Salta i links e vai al contenuto

Si può non amare più?

Salve ho 27 anni la mia ragazza mi ha lasciato dopo 7 anni insieme (anche lei 27enne) . Lei si è laureata io tra pochi mesi. Dopo le vacanze mi dice che qualcosa è cambiato e si sente distante non mi ama più come prima e che dobbiamo ritrovare noi stessi. Dopo solo 8 giorni vengo a sapere che esce con un altro. Dopo svariati chiarimenti non ne ricavo un ragno dal buco nulla. Il problema ora è il mio non riesco ad uscire dalla mia depressione ormai sono 2 mesi non la sento da 10 giorni e sto troppo male la mia vita non riesce ad andare avanti senza di lei è fondamentale che lei stia con me (anche se riconosco che è uno sbaglio appoggiarsi così ad una persona) . Tra qualche mese dovrò laurearmi e senza di lei non ho la forza di andare avanti. Vado avanti convinto che ora che mi ha perso capirà che mi ama e mi richiamerà ma è possibile? Io cerco di convincermi che è finita ma il dolore è troppo forte e allora devio su lavoro, studio e “false speranze” ma ho paura che il mondo vada avanti e io resto fermo qui nel mio limbo fatto di “false speranze” illusione e di un amore ormai andato perso. Non ho il coraggio di dire addio. Mi sento pieno di sensi di colpa, sento di non aver vissuto la mia storia d’amore come si deve e di averla trascurata come un imbecille. Sto provando come si suol dire il ” non capisci cosa hai fin quando non la perdi…. “. Io sono troppo giovane per vivere di rimpianti ma non so come rimediare vorrei solo una seconda possibilità è chiedere troppo? Cosa dovrei fare? In 2 mesi le ho provate tutte lettere, gesti romantici ecc. ora dovrei lasciare tutto com’è e se torna è bene altrimenti è male? Datemi una mano ho pensato di farla finita non perché io sia un tipo da suicidio ma perché vorrei sprofondare in un pozzo buio senza poter parlare, sentire, guardare né pensare insomma la soluzione vien da sé. Datemi una mano grazie.

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

57 commenti a

Si può non amare più?

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    obiuan -

    amico mio, iosonounvecchio di 46 anni….la mia ex da 2 mesi e mezzo n ha 30. dopo 3 anni mi ha mollato per la differenza d’età e perchè ho 2 bimbe…peccato che dopo 8 giorni avesse un altro. sono disperato come te e le ho provate tutte…10 giorni fa mi ha cercato, abbracciato e baciato con passione… salvo mandarmi sms di scuse dopo poco. da sabato scorso non la sento. mentre era al telefono con me ho sentito che al suo citofono suonava lui,per passare un’altra notte con lei. è stato un pugno in faccia. ti auguro che ritorni perchè la ami tanto. io ho sperato tornasse ed ora non ci credo più e forse non la voglio neanche. pensa che io mi sono sepaato 3 anni fa e lei è il mio avvocato, colei ce doveva difendermi e non farmi provare ciò che mi aveva dato la mia ex moglie. bugie e tradimenti. ti ho detto tutto amico mio. fatti coraggio, anche io ho pensato a farla finita, ma ho duefiglie e poi in fondo noncredo che lei meriti la mia vita. ti auguro il meglio, in bocca al lupo.

  2. 2
    SAX7791 -

    Ciao! senti, parti dal fatto che non ne vale mai la pensa morire per una persona! Chi merita questo? quando una cosa finisce non addossarti solo tu le colpe. E poi non ti sembra strano che lei dopo soli otto giorni dalla fine del vostro rapporto sta già con un altro? Scusami se te lo dico e se sono franco, am secondo me lei lo frequentava da prima! A me è successa una cosa simile qualche tempo addietro! E poi meglio ora che dopo! pensa se eravate sposati! io ho un grosso problema con una mia amica. Ho capito che ne sono innamorato, stiamo troppo vicini, solo che lei è sposata ed io anche se non ha un matrimonio felice non le faccio capire nulla soffrendo insilenzio. Ma non fare stupidaggini la vita è una e non dobbiamo regalarla a nessuno! Sparisci e non farti più sentire da lei e se ti chiama, non risponderle neanche. Chi lascia e si mette subito con un altro non merita nulla!

  3. 3
    anx -

    ciao, guarda è una situazione simile alla mia. Difficilissimo darti
    consigli, io personalmente non passa giorno che pensi a lei, sono
    passati mesi ed è ancora in cima ai miei pensieri. Però la colpa di
    questo non è nè mia (credo) nè sua. Semplicemente da parte sua
    qualcosa è cambiato e non per cattiveria ma perchè sono cose che
    succedono. Pensa cosa avresti fatto tu al suo posto, se ti fossi
    accorto di non provare più nulla per lei. Avresti fatto la stessa cosa
    e nessun suo gesto ti avrebbe fatto ambiare idea. Il consiglio che ti
    do è quello di fare altro quando ti viene voglia di sentirla, sfogati
    anche ma evita in tutti i modi di farti sentire, anche solo un sms
    (per esperienza personale) ti fa venire voglia di risentirla,
    rivederla e soffrirai di più perchè vedi in lei indifferenza. Dopo un
    pò che non la senti vedrai che la continuerai a pensare, ma non come
    prima. Per la laurea cerca di farla perchè devi, sentiti obbligato e
    vai avanti, non farlo per te, fallo per l’università. So come ti
    senti. In bocca al lupo

  4. 4
    ale -

    Tabularasa leggerti mi dice che sei una persona a posto e come tutte le persone a posto cadi nel famoso tranello dell’accettazione del sopruso pur di continuare a dare amore. Non è che si può non amare più, è che si può stare in una relazione senza avere praticamente mai amato, rapinando l’altro che invece di amore ne ha e ne da senza fare calcoli: infatuazione, convenienza, passione etc… ma non amore. Chi ama non ti lascia mai e non ti fa del male, prova ne fa che non solo se n’è andata con la solita frase magica (dobbiamo ritrovarci, non so cosa voglio, mi sento strana…le frasi dei vigliacchi) ma c’aveva pure il tipo appostato, bel soggetto la tua ex. Tu ami lei come avresti potuto amare qualsiasi altra persona, in modo continuo e fedele; lei invece, e qui siam nel campo delle relazioni schifose moderne dove le persone sono considerate alla stregua di un telefonino da cambiare ogni tanto se non della mer.., non riuscirebbe a fare nulla di ciò neppure sotto dettatura. Ti ha lasciato e dopo 8 giorni aveva un altro, chissà da quando se la stava progettando sta schifezza. Chi sa amare in modo potente e degno non se ne va, come hai fatto tu che sei rimasto e non l’hai pugnalata alla schiena. Rifletti su questa cosa e renditi conto di che schifezza e mostro vorresti ripigliarti. Sai cosa devi fare per stare tranquillo e darti una bella e poderosa prova di cosa voglia dire essere un uomo? Sparire, silenzio per sempre. E se ti cerca, perché tanto entro breve la new entry nonché terzoincomodo e verme le darà il ben servito, tu lascia squillare il telefono e se viene a casa non farti vedere, zero, e la sciocchina si renderà conto di cosa ha buttato nel cesso per sempre, rovinata con le sue mani. Tu mi dirai: ma così la perdo… sì, perché devi rimetterti in ordine amico, queste persone saranno indecise a vita e fanno solo danni immensi, te l’assicuro. Devi perderla perché non merita un secondo di più della tua attenzione, ti sei umiliato abbastanza cercandola. 7 anni..cacchio..te li ha praticamente rubati, per cosa poi…per l’ebbrezza del “nuovo” che è solo quei due mesi di giri di letto e basta, l’amore è per pochi. Tu una vita te la rifai alla grande, quadra con la laurea, sfogati con le cose che ti piacciono e reputati in salvo. Pensa a quanto ti ho detto, so che è durissima da mettere in pratica ma se lo fai ti regali una vita senza sofferenze e inquinamenti (gli ex vanno cancellati, è il minimo), leggi inoltre i commenti che verranno.

  5. 5
    Alfred -

    D’accordisimo con Ale! Tu non devi volerti riprendere questa persona. Lei nn ti ama più
    e fin qui non c’ennull di male, ma nel fatto benzolo soli 8 giorni esca già con un altro, sì
    ( e qui ti puoi fare tutti i film che vuoi). Il mio consiglio? Cambia numero di telefono.
    Cancellala da ogni social network. Eliminala dalla tua vita xché non ne vale la pena. E
    quando ti cercherà, perché lo farà, lo fanno sempre, tu ignora. Non starci a parlare. Fai
    passare un bel po’ di tempo, almeno un sei mesi. Poi quando non la ami più e ti cerca
    puoi parlarci…lì ti renderai conto di che persona é e non ti piacerà più, xche te ne
    piacerà un’altra migliore. Buona fortuna per tutti e auguri per la laurea. Mi raccomando
    non disperare! Vedrai che quest situazione favorirà te più che lei un futuro 😉

  6. 6
    tabularasa -

    ciao a tutti e grazie per la risposta tempestiva io mi reputo
    abbastanza intelligente da capire cosa dovrei e devo fare e sono
    abbastanza innamorato da capire che se solo mi chiamasse io la
    riabbraccerei.Ci sono due personalità contrastanti in me.Una vorrebbe
    amarla a vita,all’altra basterebbe vederla soffrire un decimo di
    quello che soffro io, ma so che correrei a curarle le ferite dopo un
    attimo.Sono arrabbiato anche con me perché a causa sua ho buttato
    valori e dignità, mi ha fatto diventare uno che non sono o non mi
    aspettavo di essere, pensavo di essere il classico tipo da “morto un
    papa se ne fa un altro” e invece eccomi a piangere lacrime su lacrime.
    Ho dato senza accorgermene un potere immenso a questa persona riesce a
    bloccare la mia vita e questo mi fa rabbia ma più di tutto ho fatto l’errore più grande che possa fare un uomo, dare per scontato un
    rapporto .Ma allora mi domando: dobbiamo stare sempre con l’ansia di
    rimanere soli? le persone stanno insieme perché in quel periodo della
    nostra vita ci fa stare bene poi quando non ci fa stare bene più si
    cambia? è questo l’amore? Io sono convinto che i tempi sono cambiati
    perché io ho 20 zii e tutti sono sposati , si ci sono problemi
    discussioni ma sono uniti bha?. Ho paura perché ora sto bramando sete
    di vendetta vorrei sapere che quel tipo l’ha scopata 100 volte per poi
    lasciarla sola e che poi capisse cosa ha perso perdendo me e che mi
    cercasse ma invano e passasse mesi di sofferenza…ma ora è la rabbia
    a parlare comunque grazie e vi terrò aggiornati anche sulla laurea a
    presto e grazie ancora

  7. 7
    tabularasa -

    scusate c’è un’altra paura che mi prende di brutto, di solito io mi
    sento delle forti sensazioni salire dallo stomaco che fin’ora per
    tutta la mia vita non mi hanno mai tradito, e tutt’ora vivo della
    sensazione che solo ora che realmente ci siamo separati senza sentirci
    lei capirà il suo sbaglio e che tornerà da me. Ora lasciando stare il
    discorso di riaccettarla o meno, io ho paura che questa sensazione mi
    stia facendo andare avanti e che quindi io stia traendo forza da una
    speranza (che sia falsa o meno) e che quindi potrei ritrovarmi tra un
    mese, che io sto ancora in questo mondo tutto mio e lei sia andata
    avanti alla grande.Sto vivendo in un mondo tutto mio dove non mangio,
    dormo poco, sono scontroso con il mondo.Non so se in questo momento ho
    bisogno di forza e quindi ovunque io l’attinga basta che la abbia o
    devo riuscire a subito a capire cosa sto facendo, se quando mi
    “sveglio” mi faccio ancora più male? quando ne uscirò poi?

  8. 8
    truelove -

    ciao tabularasa, hai tutto il mio appoggio! ci sono passata ben due volte perche
    sono una testarda… quello che devi ripeterti ogni volta che ti viene di chiamarla e
    fare gesti romantici, è che mentre tu soffrii ed hai problemi a concentrarti sulla
    tesi, lei è felice di scaldare il letto di un altro, senza farsi scrupoli.
    mi dispiace dirlo ma nessuno trova una persona dal giorno alla mattina, i nostri
    ex era da un po che si stavano guardando intorno e se ne vanno solo quando
    hanno trovato un sostituto. la tua ex ti ha mancato di rispetto, è stata 7 anni con
    te e invece di lottare e parlare con te per fare andare bene le cose se ne è andata
    da vigliacca. ora tu sei ancora accecato dall’amore e vuoi riconquistarla; se ti vuoi
    bene non farlo! se le è riuscita ad andare con un altro signifca che non ti ama e
    non ti amerà nemmeno dopo quando, concluso il suo flirt passionale, tornerà da
    te.. prima si avvicinerà, tasterà il terreno, ti dirà che è confusa, poi ti riprometterà
    la storia di prima. peccato che quando due persone si rimettono insieme non si
    ricrea la stessa situazione di prima, la troverai cambiata. te lo dico perche ci sono
    passata, sono tornata da lui dopo il tradimento e mi tormentavo l’anima di
    domande, non lo capivo piu. tu se lei tornasse ce la faresti a buttarti tutto alle
    spalle, a non chiedere perche ti ha buttato, a passare momenti intimi con lei
    sapendo che è tornata solo perche con l’altro non ha funzionato?
    non sprecare la tua vita, ho la tua stessa età, gli stessi anni di storia alle spalle e
    ti giuro che se tornassi indietro non ci tornerei affatto! pensaci bene.. cerca una
    vera donna che non ti tradisca, che ami, che se qualcosa non va te lo dica!
    non la giustificare, buttala via.. una donna corretta se si sente trascurata te lo
    dice, magari si mette un completino, cambia i capelli… ma se ti ama veramente, ti
    assicuro che non ti farebbe soffrire mai!

  9. 9
    truelove -

    quanto alla tesi, cerca di concentrarti.. pensa allo studio per non pensare a lei..
    perche se perdi tempo, ritardi gli studi, dopo ti pentirai anche di questo! sei forte,
    devi solo credere in te stesso. non cercare di essere completo con lei, lo sei già
    da solo. adesso sembrerà assurdo, hai il cuore che ti esplode… ma presto capirai
    che lei non era per te. non annullarti per una ragazza, non vale la pena! sfogati
    adesso poi quando te la senti esci con gli amici, fai sport, creati nuovi interessi e
    vedrai che lei diventerà solo un ricordo, un’esperienza che ti aiuterà a scegliere la
    tua prossima girl in modo piu oculato. credimi non cercarla! e quando troverai
    una ragazza che ti farà battere di nuovo il cuore, mantieni in ogni caso la tua
    individualità. con questo non intendo che la devi trascurare.. ricorda: chi ti ama
    non ti farà mai soffrire e non se ne andrà!

  10. 10
    tabularasa -

    Io non mi sento per nulla pronto ad affrontare la mia vita senza lei
    alla mia domanda “ma tu pensi a tutti i progetti che avevamo fatto
    insieme?” la risposta è stata “non ci sto pensando” mi ha detto che in
    questi 2 mesi non le sono mancata come avrei dovuto e che non si sente
    di darci una seconda possibilità ora.Io sto impazzendo penso e ripenso
    sempre alle stesse parole alle scene è un vortice velocissimo che non
    riesco mai a fermare nemmeno dormire mi aiuta, passo le giornate
    sperando che finiscano quando iniziano e che inizino quando finiscono
    non riesco a stare fermo insomma mi sento psicologicamente instabile.
    Sono contornato di amici che ormai credo non ne possano più di me che
    parlo sempre dello stesso non sapete quanto pagherei per sapere cosa
    penso giorno dopo giorno lei.bha ringrazio sempre tutti

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili