Salta i links e vai al contenuto

Ma oggi cosa cerca la gente?

  

E’ una domanda che condivido anche con chi è più vecchio di me. O sono pure io vecchio, oppure la domanda è talmente evidente che se la pongono tutti indipendentemente dall’età.

MA COSA CERCA LA GENTE? Tutti, o praticamente quasi tutti, cercano l’evasione da quello che hanno. Perchè fermarsi a vivere quel che si ha, è un delitto, è un non vivere le grandi opportunità del mondo (che a vedere sono pure opportunità di merda, come una grande “sbronza collettiva” di falso divertimento/appagamento).
Persone che hanno una bella posizione lavorativa, sono comunque insoddisfatti e aspirano a dell’altro.
Persone con un rapporto amoroso positivio, non contente perchè il meglio sta… altrove (quindi via di tradimenti, infatuazioni tirando la corda per cercare il brivido).

Si può dire lo stesso di qualsiasi campo. Ma perchè la gente non sa accontentari? Ma che cosa cercano tutti? Ma perchè la gente non lavora su quello che ha, invece di saltare da un fiore all’altro come fosse un gioco? Il bello è che questo genera una spirale autogenerante di malcontento, perchè basta che un soggetto rompa l’equilibrio altrui, per scombinare la vita di tanti altri. E pure i malcontenti restano tali, sotto sotto, perchè è una ricerca dell’effimero.

Ma fa così schifo pensare ad un lavoro che ti permette di vivere e di avere una buona realizzazione?
Fa così schifo affiancarci una famiglia che funziona? Avere una moglie o un marito con cui fare dei figli (lasciamo stare che poi sia difficile crescerli oggi)?

Pare che se non si prova tutto quel che oggi è a disposizione (si potrebe discutere sul cosa sia questo “tutto”), non si abbia vissuto. Carpe Diem costante. A me sembra abbastanza triste e senza sbocco.

L'autore ha scritto 37 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità - Riflessioni

20 commenti a

Ma oggi cosa cerca la gente?

Pagine: 1 2

  1. 1
    kri -

    la penso proprio come te! l’ex ragazzo della mia amica ha detto questa frase “amore io ti amo ma, il mondo di oggi offre tanto,e c è troppo da fare e da vedere”, dopo 7anni che stavano insieme, lui ha 28anni..

  2. 2
    Monk -

    La gente? Cerca rogne.

  3. 3
    Monk -

    Che poi, in questi ultimi giorni, in cui mi sento piuttosto scazzato, se cercano rogne da ‘ste parti, me ce trovano proprio, guarda. Che te lo dico a fa’?

  4. 4
    guerriero -

    sono d’accordo, forse la realtà è che molti nn sanno davvero cosa voigliono e sono alla continua ricerca di chissà cosa.
    molto triste davvero

  5. 5
    Spectre -

    ESEMPIO: lo vedo con vari miei conoscenti che, malgrado abbiano ragazze innamorate e dedite a loro, sentono questo bisogno di “co...oneggiare” sempre. come se non farlo li rendesse meno… meno qualcosa. certe persone, malgrado siano amici, meriterebbero che le loro donne sapessere con chi stanno. è bello, però, vedere come questi galletti sbianchino appena annusano il rischio di essere beccati. MA-COSA-CER-CA-TE?!?!??

  6. 6
    alemar753 -

    Esattamente,ma il bello e’ che quando jelo chiedi cosa cercano non ti sanno rispondere questi miserabili. La gente come loro non sara’ mai contenta perche se si abituano a vivere in questa maniera,sempre alla continua ricerca di emozioni,sempre nell’ incertezza,sempre nel rischio anche quando non sei piu un ragazzino allora dico io dovrete correre tutta la vita in questa maniera perche’ voi appena vi fermate siete dei pupazzetti.io la felicita’ la trovo tutti i giorni, nella quotidianita’. Il difficile non e’ mai il conquistare..il difficile e’ il saper mantenere!

  7. 7
    Ant062 -

    Kri, un pensiero davvero profondo.
    Ma la tua amica almeno un vaffa glielo ha detto?

    Monk, siamo in due ad essere scazzatti.

  8. 8
    micione72 -

    Cara Spectre, oggi tutti (quasi) mirano ad essere vincenti nelle cose materiali ed effimemere della vita!
    Pochi sanno quali sono i valori che, invece, realmente contano!
    Siamo alle solite!
    E che t’oddic affa’!!

  9. 9
    mik69 -

    sono propio d’accordo con te penso che viviamo in mondo sempre più malato non ci si accontenta più e tanti scappano alla ricerca di quel qualcosa che gli manca non ben definito forse cercano la felicità e cosi si sfasciano famiglie intere vivono bene per un periodo e poi torna tutto come prima e forse dopo aver cercato per una vita intera ci si rende conto che la felicità è dentro di noi in ciò che abbiamo e non in ciò che ci manca.

  10. 10
    guerriero -

    esatto, bisogna essere felici a prescindere. chi invece cerca la felicità negli altri perchè incapace di guardarsi dentro, giocando coi sentimenti di chi gli vuole bene, è da ricovero urgente.
    a questa categoria poi si aggiunge quella dei co…..i, ormai tanti, troppi

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili