Salta i links e vai al contenuto

Perchè io amo di più?

Lettere scritte dall'autore  

Sono due giorni che ho perso il mio amore … per una cosa molto stupida ma nello stesso tempo importante.. la mia gelosia.. e vi assicuro non sono paranoica.. ma purtroppo le ex fidanzate e le ex famiglie delle fidanzate per me devono rimanere ex. io ho lasciato il mio ex e ho smesso di sentirlo.. questo non è stato per lui e ora tutti i progetti tutto tuttto l’intimità l’amore è perduto.. nn mi chiama e non lo fara’.. eio ho una voglia matta di farlo.. ma ho paura di quello che potrebbe dirmi.. perche non riesce a superare ? perchè l’orgoglio e la sua libertà (per dire) non è meno importante di noi? sto perdendo il ragionamento il cielo non ha più colori.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti

  1. 1
    Margie -

    anche io sono particolarmente gelosa e non sopporto quando le ex si fanno risentire, io do un taglio netto alle storie e se sto con un alrto vuol dire che lìex nn lo sentirò più.. anche l’ex del mio (ex) ragazzo lo cercava in continuazione tutti i giorni lui mi ci ha fatto parlare e nn mi ha più dato fastidio finchè sono stata con lui, se il tuo ragazzo ti vuole veramente allora sapra dare un taglio con la sua ex, chiamalo una volta gli dici che ti dispiace che è una cosa che non puoi controllare e che lìunica cosa che vuoi è averlo tutto per te, è un espressione di enorme affetto dovrebbe esserne riconoscente..

  2. 2
    selina -

    Le ex troppo invadenti hanno fatto soffrire anche me, benchè io capisca che quando ci si è voluti veramente bene, un pò del bene resta.

    Sono anche convinta però che difficilmente si può restare veramente amici della persona con cui abbiamo fatto l’amore e che ci è appartenuta profondamente.

    Sarebbe bello, ed in un mondo perfetto sarebbe certo così.

    Nel mondo reale, quello che ho constatato è che un/una ex troppo presente, in fondo in fondo, non vuole farsi dimenticare….e chi coltiva un rapporto troppo stretto con un/una ex, lo fa a volte in modo intrigante, per mantenere il controllo e per la lusinga di non essere dimenticato.

    Con il mio ultimo ex ho chiuso di netto, per onestà. Non mi farà mai piacere saperlo con un’altra, nè potrei mai gioire della sua bella carriera, e di tutte quelle cose della sua vita da cui ora sono esclusa.

    Forse sono limitata, ma mi è sembrato giusto fare così.

    Nel caso specifico, sono avvantaggiata dalla poca amicizia che mi ha dimostrato, ma ho fatto lo stesso, anche precedentemente.

    L’amicizia comunque può esistere. In molti me lo dicono.

    Forse sono troppo passionale. Tutto qui

  3. 3
    michela -

    Rispondendo a Margie: condivido, quando un sentimento è tanto forte, una cosa simile FA MALE, MOLTO MALE, lo so (ci sto passando anch’io).. Purtroppo, nel mio caso, nel momento in cui ho espresso quello che sentivo, mi sono sentita colpevolizzata per la mia gelosia, (altro che ringraziamenti) e quasi ci lasciavamo…Perchè x lui, la mia era una forma di mancanza di fiducia nei suoi confronti. Il risultato è stato mille garanzie sul fatto che non potrà più essere ciò che è stato e che ORA ama me… Gli credo pure.. ma non sono felice perchè so che questa persona continuerà ad essere tanto importante.. Sono egoista? Forse, ma un essere umano di sicuro…

  4. 4
    ragioniera84 -

    io avevo permesso al mio ex d vedersi cn quella ke chiamava “la sua migliore amica”. m faceva male sapere ke usciva cn lei, i suoi genitori e i genitori d lei. era “l’amica d famiglia”… ma nn me la sentivo d chiedergli d rinunciare a lei…. così cm nn gli ho mai chiesto d rinunciare ai suoi amici, anche se io lavoravo tutte le sere, ne avevo una a settimana libera, e qla nn la dedicava a me…
    lui m ha rimproverato d nn lasciargli la libertà ma credimi, se tornassi indietro gliene lascerei ancora meno perchè sn riuscita a farmi dire il vero motivo x cui è finita: nn m amava più.
    secondo me chi ama nn desidera la libertà, perchè la libertà è al fianco della propria donna…

  5. 5
    BO -

    “secondo me chi ama nn desidera la libertà, perchè la libertà è al fianco della propria donna…”

    cavolo, mi hai colpito il cuore! la penso esattamente così!!!

    però guai limitare la libertà del partner, solo se non gli imponi niente vedrai se ti ama davvero e se davvero trova la libertà accanto a te. e poi devi rispettarlo: se ha degli hobby e degli amici – anche gli ex – non devi impedirglielo. bisogna lasciare la libertà di scegliere

  6. 6
    michela -

    Certo, certo, sono d’accordo.
    Rimane però l’amarezza di chi “sta a guardare”….

  7. 7
    BO -

    ma perché devi stare a guardare?
    non passa forse il tempo con te?
    o lui passa talmente tanto tempo con l’ex, gli amici, gli hobby che alla fine non riuscite a stare insieme? se è così mollalo!!!
    se no, lascialo vivere.
    ragioniera ha anche detto che gli lascerebbe meno libertà perché alla fine ha scoperta che lui non l’amava. e allora? se te lo tieni tutto per te ti ama di più? mai visto!

  8. 8
    michela -

    .. Anche questo è vero…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili