Salta i links e vai al contenuto

Perchè si è comportato così?

Ciao a tutti mi chiamo Marianna, ho 23 anni. Il mese scorso ricevo un inaspettato sms da un ragazzo, che diceva di avermi vista la sera prima in un bar e di avere voglia di conoscermi. Rispondendo al messaggio scoprii che il mio numero l’aveva avuto da una mia amica a livello scolastico che quella sera era con lui al bar. Ho cercato, reduce da passati errori, di andare coi piedi di piombo con lui, ma sembrava impossibile. Voleva un appuntamento a tutti i costi. Ci penserò, ti farò sapere erano sempre le mie risposte. Alla fine a causa delle sue insistenze accettai ma per il fine settimana successivo. Sembrava essersene fatto una ragione. Continuava sempre a farsi sentire via sms. Non vedo l’ora di conoscerti. Poi un pomeriggio ero uscita con mia madre per andare a fare una visita presso un ospedale fuori paese dove era ricoverato un mio zio. Lui mi seguì fino all’ospedale. Era riuscito ad avere un appuntamento prima della data fissata. Il giorno dopo ero nel mio villino, lavavo la mia automobile, passa si ferma e mi aiuta nel lavaggio. Poi andiamo a fare un giro. Da lì in poi ho accettato i suoi inviti ad uscire con lui, perchè mai nessuno si era comportato così con me. Era sempre gentile, educato, mi portava a cena fuori ogni sera e non aveva ancora fatto nessuna tentativo di approccio che potesse destare sospetti. Anzi al contrario dopo un pò che siamo usciti insieme mi fa: “Io aspetterò anche se ci vorranno 2 anni.” Per 15gg è andata avanti così poi 10gg fa è partito per un lavoro in un’altra città. La sera prima mi viene a salutare raccomandandomi di non dimenticarmi di lui. Poi cominciano i problemi. Dopo la partenza si fa sentire sempre meno. Un giorno poi non risponde ai miei sms e alle mie telefonate.
Nel frattempo una mia amica aveva preso info su di lui e mi chiama dicendomi che da quello che aveva sentito, lui era uno sciupafemmine.
Lo stesso giorno chiamo la ragazza che gli aveva dato il mio numero, le riferisco quello che avevo sentito e mi conferma tutto.
Per i successivi tre giorni non si fa vivo. Decido di chiamare. La scusa fu che era rimasto offeso dal mio comportamento, se avevo fiducia in lui perchè avevo chiamato l’amica di prima? Che nel frattempo aveva riferito a lui la mia chiamata. Gli spiegai che lui non rispondeva ai miei sms e non mi chiamava, che avevo sentito quelle voci e mi era venuto il panico. Disse che non mi rispondeva perchè gli si era rotto il cellulare. Disse che aveva avuto storie in passato alcune serie altre no, ma che con me si era comportato benissimo e io gli credetti.
Disse ritorno la settimana prossima e andiamo a cenare insieme così ci chiariamo meglio.
Durante però i giorni dal suo arrivo lui continuava ad essere freddo non rispondeva ed inventava sempre qualche scusa. Sai mi scade il contratto con la compagnia telefonica e non mi va bene il cellulare. Sai il troppo lavoro. Sai qui sta andando tutto male e mi fanno irritare.
Arriva il giorno del suo rientro e non si fa sentire. La sera chiamo e nessuna risposta. Provai varie volte a diversi orari ma non mi rispose. Riprovai la mattina seguente con l’anonimo e mi risponde: E’ un momentaccio parlavo con l’operaio.
Gli dissi che credevo fosse rientrato ma disse di no. Lo salutai e da quel giorno non si fa più sentire. Sono trascorsi 4gg e tutto tace. Le mie amiche dicono di dimenticare. Ma è incredibile come io mi sia legata a questa persona in così poco tempo. Non credevo fosse possibile e ci sto davvero male per come si sta comportando. Non capisco proprio cosa gli sia successo….e mille dubbi e domande assillano la mia mente. Cosa devo fare?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Mari -

    Lascia stare è solo un idiota….non pensarci piu’…..perdi solo il tuo tempo a voler capire a un emerito idiota che non rispetta le persone …svegliati …guarda in faccia la realta’……non trovare giustificazioni a un comportamento bieco e stupido….fatti rispettare….mandalo a quel paese….

  2. 2
    radicedirubino -

    A me pare una persona volubile e pure irresponsabile se non ha il coraggio di affrontare le tue telefonate e darti risposte valide in merito. Lascialo perdere , ti conviene dimenticarlo rapidamente…Ciao , guardati intorno e troverai il ragazzo giusto per te.

  3. 3
    raffaele -

    Secondo me non è uno sciupafemmine, sa come conquistare le donne probabilmente, scusa, ti portava a cena ogni sera, non ha mai tentato l’approccio, gia questo per me sarebbe una sofferenza, pagare cene e basta, tu hai dimostrato di essere innamorata di lui ? Non guardare solo i suoi errori, se ne ha fatti, guarda anche i tuoi !

  4. 4
    Marianna83 -

    Se chiamare al telefono una persona che sta lontana e non si fa sentire è un errore altrimenti non trovo proprio altri sbagli che io possa aver commesso. Inoltre prima che partisse gli avevo anche confessato di essere molto interessata a lui, quindi….

  5. 5
    claudio -

    Sei stata fortuna. Hai avuto il tempo di conoscerlo e ora che sai com’e’ .Devi solo pensare a non incontrarti piu’ con lui e conoscere altra gente.

  6. 6
    rex -

    probabilmente ti sei affezionata in così poco tempo perchè non hai mai avuto una storia importante….forse ti sei un pò “aggrappata” a questo tizio. è un fuoco di paglia, lascialo perdere.

  7. 7
    Stellina -

    Lascia stare!!!ASSOLUTAMENTE!!! Se avesse avuto intenzione di chiamarti l’avrebbe fatto lui!!! E anche più volte al giorno.Ha voglia di perdere tempo…e tu non ne hai tempo da perdere…giusto?:))
    Le sue sono tutte scuse…poiché…come al solito…alcuni maschietti non hanno il coraggio di dire: non mi iteressi abbastanza (non prenderla come male)…
    Un bacio

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili