Salta i links e vai al contenuto

Ho paura di perdere un’amicizia importante

Lettere scritte dall'autore  

Buonasera.. è la prima volta che scrivo su questo forum ed il motivo che mi porta a farlo da molti potrà essere considerato idiota ma per me è importante.
Sono tornata da una settimana con il mio ex (il primo con cui ho avuto esperienze) con cui ero stata già due mesi e quando lui mi aveva lasciata io avevo sofferto come un cane bastonato però se mi aveva lasciata era stato per colpa mia e per le mie cretinate solo che lui non sé risparmiato.. nel senso che non ha fatto niente per farmi capire che sbagliavo e mi ha lasciato fare. Le mie migliori amiche mi sono state molto vicine.. hanno cercato di fare tutto il possibile per farmelo dimenticare ma io non ci sono riuscita e quando pensavo di esserci riuscita ecco che succedeva qualcosa e stavo di nuovo da capo -_-”! Queste due amiche sono molto differenti… G. ha un carattere forte forse anche troppo per una persona sola, F. invece è molto fragile.. il problema è che io sono un po’ più legata a F.
Fatto sta che dopo qualche mese io mi risento con il mio ex e ci baciamo, io ero molto rigida perché volevo delle risposte e certezze e dopo i chiarimenti imbocchiamo e facciamo petting o meglio lui lo fa a me.
Mi ritrovo ad essere confusa.. ma allo stesso tempo sono felice perché è cio che voglio.. lui è quello che voglio e ne sono sicura così tranquilla lo racconto a G e F.. come m’aspettavo G. accetta questa cosa e dice di essere contenta per me, con F. invece c’è un mezzo litigio. Lei dice che non riesce a vedermi con gli occhi di prima.. che ha paura per me e di quello che può succedere e che da me non se lo aspettava e crede che diventerò una tr******a che la da a tutti. Io mi sento offesa perché queste cose non me le aspettavo.. cioè io non dico che mi deve capire e magari anche abbracciare e dirmi brava perché so che è preoccupata per me.. però sentirmi dire “non ce la faccio a guardarti in faccia.. da te non me lo aspettavo” dalla mia migliore amica mi fa un po’ effetto e ci rimango male. G parlandoci riesce a farla tranquillizzare io e F. parliamo e lei mi chiede scusa che in verità ce la con lui e che non vuole che io rimanga fregata un altra volta.. che certe cose gli fanno effetto ma non perché sono io ma proprio in generale, ma che comunque sia vuole che con lei sia sempre sincera e gli esponga tutto anche se lei farà difficoltà ad accettarlo. Due giorni fa sono uscita con questo ragazzo e siamo stati molto bene.. lui si è dimostrato diverso, anzi è diverso.. è molto più preso e dolce.. e mi capisce di più ed è più sicuro che riuscirà a venirne fuori qualche cosa di serio da noi due. Fatto sta che stavolta anche io mi lascio un po’ andare e comincio a toccarlo. Quando sto per ritornare a casa, F. mi chiama e mi chiede cosa stavo facendo e dove ero io gli dico che non ho combinato nulla e lei mi dice ok però sta attenta. Le mie amiche di come mi sono lasciata andare non lo sanno e alla fine non vedo perché dirglielo dato che non è successo nulla di differente dall altra volta. Io però.. voglio farlo con lui. Quando mi tocca sono eccitatissima e davvero vorrei non avere una stramaledetta insicurezza! Ci andiamo sempre molto vicini e io non so più quanto mi riuscirò a trattenere.. sono attratta da lui e anche lui da me, mi piace, sono sicura la mia unica paura è di essere impedita… e di perdere l’amiciza con F.
Sì, so che una cosa del genere non me la perdonerebbe mai, io gli voglio bene è la persona più importante della mia vita ma una cosa del genere sono sicura che ci rovinerebbe. Io non voglio mentirgli.. non voglio mentire proprio a lei, mentirei a chiunque ma tranne a lei.. non potrò tenermi tutto dentro quando succederà ma lei non mi capirà.. vede queste cose in modo diverso magari anche con tempi diversi. Quando sto con il mio raga la mia unica paura è la reazione della mia amica a qualsiasi cosa io faccia! Anche parlandone con lei non so da dove iniziare.. quello che vorrei fargli capire che alla fine già una volta siamo stati assieme, che ci conosciamo e che il bacetto e la toccatina non saziano tutto.. soprattutto a lui, in fondo si siamo di nuovo assieme da una settimana ed è poco però ci conosciamo! Io non voglio correre e lui so che aspetterà ma quando arriverà il momento io come faccio con la mia amica che per me è come una sorella?
Aiutatemi vi prego.. ogni giorno è sempre più difficile e mentirgli no, non è una delle mie idee per superare sta cosa! Ho 16 anni il mio ragazzo 23.
* G. potrebbe aiutarmi ma non le voglio mettere contro anche se alla fine credo che G. darebbe ragione a F. qui si tratta delle mie migliori amiche perché io di lui non sono insicura.

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

4 commenti

  1. 1
    Fra -

    Ciao, io ho qualche anno in più rispetto a te.
    Posso darti solo un consiglio. Sei così giovane…. pernsaci bene. Pensa a cosa provi per lui. Se lo ami davvero e lui anche, ovviamente, allora fallo capire alla tua amica F. e vedrai che non la perderai.
    Ma se deve essere solo sesso, allora non ne vale la pena.
    Quindi pensaci bene, pensa prima a quello che provi.
    Poi tutto il resto verrà da se, e non perderai la tua amica se saprai come prenderla.
    PS: Lei, a mio avviso, è molto più importante.

  2. 2
    _Mya_ -

    Fra grazie molto..infatti quello che sto valutando ora è quello che lui
    prova per me.
    Ovviamente la mia amica è molto più importante di lui però io non voglio
    perdere nessuno..tutti e due sono dei pilastri per me!
    Ho cercato di parlare con F. però non ottengo buoni risultati, lei
    proprio non lo accetta! >_>” aiutatemi..cosa posso dirgli?

  3. 3
    Stefano614 -

    Non è l’amicizia che deve dettare la tua “agenda sentimentale” sei giovane, hai la necessità di viverti le tue esperienze e di fare i tuoi sbagli. Se una persona mette delle condizioni alla propria amicizia forse è il caso di cominciare a porsi qualche domanda sulla natura di questa amicizia. L’impressione è che ci sia della gelosia di fondo nei vari gradi di interesse che puoi avere per una situazione piuttosto che un’altra. Cerca di far capire i tuoi punti di vista alle amiche dopo di che fa ciò che ritieni più opportuno per te stessa. Le persone sagge non sono quelle che non hanno mai sbagliato ma quelle che imparano dai loro sbagli..

    Auguri

    Stefano

  4. 4
    _Mya_ -

    Grazie mille stefano! Le tue parole mi fanno pensare….F. è molto
    gelosa però deve capire che anche a lei prima o poi succederà e che
    quello che farò non mi cambierà.
    La sua paura è questa: Che io diventi una ragazza facile come le sue ex
    amiche la mia paura invece è solo quello che devo dire a lei perchè non
    lo so.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili