Salta i links e vai al contenuto

Perché capita tutto a me?

I miei genitori erano partiti in crociera per il loro anniversario.
Il mio migliore amico una settimana fa disse stefano c’e una festa (per drogati) ma io non ne ero al corrente. Stavamo arrivando in macchina fuori non si vedeva nulla, una strada molto scura io mi facevo strane idee!!!
Quando eravamo arrivati, era un club che solo dei soci sapevano, io sorpreso guardavo dei ragazzi che si facevano la droga io dissi :ragazzi ma dove diavolo mi avete portato io ritorno a casa mi dispiace. I miei amici dissero: dai su rilassati sei libero i tuo genitori non ci sono.
Fuori c’era una piscina molto profonda io la guardavo con molta attenzione, e quando i mie amici erano tornati sapevano che la mia paura e l’acqua profonda, mi buttarono dentro io non riuscivo a salire in superficie, un ragazzo non drogato mi fece risalire, e i mie amici se le stavano dando di santa ragione, il mio migliore amico aveva avuto 10 punti sulla fronte tornando dall’ospedale la mamma mi faceva il terzo grado io gli dissi tutto quello che e successo ,
Suo figlio soffre di mosse epilettiche e io tengo molto al mio amico .
Ho fatto bene a dirglielo?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia

2 commenti

  1. 1
    attesainerte -

    hai fatto bene, ma anche se fosse, come dice antani, vice e sindaco.

  2. 2
    Antani per 2 -

    ahahah…non solo è il fake più brutto di tutti i tempi ma è scritto pure in maniera troppo sgrammaticata…

    i ragazzi che “si fanno la droga” ahahahahah! ma lei stuzzica?

    dude..stai messo male forte..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili