Salta i links e vai al contenuto

Si può parlare con qualcuno attraverso i sogni?

Lettere scritte dall'autore  

Premettendo che sono scettica e abbastanza razionale, che quasi tutto mi sembra impossibile se non è provato scientificamente, oggi mi è successa una cosa stranissima che se da una parte mi turba, dall’altra mi dà un senso di sollievo che non so spiegarmi.

Erano le 13 e sentivo un’immensa necessità di dormire. Non era sonno, ma era proprio voglia di dormire. così, chiuso il libro (che non c’entrava niente con quel che ho poi sognato) ho chiuso gli occhi e mi sono addormentata. Ho cominciato a sognare. O forse non sognavo veramente. In realtà la mia io nel sogno sapeva di trovarsi in un sogno, ed era convinta di dover fare alcune cose prima che io mi svegliassi. Parlare con alcune persone.
Correva di qua e di là e parlava con persone dicendo quello che io non ho il coraggio di dir loro. Ha parlato con un’amica che non sento da circa 6 anni dopo una brutta litigata, le ha detto che la comprende, che la perdona, e che le vuole bene. Ha parlato con un’altra amicizia rotta, le ha chiesto scusa, le ha chiesto di ricominciare.
La cosa strana è che io di tanto in tanto mi svegliavo per controllare l’orologio e poi ricrollavo per permetterle di andare a parlare con qualcun altro.
Nel sogno la mia me ha cominciato ad andare in panico quando non trovava un mio “amico non so bene quanto amico”. Abbiamo una situazione strana fatta di cose non dette praticamente. E lei voleva dirgliele. Lo ha cercato ovunque, senza trovarlo, e si disperava e continuava a ripetersi che doveva trovarlo prima del mio risveglio, che lui doveva sapere.
Nel sogno la mia me ha anche cercato mio nonno (morto 15 anni fa) . Ha cercato di mettersi in comunicazione con lui, cercandolo su una vecchia sedia a dondolo. Alla fine si è arresa e si è convinta di non essere ancora pronta per comunicarci.
Io mi sono svegliata verso le 16, e ho questa strana sensazione addosso come se non fosse tutto solo un sogno. Come se ci fosse un perché. Come se ci fosse una parte profonda di me che crede, irrazionalmente, di poter comunicare attraverso i sogni.
Ed è una cosa che non so spiegarvi. Ma che allo stesso tempo non voglio perdere perché mi ha messo serenità. Qualcuno sa qualcosa in merito? A qualcuno è mai capitato qualcosa di simile?

L'autore ha scritto 17 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook Si può parlare con qualcuno attraverso i sogni?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Spiritualità

43 commenti

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    Rosarossa -

    Ciao, io spesso sogno cose del mio futuro, cioe cose che poi realmente sono accadute. Cmq nn mi sembra difficile spiegare il tuo sogno. Sono semplicemente le cose alle quali pensi molto, le cose che sai che dovresti fare. Molti sogni hanno la funzione di elaborare quelle cose alle quali pensi o anche che ti turbano. Scusa, spero che tu abbia capito, nn sono italiana (solo di urigine italiana) e spesso mi mancano i termini. Nn preoccuparti, nn e’nulla di sopranaturale. Ciao

  2. 2
    dreamer -

    figurati…ho capito benissimo… il senso del sogno in realtà non era difficile da capire, ma nel mio inconscio ho sperato ci fosse qualcosa in più… speravo esistesse un modo per mettersi in contatto con altri attraverso i sogni. In realtà, nel sogno, dicevo a queste persone le cose che vorrei dir loro ma non riesco….

  3. 3
    Speranza -

    Ciao Dreamer, capito per caso sulla tua lettera.. Mi chiedevo se avessi mai sentito parlare di obe ovvero di out of body experience ( viaggi astrali), il tuo sogno mi ricorda questo tipo di esperienze, soprattutto questo sprofondare di cui parli…. Hai poi piu fatto sogni di questo tipo?

  4. 4
    RagazzaRiccia -

    Ciao,io credo che ci sia qualcosa,è come ha detto un altro utente sembra un viaggio astrale in un certo senso… Io ho avuto un esperienza strana con i sogni quando ero piccola, tutti le sere ora non ho bene il senso del tempo( avrò avuto cinque o sei anni, cmq da un mese a un anno non meno di un mesetto e non più di un anno lo so che come precisione fa schifo ma più o meno è quello il tempo) mi capitava di sognare un ragazzo biondo con i capelli lunghini e gli occhi chiari, e due esserini che stavano con lui di qui non so dare una descrizione dettagliata, il bello è che erano tutti sogni lucidi(sapevo perfettamente che sognavo), tutti i sogni in cui parlavo con questa persona tutti iniziavano con lui seduto sul pianoforte nel salottino non ricordo di cosa sinceramente, fatto sta che ho smesso di sognarlo la sera che gli ho chiesto di venire con me nella realtà, da piccola ero convinta che se stringevi forte una cosa potevi ritrovarla da sveglia ahahah ..
    Solo ora a 21 anni ripenso a quella vicenda è mi sembra una cosa strana, nel senso capisco un sogno lucido capisco che la mente si inventa persone ma spesso e tutti lucidi :/ bha

  5. 5
    Yog -

    Io sono un grande esperto di onironautica: grazie alla tecnica MILD viaggio quasi ogni notte. Devo confermare che è difficile materializzare oggetti stringendoli forte in sogno. A me è riuscito una volta sola: ho materializzato una scarpa Nike da corsa. Il problema è che con una scarpa sola mica ci fai niente.

  6. 6
    Cassandra -

    Non ho esperienza diretta in merito ma ho ricevuto una rivelazione su questo tipo di comunicazione che sarà utile nel prossimo futuro quando verremo capillarmente monitorati.

  7. 7
    Diego -

    Cassandra, ricordati che benchè il genere umano sia composto di corpi fisici separati, esso deriva da una sola unità scissa in due e poi in miliardi di esemplari; resta così il legame sottile tra le persone e tra tutte le entità viventi che esistono, pertanto chi conserva una grande sensibilità animica è realmente in contatto con tutto il resto, specie durante certi stati particolari.
    Chi riduce i sogni a semplici fantasie oniriche ignora ciò che l’uomo è realmente.

  8. 8
    Golem -

    Sono “ignorante”

  9. 9
    Sofia -

    Ma che bravo Diego!
    Mi piace come parli sai?

  10. 10
    Diego -

    Non credo affatto che tu sia “ignorante”, Golem :))

    Cara Sofia, parlo per ciò che io sono. Grazie.

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili