Salta i links e vai al contenuto

Perdere la verginità con una prostituta

Lettere scritte dall'autore  

Arrivato alla soglia dei 22 anni, e stanco di essere l’unico di quelli che conosco a non aver provato mai un rapporto sessuale, qualche giorno fa ho deciso di andare con una prostituta.
È stata la mia prima esperienza, e devo dire che tutto sommato non mi è dispiaciuta. Alcuni sicuramente diranno che la prima volta bisogna farlo con una persona che si ama, ma a mio avviso sono tutte stronzate. Anche perché per certe persone, l’unico modo di avere un rapporto è pagare. Se non ci fossero le prostitute, i timidi e gli sfigati rimarrebbero vergini a vita. Quindi basta ipocrisie!!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Me Stesso

5 commenti

  1. 1
    wild steel -

    amico mio, tutta la mia solidarietà per te.
    quello che dici, che poi non è niente di diverso da quello che io scrivo sempre qui, corrisponde esattamente alla realtà ed è VERGOGNOSO, pensando alla pacchia delle femmine.
    anche la più cessa trova sempre come sbolognarla, mentre ci sono una miriade di bravi ragazzi, anche carini e colti, che FANNO LA FAME sessuale, sono costantemente derisi, pugnalati alle spalle, umiliati da ste quattro galline senza cervello, il cui unico merito è avere la figa e di essere nate in un periodo di astinenza sessuale forzata per gli uomini.
    voglio la parità, non ne posso più dell’umiliazione a danno degli uomini.
    BASTA!!!!!!!!!!!!!

  2. 2
    Kon Kon -

    Appunto, basta ipocrisie…te la sei cantata e suonata da solo, ed in sostanza non capisco granché perché hai scritto il messaggio sul forum… per vedere quanti la pensano come te e quanti no?
    A me, sinceramente, la tua iniziazione mi ha richiamato alla mente quello che accadeva in Italia fino a 50-60 anni fa, dove se non eri andato a “casino” almeno una volta, davanti agli occhi degli altri maschi non acquistavi il prestigio sufficiente. Una cosa desueta, appunto, ma nella quale sembra ti sia trovato a tuo agio.
    Se la cosa può essere servita a sbloccarti e sarà da viatico per future relazioni affettive, invece che per un’escalation di appuntamenti prezzolati, tutto sommato potrebbe anche nascerne qualcosa di buono.

    K.K.

  3. 3
    ton ton -

    Bhe io ho solo 14 anni e sono ancora vergine, ma credo che avere 22 anni e essere vergine e un po troppo vergognoso…

  4. 4
    lajo -

    @ton ton.. ma Voi maschi avete sempre il pallino fisso che se non hai fatto sesso non sei ok , oppure sei uno sfigato, che non puoi essere all’altezza degli altri ragazzi non piu vergini !!!! Ma questa è una mentalità che ci trasmettono i media !! Un ragazzo pensa che il rapporto sessuale sia il centro della sua vita, sia il suo scopo, il suo obbiettivo da quando è nato ! Ecco perchè vi sentite cosi “grandi” (in realtà siete proprio in basso” ) quando lo fate con una ragazza. Non dovete vergognarvi di essere vergini. Poi io lo capisco.. voi ne fate un problema .. noi donne invece no. Almeno io considero il sesso come “dono” ad una persona a cui voglio bene e viceversa. ma io penso al bene nel senso più vero e puro… Difficile da trovare ovviamente !!!

    @andre 89 comunque ognuno fa le proprie scelte. magari te vedevi la tua verginità come qualcosa da “disfartene”. Ognuno fa le proprie scelte.

  5. 5
    Gabriele -

    Ciao ho letto il tuo sfogo.

    Il problema fondamentale è un altro.
    Cosa vuoi tu? Fare sesso e basta, metterlo dentro o altro?

    Se vuoi solo metterlo dentro, allora hai fatto bene; se è quello che hai voluto fare, se è quello che ti sei sentito di fare, hai fatto bene.

    Se invece cerchi il sentimento, oltre al rapporto, allora sei completo per metà. 😀

    Capisco perfettamente cosa alludi. Il fatto di poter essere sicuri a letto e appagare una donna è una cosa che non ha prezzo.
    Ma attenzione, ogni donna è diversa.

    A noi basta poco, un punto stimolato e siamo in linea.
    Una donna, no.
    La donna è molto più cerebrale di noi, e prima di entrarle tra le gambe le devi entrare in testa, devi accenderla e stimolarla.

    Ciao.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili