere, non piacere, ma questo è. Anche noi “ragazze degli anni 80” eravamo considerate troppo sveglie rispetto alle nostre mamme e nonne, è normale. E’ sempre lo stesso disco che si ripete. Sono i tempi che cambiano. siete voi maschi CHE NON CAMBIATE MAI…
    Comunque, se io avessi una figlia adolescente, senz’ altro la metterei in guardia da quelli come te e la manderei a studiare in un collegio svizzero! Mi odierebbe, ovviamente. Ma farei la sua futura felicità.

    Sul fatto di usare termini come “t...a e ” per definire una ragazza piuttosto emancipata, tralascio di commentare. Anche se so chi sono coloro che ti insegnano queste cose e non è nemmeno colpa tua perchè in fondo sei solo un bimbominchia.

    “spero non si sia offeso nessuno”

    ma no, figurati! hai solo insultato le ragazze di oggi, che sarà mai! hahahahaha 😀

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili