Salta i links e vai al contenuto

Passione, tradimento e confusione

Lettere scritte dall'autore  

Ed eccomi qui a scrivere su un argomento che mai pensavo potesse toccarmi…
5mesi fa incontro lui… in un viaggio… scatta qualcosa… non succede nulla perché entrambi fidanzati…. solo un gran feeling….
Abitiamo molto lontani in due regioni diverse…
Al nostro ritorno cominciamo a scambiarci e mail… in cui reciprocamente ci diciamo che ci vogliamo… inizia questa relazione a distanza fatta di e mail… sms.. telefonate… tutto anche molto spinto.. in cui emerge la passione di entrambi….
Lui mi ha sempre ribadito il fatto di considerarla solo una pazzia una parentesi perché lontani perché impegnati.. anche se prova una forte complicità… anzi di dirlo nel momento in cui nasceva altro… perché si sarebbe stoppato tutto… per lui non deve soffrire nessuno! dopo un mese ricapita l’occasione di vederci… mi chiede di passare la notte insieme… dopo tanti si no… indecisioni decido di non andare…. di far prevalere la mia razionalità…! Il giorno dopo però ci vediamo a questa riunione di lavoro… non riesco a resistere a scappa un bacio… al mio ritorno i sensi di colpa… terribili!!!! Io che ho sempre condannato il tradimento… la storia col mio ragazzo non va da un bel po’… prima che incontrassi l’altro…. lo so questa non è una scusante i problemi vanno risolti… però prima di questo incontro. ero sommersa dai dubbi se amavo o no il mio ragazzo adesso dopo aver incontrato l’altro per cui provo una passione mai provata prima… ho capito che non sono più innamorata del mio ragazzo!!! Ho tentato un sacco di volte di troncare questa relazione e cercare di recuperare il mio rapporto che dura da 4anni… ma ogni volta che chiudevo.. il giorno dopo ci ricascavo e ci risentivamo…! So che con quest’altro non ci potrà essere nulla… se non qualke incontro qualche notte di passione ma nulla di più… e ahimè mi basterebbe anche questo per paura di non perderlo…!! Mi ha chiesto molte volte di raggiungerlo.. ma finora ho sempre cercato di resistere e di combattere contro me stessa per non cedere alla tentazione… anche se vorrei abbandonarmi alle mie emozioni e sensazioni e per una volta essere egoista.. ma so che non è giusto perché non ci siamo solo noi…. ovviamente lui sa che la penso come lui cioè solo una pazzia parentesi che finirà…. non ho il coraggio di dirgli quello che provo…!! E adesso sto doppiamente male perché non riesco a lasciare il mio ragazzo perché so che soffrirebbe… e non riesco a troncare la relazione perché lo voglio troppo.. sto male senza sentirlo…!!
E so benissimo che invece andrebbero fatte entrambe le cose… ma non è semplice… e io sono nella disperazione più totale…. ps. scusate lo sfogo… si accettano consigli.. giudizi,…. e condanne

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

23 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Sergio -

    Consigli non ne meriti.

    Giudizi e condanne li sai già.

  2. 2
    Older -

    Il giudizio è sempre lo stesso per le ultime 10 e passa lettere:
    tanti lacrimoni, tanti “lo so”, ma alla fine, dopo un colpetto di tergicristalli, la cosa si chiama in un solo modo: TRADIMENTO.

    Il che non penso sia nemmeno la cosa più imperdonabile in una relazione che HA VOGLIA di continuare, ma il problema è che è PALESE, nella tua come in molte alte storie (mia compresa) che di fronte alla difficoltà uno è chiamato a scegliere:

    1) razionalmente VUOLE continuare la sua vecchia, sporca, problematica relazione decidendo la via stretta e AFFRONTANDO i problemi

    2) seguendo il torrente ormonale o meno, manda a F+ tutto e alla prima occasione di fuga si scappa. Che si chiami amante, che si chiami egoismo, master universitario in capo al mondo o qualsiasi altra cosa.

    Ragà, sveglia! L’amore non è mica avere la pelle d’oca ogni momento, questo è l’innamoramento e lo annoverano da cinquant’anni i più leggeri libri di psicologia! L’amore diventa tale quando subentra la componente razionale, in questo caso, il VOLER passare dalla porta stretta con una persona.
    E molte persone non ci stanno. E ciò non è una condanna, ma un’osservazione: non sono certo io in grado di “condannare” o “salvare”, semplicemente tutti si sbattono per cercare l’amore, quel magico amore che fa brillare gli occhi, ma secondo me si scazza di brutto. Bisogna uscire dalla visione romanticista degli adolescenti!
    Punto.

  3. 3
    brunetto87 -

    Beh….non dò giudizi e ne condanne…
    però mettiti un’istante nei panni del tuo ragazzo,lo stai tradendo per un uomo che alla fine hai conosciuto ad un viaggio,e gettare 4 anni mi senbra un pò ridicolo!A questo punto se non ci tieni più per il tuo raga,lascialo ma per favore non farlo passare ancora per la parte del cornuto!
    Spero che tu lo lasci e ti fidanzi con quest’altro,ed in un futuro spero che succedi la stessa cosa anche a te:cioè che verrai tradita!La ruota gira cara,se fai male ad una persona in futuro ricevi ciò che tu semini cioè male!
    Sentendo queste storie mi fate solo avvilire,le brave ragazze ormai non esistono più,mi devo rassegnare….che schifo di mondo!

  4. 4
    bimbatriste87 -

    ….e no caro brunetto87. le ragazze serie esistono telo posso assicurare..semmai è al contrario! (per saperne di più leggi le mie lettere)..per quanto riguarda fra30..neanche ti rispondo.

  5. 5
    francy -

    Come vedi i giudizi un po’ da “ipocrita” ne hai ricevuto da parte dei signori maschietti..Io non ne do’,anche perché’ sarei la persona meno adatta per farlo.Aggiungo che non bisognerebbe comunque mai farlo ed erigersi in “io non sbaglio mai”..Tolto questo..non cercare consigli qui’anche perché’ siamo bravissime ha sbagliare da sole(sorriso).E’ molto bello sentirsi travolti dalla passione,ma e’ necessario fare un esame di realtà’,valutando effettivamente quali sono i desideri che prevalgono in Te..poi decidi tu.Ciao auguri

  6. 6
    Sergio -

    Older ci hai preso in pieno.

    Sui manuali medici scriveranno che l’adolescenza va dai 10 ai 65 anni
    fra un pò.

  7. 7
    francy -

    X brunetto87..Bisognerebbe capire cosa intendi TU per brave ragazze.Se parli in base al”post”posto qui’,credo piu’ nel fatto di “brava”,se la donna e’ corretta o meno,nel riguardo dell’attuale fidanzato,PUNTO..tradisce intenzionalmente senza aver coscienza del dolore che puo’ causare(cosa che non la giustifica)Forse sono troppo moralista,ma rimango dell’idea che quando si tratta di sentimenti Veri e propri tra un’uomo e una donna,la razionalita’ dovrebbe prendere l’ascendente sull’istinto..Questo discorso vale per entrambi i sessi..ciao

  8. 8
    laserietàpreventiva -

    se la smettessero di censurarmi, saprei io cosa dirti.

    ennesima femmina “seria”, “diversa dalle altre”, ennesima cicala non lungimirante che avrà riempito la testa dell’uomo con cui sta di minchionate (io condanno quello, io non sono la solita donna, io qui e io li..), ovviamente senza avere l’occasione in mano e poi quando c’è.. solita femmina, tutte uguali, anzi le illusioniste peggio delle altre e tutto questo perchè non c’è una legge marziale, tutto questo perchè non ci sono punizioni e castighi forti e decisi.

    femmine avete rovinato la società, servite solo a una cosa, continuerò ad usarvi come kleenex, umiliandovi col mio sorriso sul viso, i miei occhi dolci e il cuore di pietra.
    fin quando i musulmani non verranno e vi riporteranno dove meritate: a cuccia in cucina a fare le brave.
    altrimenti mazzate.

  9. 9
    brunetto87 -

    Ragazze,scusate,ma secondo voi è bello leggere che una ragazza,fidanzata,tradisce il proprio uomo?
    Non fate le ipocrite che difendete queta ragazza!Sta sbagliando!scusa se sono schietto,ma a stò ragazzo è inutile che lo riempi di corna,se ti piace quell’altro,LASCIALO!Ma già sò che non lo farai mai,perchè tu vuoi la sicurezza,hai paura di perderlo perchè se lo lasci e vai da quell’altro,sono sicuro che ti scaricherà subito,e perderai “A Filipp e ò panar”cioè entrambi,e tu questo lo sai benissimo!Abbi un pò di coscienza cavolo!
    Bimbatriste87…sulla faccia della terra ci saranno anche brave ragazze per l’amor di Dio,ma purtroppo è difficile trovarle…scusa non volevo fare di tutta un’erba un fascio :)…però penso che oggi giorno ci siano più bravi ragazzi che brave ragazze,è la verità….ciao!

  10. 10
    fra30 -

    so che non ho scusanti…ma non ti lascio dire che è successo alla prima occasione…le occasioni sono tante sia che te le cerchi sia che ti capitino..e fino ad ora non mi ero posta mai l’idea…in 28 anni mai sfiorato il pensiero…mai ceduta alle tentazioni se è così che possono essere chiamate….ma con lui..è stato diverso…so benissimo che non è amore…non può esserlo…ma è una droga..di cui non riesci a farne a meno….!!pur essendo capitata l’occasione ho cercarto di resistere è scappato solo un bacio e mi sento terribilmente in colpa…so che dovrei troncare anche sms e email ma non ce la faccio…vorrei tornare a essere quella che ero 5mesi fa…ma so che non si può piangere sul latte versato…per il rest so di meritare tutti i vostri giudizi anche quelli più crudi…me li merito tutti…ma mi sento in vicolo cieco in cui mi sento impossibilitata ad uscirne…e credetemi si sta da schifo……

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili