Salta i links e vai al contenuto

Cosa devo fare? Lui non mi vuole in casa

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio. E da tempo che sto molto male a causa di una storia di 4 anni che non da segni di svolta. Brevemente io ho 33 anni e lui 39. Da circa un anno e andato a vivere da solo in quella che un tempo fu la casa della nonna. Nonostante la mia insistenza non vuole decidersi a darmi le chiavi di casa e a vivere assieme poiché dice che gli metto ansia e lo agito. Così io Attualmente sono da sola in affitto. Forse in futuro…. Il tempo scorre ed e sempre tutto fermo, di solito ci vediamo due sere a settimana, o anche meno. Capita spesso che la settimana scorre senza che ci incontriamo. Questo accade oramai da molto tempo, quindi penso che se avesse un altra sarebbe già finita. Se ci penso bene e sempre stato così da subito. Sul fatto che gli metto ansia penso abbia ragione, sono sempre insicura di tutto. Questa mia insicurezza deriva dal fatto che in ben 3 anni ha sempre evitato accuratamente di farmi conoscere la sua famiglia, tiene sempre i cell silenziosi quando e con me, non posso toccarli, se le porta sempre dietro, persino in bagno. Inoltre, sembrerà una cavolata, ma non mi ha mai dato l’amicizia su facebook. I week non c’è quasi mai perché lavora, insomma e sempre impegnatissimo e non trova mai un attimo per me… E questo da sempre, cioè oramai da tre anni. Nell’ultimo anno abbiamo trascorso assieme 3 we. Insomma, dopo così tanto tempo queste cose diventano davvero pesanti, mi ha logorata dentro…. Ciò nonostante lo amo ancora molto. Non posso stare senza di lui ma cosa devo fare? Continuare ad aspettare? Forse la situazione si sbloccherà? Voi cosa fareste al mio posto? io capisco la esigenze di lavoro, anche io lavoro molto… tuttavia così mi sembra tutto esagerato… dalle chiavi di casa, ai suoi etc… Cosa ne dite? dovrei dargli ancora tempo?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    pucioladoro -

    Cara,

    tu non hai nessuna colpa. L’unica colpa che hai è quella di giustificare l’uomo che ami, e ti capisco. Per questo non ti attacco dicendoti “Ma sei scema??? Ma mollalo!!! Ma sei tra le nuvole o cosa????” perché ci sarà chi lo farà.

    Voglio farti riflettere un attimo: tu pensi che quello che stia facendo il tuo uomo sia giusto? Tenerti nascosta o tenerti nascoste le cose, non accettarti l’amicizia su Facebook? E poi, cara mia, ricordati una cosa: per quanto il lavoro occupi la maggior parte del nostro tempo, un buchino, 5 minuti, un secondo si trovano per vedere la persona che amiamo, anche solo per dirle “Buona giornata amore mio” . E se non ha nemmeno quel frangente di tempo (purtroppo ne dubito) una chiamata veloce, un messaggio non sono vietati. La cosa che purtroppo mi lascia maggiormente perplessa è che questa storia da come scrivi va avanti da 3 anni… e 3 anni non sono pochi e ti domandi pure se dovresti dargli altro tempo? Assolutamente no. Sei stata fin troppo buona e paziente a dargli tutto ‘sto tempo!
    La soluzione sarebbe quella di parlare di questa situazione, altrimenti ti posso garantire che non si sbloccherà mai, andrà avanti così fin a quando tu non gli fai capire che non stai a tutto ciò che fa lui e che hai una dignità anche tu e che non la vuoi certo buttare via per il suo egoismo (spero?). Il tuo sentimento è puro e sincero perché nonostante tutte pecche del tuo fidanzato, tu lo continui ad amare ed a sopportare comunque ma bimba mia… Tutto questo è giusto fin ad un certo punto, poi bisogna anche tirare fuori le unghiette e far capire che siamo buone, ma non siamo fesse. Quindi parlagli del tuo malessere, chiarisci la situazione che state vivendo. Se troverà la “scusa” di non avere tempo per vedervi per parlare di questa cosa, mettigliela su questo piano “Se ci tieni a me e mi ami, lo trovi il tempo per me.” La sua reazione dovrebbe risultare significativa.

  2. 2
    nina -

    ho passato qualcosa di simile con il mio ex ..cioè veniva sempre a trovarmi lui nella mia città ,,gli ho fatto conoscere i miei amici e dormiva a casa mia ma non mi ha mai portato nella sua città.. non ho mai conosciuto un suo amico .. e su facebook non voleva mettere impegnato o una nostra foto e si dichiarava single e aggiungeva tante ragazze e chattava.. mentre nello stesso tempo mi dichiarava il suo amore!! siamo stati insieme un anno ,,poi messo alle strette e l’ho lasciato … perchè ho capito che non è serio e non vuole una relazione seria, un futuro,,mentre io si.. quindi ti consiglio di chiudere sta storia in fretta e non perdere altro tempo.. buona fortuna

  3. 3
    MR X -

    Fa bene lui a mettere dei paletti, bravissimo, anche io faccio sempre così….a voi donne basta darvi un po di più che subito avanzate pretese, e invece bisogna sempre tenervi a debita distanza, è l’unico modo che abbiamo per farvi venire dietro noi e non viceversa.

  4. 4
    ladylust -

    per me….ha una doppia vita….

  5. 5
    LUNA -

    ciao, sì, ci sarà già chi ti dirà che questa situazione è molto più ‘assurda’ di come ormai la vedi tu vivendoci dentro da 3 anni. Perché ho virgolettato assurda? Perché a lui, per ragioni sue, va bene così. Ma a te no. E’ assurda per te che lo ami, ok, ma hai anche bisogno di non vivere in una perenne situazione di questo tipo. In cui, pure che tu sia ansiosa di tuo, di certo non ti rassereni. E se anche t

  6. 6
    Andrea -

    Scusa Pucioladoro ma come fai a dire a Mari: “tu non hai nessuna colpa”.
    E’ proprio evidente il contrario, penso che la colpa di tutto questo sia soltanto tu. Troppo facile dire non hai colpe perchè lo ami. Ma chi le ha detto di amarlo?
    Ci mancava solo che la rinchiudesse in cantina al buio..

    Mari posso capire che con tutta probabilità fisicamente tu non sia una fotomodella, però ridurdi così dietro a un pirla del genere..bhà..

  7. 7
    mari730 -

    Grazie a tutti ragazzi, continuo a leggervi…. Anche se con un po’ di tristezza poiché siete tutti concordi sul fatto che devo mettere fine a questa storia assurda. Anche nella vita reale le persone che mi stanno vicino concordano con voi…. Addirittura mi e stata consigliata questa cosa, se pur indirettamente, da alcuni suoi amici (non intimi). Sul fatto della doppia vita all’inizio ci ho pensato anche io…ma sinceramente fatta una serie di valutazioni…direi che sia da escludere. O meglio, la doppia vita ce l ha, ma con il lavoro!
    Via, questa persona sembra non piacere proprio a nessuno, tranne a me! io continuo a vedere in lui un sacco di pregi…. Sono sicura che nn e tutto negativo. Ma nessuno vede quello che vedo io. All’inizio della storia aveva conquistato tutti….poi conoscendolo meglio si sono allontanati… Ora non piace a nessuno, nemmeno a mia madre che mi dice sempre che lo devo lasciar perdere…
    Spero ancora che qualcuno di voi, per sua esperienza di vita,, mi dica dii aspettarlo…. Perche ci sara un lieto fine…. Spero sempre nel lieto fine….e vissero felici e contenti.

  8. 8
    mari730 -

    Andrea …. Hai ragione, mi manca solo di esser rinchiusa in cantina! Non sono sicuramente una fotomodella ma le avances non mi mancano. Il problema e che non riesco nemmeno ad immaginarmi con un altro. Ho lui nella testa. In questi anni comunque non ho passato i we a casa da sola a piangermi addosso aspettando una suo cenno, anzi….. Il venerdì di norma gli chiedo sempre se ha da lavorare o se c’è. Siccome la riposta e quasi sempre la stessa, ovvero che deve lavorare….be’ io prendo e parto per tutto il we e coltivo i miei hobby….sono piena di passioni….amo sciare, la montagna, le camminate…. Quindi facendo molte attività conosco anche parecchie persone… Ma se ho lui nel cuore come faccio?

  9. 9
    pucioladoro -

    Andrea, prima di commentare le prime parole che ho scritto, leggiti tutto il commento, grazie.

  10. 10
    Andrea -

    Mari730, con il commento n°8 hai aggiunto un tassello importante però. A volte credo che situazioni così scomode possano nascondere anche altro..magari una certa comodità reciproca. Hai scritto che dato che lui è sempre impegnato a lavorare, tu anzi che chiuderti in casa dai sfogo ai tuoi hobbies. E se il fatto che lui non si vuole legare e che è sempre impegnato, fosse in realtà la tua scusante per fare a tua volta quello che ti pare? Se lui fosse il fidanzato presente che vorresti, ma non gli piacesse sciare, fare camminate ecc,che faresti? Mi potresti rispondere che a volte potresti fare quello che vuole lui, altre volte quello che vuoi tu. Però poi bisognerebbe vedere nella realtà. Io credo poco alle persone dedite al martirio al 100%, in molti casi si rivelano situazioni comode nelle quali si addossa la colpa di tutto all’altro. Forse anche tu hai una certa paura di legarti, forse da un lato ti piace questa grande libertà di fare e di conoscere. Magari vai in montagna, ti capita di flirtare con qualcuno, la cosa finisce li o magari continua la prox volta..chissà. Quando vai a sciare e ti capita di conoscere qualcuno, gli dici di essere fidanzata e che il tuo fidanzato sta lavorando oppure fai la vaga? Inoltre dici che hai lui nel tuo cuore..ok, però una donna di 33 anni che ha una non storia sentimentale (in pratica vi vedete meno di 2 ragazzini, due sere a settimana o anche nulla) da 4 anni, possibile che nasconda solo questo spropositato amore per il non compagno? A conti fatti mi sa che questo strano rapporto da un lato ti concede tutta la libertà di cui hai bisogno. Secondo me se mai salterà fuori il tipo giusto che saprà intrigarti, tutte queste angherie che stai sopportando in maniera eroica di punto in bianco non ti andranno più bene.

    Pucioladoro ho riletto tutto il tuo commento, ma ribadisco di non essere d’accordo con te. Secondo me Mari ha altre colpe, eccetto quella di giustificare l’uomo che ama. Non sono d’accordo con questa visione, tipicamente femminile, della donna che sopporta tutto in nome dell’amore, altrimenti vorrebbe dire che ama di lui più la parte negativa che quella positiva. Ti faccio un esempio banale, se una ama un camorrista significa semplicemente che in fondo è una camorrista a sua volta.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili