Salta i links e vai al contenuto

Pausa in coppia

Lettere scritte dall'autore  

ciao a tutti,

sono un’po disperata, non so che fare. stavo con mio ragazzo da quasi 4 anni. Una storia difficile, abbiamo modi diversi di fare, di pensare. Abitavamo insieme. Adesso non più. Lui dice che ha bisogno del tempo per capire se veramente io ci tengo a lui o no. Secondo sua opinione è normale fare le cose al improvviso ma solo per conto suo, cioè usicre con gli amici al ultimo moento senza dire prima. e da qui che nascono i nostri problemi. Vorrei chiedervi se secondo voi durante una pausa meglio che ci sentiamo per telefono, magari ci vediamo qualche volta oppure chiudere completamente contatti e sperare che se mi ama- tornerà?
Durante questo periodo di “riflessione” che già iniziato è lui che mi chiama tutti giorni la mattina e al pranzo. La sera no. chissà perchè? Aiutatemi!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    b80 -

    non so… io alle pause non ci credo molto…
    se si ama davvero non penso che servano.
    se si dovesse mettere in stand-by un rapporto ogni volta che sorgono dei problemi si passerebbe in stand-by metà della vita, e pure oltre…
    e poi come fa a dire di voler prendere tempo per capire se TU tieni davvero a lui quando è LUI che ti ha messo fuori casa? se tu non avessi tenuto a lui probabilmente sarebbe andata al contrario…
    non mi sembra che come teoria regga molto…
    nella vita di motivi per pensarla diversamente ce ne sono fin troppi e guardare in maniera differente alle cose è un valido motivo per mettere alla porta una persona che diciamo di amare?
    credo piuttosto che dovresti approfittare di questo periodo per chiedere a te stessa se lui tiene veramente a te, e magari per domandarti se davvero vuoi vicino un uomo che scappa per ogni problema o per ogni discussione.
    fare avanti e indietro nella vita del tuo lui non dev’essere molto piacevole, in attesa di un giudizio emesso come una sentenza di tribunale…
    mi dà l’idea che ti chiama per essere sicuro di non perderti mentre lui decide che deve fare di voi.
    magari la sera evita di telefonare perché una telefonata serale è di certo più “intima” di quelle giornaliere e vuole che manteniate la distanza ed evitare che tu possa pensare che è tutto come prima.
    insomma… “ti voglio, ma come e quando dico io”… e “mi preparo il terreno nel caso in cui decido che ho trovato di meglio e non ti voglio più”…
    poi, chissà, forse sbaglio… però a me dà che sia così…
    se lo ami, penso che, prima ancora che tutto il resto, dovreste affrontare questo suo modo di fare che lo porta a scappare di fronte alle difficoltà e che dovreste parlare della vera radice della sua indecisione…
    io gli chiederei cos’è che davvero prova.
    in bocca al lupo!

  2. 2
    girasole -

    Ciao,
    b-80 ha ragione,sono le parole che ti avrei detto io…
    Quando si ama e si è felici, non si fanno pause di riflessione..non servono a nulla, i problemi vanno affrontati..non si può tutte le volte, ..prendere una pausa..mica siamo una pacchetto postale..
    A me è capitato..in due anni due pause,non x scelta mia..

    L’ultima pausa,doveva essere di qualche gg..è durata 2 mesi..ed era una banale scusa,per chiudere!! Il primo mese..ho regito bene..poi ora il crollo…l’ho cercato due volte in due mesi..(lui mai)e gli ho scritto una lettera….dovevo capire…tante cose…mi ha detto che mi pensa sempre…che sicuramente.. Mi rimpiangerà…
    Sono 2 mesi che non esce di casa..che non ha nessuna intenzione di farsi un altra donna al mom…bla..bla..
    Mi sono pentita di averlo cercato…ho sblagiato..ci siamo pure visti e parlati…gli sono venute pure le lacrime ..

    Ti devo dire la verità?? Ho capito che non mi ama più..anzi non mi ha mai amato…secondo me…probabilmente voluto bene…
    Così gli ho dato la soddifazione “da povera scema” di farmi vedere triste..e lui fenomeno…!!
    Ho voltato pagina…è difficile…e doloroso..soprattutto sparire cosi all’improvviso è da veri vigliacchi…
    Se c’è la fai non cercarlo..perchè lui sa..che tu sei li che lo aaspetti…
    Poi mi dirai come è andata..
    Un abbraccio

  3. 3
    laura -

    non credo alle pause di riflessioni…tutte scuse nel fare cio’ che si vuole e poi giustificare il tutto con “ma eravamo in pausa nn stavamo insieme”…
    Non so che consigli darti…
    Ma credo che nn sia tu ad aver boisogno della pausa x capire che e’ lui l’uomo che ami,ma e’ lui in questo momento molto probabilmente ad essere entrato in crisi….
    Non so come aiutarti, a me ultimamente e’ successa una cosa strana ,espongo un problema a lui e scompare…altro che pausa… sparito nel nulla…Solo che tu ci stai da 4 anni , io da pochi mesi…il che ha bisogno di un’attenta analisi..
    se vuoi leggere la mia di situazione la mia lettera e’ SENZA SPIEGAZIONI..
    a volte tutto si complica inutilmente chissa’ perchè!!!

  4. 4
    psYco -

    E’ finita. Trovati un altro.
    By psYco

  5. 5
    Ari -

    Non ti chiama la sera perchè esce con chi gli pare.
    Ti chiama mattina e mezzodì perchè così ti tiene in caldo.
    Gli uomini sono così semplici!
    Ma magari a te piace così…

  6. 6
    Isis -

    B80 mi ha tolto le parole dalla tastiera, volevo scrivere le stesse identiche cose… Non stare ad attenderlo, nel senso mica devi trovarti un altro..però…fa come se fossi sola lui ti tiene in caldo…perchè onestamente uscire senza preavviso così, alla faccio coem mi pare…mi sa di egocentrico e prepotente….non è Lui il perno della storia ma Voi!
    In bocca al lupo! Isis

  7. 7
    sincera -

    ciao a tutti,

    leggendo i vostri commenti sto un po meglio. La situazione infatti ha preso questa direzione. Ha detto ” non voglio una storia seria, delle responsabilità. Sono ancora un ragazzino e ho voglia di giocare.” Ovviamente mi ama e vuole che rimaniami amici. Continua a chiamarmi, addiritura mi ha invitato a mangiare a casa sua ma: “non mi devo fare delle idee strane”. Vi dico. Ho un grande dispiacere dentro di me, piango continuamente.
    Come mai uno che in 4 anni neanche aveva voglia di uscire con me quando glielo proponevo, era sempre stanco, non cera bisogno di uscire, non sa ballare etc. E adesso mi vieni a dire che ti vuoi divertire? ma va… Fare amici? si per fargli da un passa tempo quando è da solo durante la giornata? no grazie.
    non ci sono parole.
    vi ringrazio tutti

  8. 8
    agata R -

    “…Lui dice che ha bisogno del tempo per capire se veramente io ci tengo a lui o no…” ?????????? MA CHE CAVOLO VUOL DIRE?????? Semmai è il contrario!
    Scusami ma la pausa di riflessione di mio marito (fra poco ex) aveva un nome e un cognome ed è stato l’inizio del suo allontarnarsi…. voleva dirmi “ciao” piano piano, senza ferire e cosa ha risolto? Che mi ha tenuto nel limbo per un anno, illudendomi con le sue telefonate e i suoi brevi ritorni… così per lasciare sempre una porticina aperta…. risultato, ho dovuto troncare tutto io e scoprire da me la verità, cioè che ha un’altra…. Scusami ancora se sono stata così diretta, ma qs è la mia esperienza e per ciò che sento in giro sembra un copione che si ripete nello stesso modo… Un abbraccio

  9. 9
    b80 -

    @sincera “Ovviamente mi ama e vuole che rimaniami amici”

    non ti sembra che in questa frase ci sia qualcosa che non va?
    può una persona che ti ama dirti che desidera essere tuo amico invece che stare insieme a te? può quella persona cercarti salvo premettere che “non ti devi fare idee strane”?
    non trovi che questo sia un grande controsenso?
    è doloroso ammetterlo ma nella vostra storia ci sono troppi se e troppi però… ed i fatti? quelli dove stanno?
    se lui è in crisi – una crisi del genere che riguarda anche i suoi sentimenti verso di te – tu non puoi aiutarlo.
    cosa potresti fare? se si è reso conto di non essere pronto per affrontare una storia seria e ha davvero bisogno di divertirsi il mio consiglio è di lasciarlo andare a divertirsi come crede.
    mentre lui si diverte tu piangi. ti sembra che un uomo innamorato ti lascerebbe piangere per lui?
    vai avanti sincera. se ti vorrà ancora con sé sarà lui a doverti cercare per dirti ben altro rispetto a tutte le fragili scuse che ha affastellato per tenerti vicina senza sentirsi legato. così è troppo facile.
    lo stai aiutando a lasciarti e a crearsi degli alibi per il momento in cui lo farà.
    la botte piena e la moglie ubriaca, davvero non si può.

  10. 10
    Isis -

    gia B80 la botte piena e la moglie ubrisca non si può ma chissa perchè in molti/e la vorrebbero….
    Ma sto tipo dopo anni insieme si accorge di non volere la storia seria?
    E qui mi accodo ai pensieri di Agata…Cara Sincera, devi andare avanti per te stessa lascialo andare…sembra idiota ma non perdi nulla, perdi, si fa per dire un immaturo e un vigliacco che non sa come lasciarti…. scusa il tono poco delicato ma….i fatti sono questi…le parole non contano gran che…come hai potuto vedere…
    Un abbraccio, Isis

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili