Salta i links e vai al contenuto

Perché scegliere un futuro?

Ciao, un consiglio veritiero e maturo vi prego!!!
23 anni, scappato da una realtà dove né la famiglia né gli amici soddisfacevano il mio essere creandomi blocchi e restrizioni, portandomi a modificarmi in relazione agli altri, negando a me stesso ciò che desideravo veramente!!! Piccolezze alla fine lo so…. ma non sono le piccolezze che fanno una persona??? che ti fanno sorridere???
Ok ora sono a Milano, lavoro… E la vita sociale??? non riesco ad uscire dal ghetto, farmi nuove amicizie ”sincere” come quelle poche che mi ero creato giù…..
Fidanzarmi??? Non è semplice…
Pensate ho ritrovato una mia ex a cui tenevo molto che sta anche lei a Milano e cosa mi dice???
Sei troppo oppressivo…. Vabbè capisco che vuol tenermi solo per…… Avete capito ma a me non mi sta bene!!!
Guardiamo ora le cose più dall’alto….. l’Italia è in crisi lo so………. ma come faccio ad emergere??? a crearmi un futuro???
Inizio a calcolare l’idea di trasferirmi (il termine esatto è emigrare) in America… e se Obama mantiene???
I miei sacrifici riportati in America avrebbero risultati migliori non credete??? e poi sono ancora giovane no????
Poi quello che mi turba è che ho mille idee ma non metto in pratica nessuna……. Musica… Cultura….. Lavoro….. perché diamine!!!!!
Inizio a pensare che la mia è un inutile vita……… viverla per viverla a che prezzo??? perché sacrificarsi??? e per cosa???
Italia……….

Ciao e grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    toroseduto -

    Ho qualche anno più di te,e se me loconsenti, vorrei aiutarti. A riflettere. Sai che tutto il mondo sta attraversando un periodo di crisi. Abbiamo “preso troppo” a questa nostra terra,tu sei scappato via e vuoi continuare a scappare, io sono un musicista,fra le tue aspirazioni c’è la musica o anche la musica? Per fare musica a qualsiasi livello, è un impegno totale,io ho speso la mia vita ad imparare e studio ancora,mi esercito,mi confronto,insomma è un impegno a tempo pieno. Ma anche le altre scelte, sei giovane,e il mondo d’oggi stà producendo generazioni di frustrati.Hai una sola alternativa, scegli cosa vuoi realizzare e preparati a sacrificare tutto o quasi il resto. Non hai l’età per stare ancora molto in bilico,tu sei padrone della tua vita,puoi dimostrarlo in tutti i campi, ma sappi che per raggiungere dei risultati ottimali, devi imparare a rinunciare a molte cose,io fui lasciato alla tua età dalla mia ragazza perchè passavo più tempo con la chitarra che con lei,anzi mi mise alla scelta…e scelsi la chitarra. Questo problema si è presentato varie volte, andavo in giro a suonare…e trovavo qualcun’altro al mio posto.L’amore per la musica mi ha ripagato 1000 volte e non ho nessun rimpianto.Come vedi è il racconto di un’esperienza,non un consiglio, perchè io SAPEVO cosa volevo fare, fino a quando non raggiungerai questo stadio, avrai mille problemi. con affetto…mario

  2. 2
    Ari -

    La tua tastiera ha un difetto? Che significano tutti quei punti esclamativi/interrogativi?

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili