Salta i links e vai al contenuto

Non so più amare

Ciao a tutti,
vorrei riuscire a capire se è possibile che da un momento all’altro si possa smettere di amare una persona.
Adesso vi spiego la mia situazione, frequento una ragazza da un anno, è stato un anno travagliato in quanto lei non era sicura e di essere innamorata di me, infatti a volte lei aveva un atteggiamento di menefreghismo o aggressivo nei miei confronti.
Le dicevo di mandarmi dei messaggi carini e a stento lo faceva, o magari non si rendeva conto del mio stato d’animo, sinceramente non riuscivo a capire perché mi trattava cosi.
Nell’ultima settimana le cose erano cambiate, ho notato un cambiamento, l’ho vista più vicina a me, e mi ha detto ti amo, solo che due giorni fa abbiamo litigato per una fesseria, e la sua reazione è stata quella di dirmi cancella il mio numero, ho voglia di rifarmi una vita nuova!
Nonostante tutto mi sono riavvicinato chiedendole di uscire, ma niente.
Ieri si fa risentire e mi dice che ha voglia di ricominciare tutto, di far finta che non sia successo niente e che se un sentimento è forte si riesce a superare tutto.
Lei non riesce a capacitarsi del fatto che fino a tre giorni fa dicevo di amarla e adesso ho dei dubbi, adesso che lei finalmente mi sta dimostrando qualcosa, io non so se è la persona giusta per me.
Forse perché ho passato un anno pieno di delusioni e adesso mi è così indifferente da non accorgermi che lei è cambiata?
Aiutatemi spero di essere stato chiaro.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti a

Non so più amare

  1. 1
    gio -

    Cerca di capire dentro di te e poi cerca di farlo capire a lei, non arrivate a uno scontro ma piuttosto mettete a nudo voi stessi le vostre paure i vostri sogni,cosi’ anche se non starete insieme per sempre avrete una bella esperienza da raccontare.

  2. 2
    valentina -

    Io non credo che tu ti sia “disamorato” da un giorno all’altro; penso piuttosto che le difficoltà e le incomprensioni che avete avuto abbiano pian piano soffocato il sentimento. E non credo nemmeno che lei ti sia indifferente; e più probabile che dopo quello che chiami “un anno di delusioni” tu non sia proprio propenso a continuare questa storia. Ed è normale, direi. Se le delusioni sono state tante, è normale che ora tu sia sulla difensiva e dubiti delle sue intenzioni. Se non sei sicuro di voler rompere, prenditi un po’ di tempo. Per esperienza posso dirti che frasi come “sono cambiato” vanno prese conle molle. Non perché l’altro stia effettivamente mentendo, perché magari questa ragazza è sinceramente convinta di essere cambiata (anche forse per la paura di perderti), ma perché un reale cambiamento lo si vede solo nel tempo e soprattutto nei fatti, non a parole. Ti consiglierei di pensarci bene, e di andarci coi piedi di piombo, per evitare altre delusioni.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili