Salta i links e vai al contenuto

Penso sempre a lui

Ciao a tutti/e… Sono una ragazza di 23 anni e mi sono perdutamente invaghita di un uomo sposato… Mi ha folgorata la sua bellezza.. E un bel giorno mi sono fatta avanti. Cominciamo a messaggiare e ci incontriamo. Abbiamo parlato per poco tempo e siamo finiti subito a letto. è stato bellissimo. Dopo averlo fatto, noto che i suoi occhi sono lucidi, ma non faccio domande. Inizialmente dissi che ero impegnata anche io, per fargli sembrare il nostro incontro “una boccata d’aria”. Continuiamo a scriverci ma non assiduamente, anche perché la sua situazione non permette di viverci un rapporto in libertà e ne sono consapevole. Aspetto sempre che sia lui a scrivermi “per non disturbare”, pur essendo troppa la voglia e la tentazione di prendere iniziativa. Il mese dopo mi propone di incontrarci nuovamente e io mentre ci rechiamo al motel, gli dico di essere tornata single, perché fondamentalmente non è bello essere bugiardi. Come la prima volta, finiamo a letto.. Eppure noto che la sua eccitazione non era alle stelle come la volta scorsa.. Ma riusciamo ugualmente a finire il nostro amplesso, ancora una volta senza carezze, baci… Niente. Distanza. Internamente soffro di questo, così questa volta gli chiedo di poterlo abbracciare e lui acconsente. Lo guardo e noto che piange. Chiedo spiegazioni e dice che prova disagio in quanto è pur sempre impegnato. Gli dico che comunque, pur concedendosi “una scappatella”, alle persone che fanno parte della sua vita non fa mancare nulla (presenza, affetto ecc) . Da quella volta, silenzio totale fino a ieri. Ieri ho messo da parte l’orgoglio e lo contatto per sapere come sta. Niente frasi mielose e dolci. Risponde freddo, come al solito. Nient’altro. La verità è che io lo desidero ancora, mi manca e vorrei tanto avere/dargli affetto oltre al mio sesso. Secondo voi tornerà? Cosa ne pensate di un uomo che si comporta così? Si è pentito veramente o sono lacrime di ipocrisia? Dite la Vostra! Vi ringrazio dell’attenzione. Buona serata.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    nella anto -

    Probabilmente hai incontrato un vero uomo, onesto nella sua debolezza. Potresti imparare anche tu a comportarti da vera donna, e non da gattamorta: anche se gli uomini ci stanno non è detto che poi abbiano stima di te.

  2. 2
    lonelyness -

    X anto: nn so quanto si possa definire “onesto”… Chi ama non tradisce!

  3. 3
    colam's -

    A me non sembra una storia da portare avanti.

    E’ basata solo su fisicita’ e sesso: ti ha conquistata la sua bellezza, e quando fate sesso non ci sono carezze o baci.

    Inoltre, faresti meglio a smettere di intrometterti in una coppia sposata, ci sta una moglie cornuta che un giorno potrebbe scoprirlo e soffrirne tantissimo per colpa tua (e naturalmente prima ancora per colpa di lui, che gia’ ha dei sensi di colpa).

  4. 4
    psiche86 -

    Spero che un giorno tu possa essere cornuta. Ti auguro questo perchè almeno cosi capisci cosa vuol dire soffrire per essere stata tradita! Pensa a quella povera donna della moglie. Per fortuna ci sono molti umoni e donne diversi da voi, altrimenti avrei preferito diventare suora o darmi alla castità.

  5. 5
    lonelyness -

    Mamma mia quanto moralismo!!! Non credevo esistessero delle sante sul pianeta terra!!!

  6. 6
    colam's -

    c’è poco da fare il sarcastico Lonelyness, il tradimento non è la norma e le persone fedeli (non “sante”, semplicemente normali se mi permetti) sono molte.

  7. 7
    fadedAway -

    si tratta di avere rispetto lonelyness, non di moralismo eccessivo.

    non ti darò consigli, tieni conto solo di queste cose:

    – c’è una moglie di mezzo
    – lui non vive bene la cosa (evidentemente perché tiene alla moglie)
    – aldilà del fisico cosa ti attrae di lui? (e a lui di te?) e cosa
    vorresti da lui.

  8. 8
    Andrea -

    Lonelyness..per me sei la classica ragazza che ama complicarsi la vita: iniziate con il sedurre, poi state nel vostro angolo per non distrubare, poi vi avvicinate in punta di piedi, poi sempre più presenti palesate i vostri bisogni e li si rompe tutto. Probabilmente il suo non sarà un matrimonio perfetto e tu sei per lui una valvola di sfogo..tu l’hai desiderato perchè bellissimo? Accontentati di quello che c’è stato e lascialo andare.. Purtroppo sei ancora giovane e dentro di te senti che è “una figata” il solo aver attratto a te un uomo più grande e sposato..devi ancora maturare molto.

  9. 9
    Aria85 -

    Fossi in te,tesoro,mi vergognerei di me stessa!
    Ma ce l’hai dei principi?!
    E qui non è questione di santità o di moralismo,ma di onestà!
    Hai fatto la conquista,brava!E adesso?
    Lascialo stare!C’ha una moglie!
    Poi,anche per te non mi sembra un rapporto gratificante!
    Prova a dargli degli aggettivi…

  10. 10
    p -

    Che tristezza di storia, e che squallore di umanità… Se penso che posso imbattermi in gente così mi viene l’ansia…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili