Salta i links e vai al contenuto

Myrta Merlino mina la credibilità di La7

Lettere scritte dall'autore  

Myrta Merlino la conduttrice televisiva del programma “l’aria che tira”, in onda sulla la7 tv la mattina dalle 11 alle 12,30, sta conducendo tutti i giorni da mesi una campagna contro il Movimento 5 Stelle e contro Beppe Grillo.

Una per tutte un servizio sul sindaco di Parma Pizzarotti del M5S con interviste a 9 cittadini, TUTTI, MA PROPRIO TUTTI contro il sindaco 5 stelle… (nemmeno Emilio Fede era mai arrivato a tanto!).
Ogni mattina servizi e ospiti in televisione sembrano confezionati apposta con l’obiettivo di screditare il M5S.
E ultima, proprio oggi, l’intervista frettolosa e maleducata al candidato M5S a sindaco di Roma Marcello De Vito fatta apposta per screditarlo.

Allora cara Myrta Merlino tu puoi continuare così, ma tutte le mattine quando inizi la trasmissione devi dire

NELL’ASSISTERE ALLA MIA TRASMISSIONE “L’ARIA CHE TIRA” CHE STA PER ANDARE IN ONDA, TENETE IN CONTO CHE STO CONDUCENDO UNA FEROCE CAMPAGNA CONTRO IL M5S E CONTRO BEPPE GRILLO

oppure, devi adoperare un minimo di professionalità (ma basta proprio un minimo eh!) e fare un trasmissione un poco più equilibrata (ma basta proprio un pochino eh!).

Mentana fermala, sta distruggendo la credibilità di La7!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità

114 commenti

Pagine: 1 2 3 12

  1. 1
    pier pista -

    E’ vero sig.ra merlino devi essere più imparziale e dare spazio ai “grillini” almeno quanto ne dai a gasparri (che è sempre lì)..come la gramigna).

  2. 2
    a polizzotto -

    Il tuo mi sembra un buon programma.
    Ma ci vuole un minimo di innovazione, invece di ritritare sempre le stesse notizie con un effetto distruttivo perchè non innovarsi?
    Per esempio perchè non parlare degli oltre decreti attuativi che giacciono in attesa di un miracolo? Perchè non sviscerarli uno per uno e cominciare un conto al rovescio …. non crede che interesserebbe di più e sarebbe anche un utile sprono a questo governo imbalsamato’? Avreste il merito di influire costruttivamente ed aumentereste gli ascolti grazie

  3. 3
    giustoboccarello -

    sono un giovane settantenne di mentalità aperta e moderna ed assiduo utente di l’aria che tira ma stamattina ho dovuto cambiare canale perché quando si esagera si esagera.Sopportare due ore e passa di minzolini è chiedere davvero troppo. ma mi domando e Le domando d.ssa Merlino ma ache cosa serve minzolini? sempre monotematico,ripetitivo, acido come una zitella acida non adeguato alle novità del momento.E’chiaro che al mattino non ha nulla da fare e viene a passare il tempo a l’aria che tira!Possibile che anche in queste trasmissioni utili e divulgative bisogna sorbirsi i piagnistei di uno che ha fatto soldi come sappiamo e con la sua faccia di bronzo ci viene a dare lezioni ogni giorno.Per me oggi saral’ultimo giorno che guardo l’aria che tira quando c’è il sullodato.Peril resto la trasmissione per me resta uno dei must del mattino condotto con competenza e simpatia, ma i raccomandati mi disgustano da sempre e questo signore arrampicatore di professione ne è prova lampante.Le auguro sempre i migliori ascolti ma questa mattina si è superato il limite umano ,lascio e vado a disintossicarmi in quel di Mergellina anche se piove.Cordiali salutie ad maiora.

  4. 4
    Aton -

    Un giovane settantenne non dovrebbe passare le mattinate a buttare le ore davanti alla tv. Ha fatto bene la Fornero a alzare l’età.

  5. 5
    Bellini Amerigo -

    Esimia signora Merlino, sono un anziano ultrasessantenne e le scrivo in merito(l’aria che tira) all’ultimo argomento di oggi 23/05/2014.
    Non ho mai fatto politica attiva, ma da Gennaio ho deciso di attivarmi (dopo la tagliola per indenderci) per aiutare il M5S perchè mi ritengo una persona informata e proprio perchè non sono un violento, non sopporto il comportamento attuato nei riguardi dell’opposizione che stava usando l’unica arma che ha a disposizione: l’ostruzionismo, per contrastare il regalo di 7,5 miliardi alle banche e alle assicurazioni. Immagini se una cosa del genere l’avesse applicata il PDL quando il PD era all’opposizione, ma dimenticavo che il PD non ha mai fatto opposizione. Fino al 2000 è stato il partito che ho sempre votato, ma poi mi sono accorto che qualcosa non andava.
    La prego di non parlar male, ma sopratutto di non far parlar male i suoi ospiti, tutti i giorni del movimento (in assenza di un rappresentante, non è giusto) perchè offende il nostro lavoro di volontariato svolto da tutti gli attivisti. Noi ci attiviamo gratuitamente ovunque ci sia un problema ambientale o di ingiustizia sociale nel difendere la legalità e l’onestà, ci interessa sopratutto il benessere sociale da tutti i punti di vista e non può immaginare quanto male faccia sentire le cose che dite. Probabilmente anche Lei non è molto informata, ma ci vuole poco per accorgersi di chi sia la responsabilità del disastro in cui versa la nostra nazione e gli arresti quotidiani bipartisan sono anche sotto i suoi occhi. Adesso la campagna elettorale è finita, La prego cerchi di essere un pò piu’ obiettiva ed equilibrata, in fondo credo che anche lei sia(non si offenda) potenzialmente grillina, se accetta la definizione nel senso che le ho detto prima.
    Cordialmente
    Amerigo Bellini 23/05/2014

  6. 6
    giuliano borgatti -

    a l’aria che tira di oggi si parla ancora della necessità di statalizzare di fatto i teatri!!!!!!
    Pazzesco ,i teatri devono avere una gestione assolutamente privata e se il cittadino noné interessato devono giustamente chiudere!!!basta con le storie degli aspetti culturali ec ec Saluti

  7. 7
    Giovanni.s -

    Gentile Sig.ra Merlino ieri 24 ottobre Lei ha avuto il coraggio di affermare che la Lega sarebbe l’unica vera forza di opposizione. Una balla enorme. Cmq la sua affermazione è in linea con la sua continua e subdola denigrazione del M5S. Si vergogni.

  8. 8
    MARIA PIA DISTEFANO -

    Cara Signora Merlino,
    la seguivo con piacere ma da quando ha cominciato a screditare il sindaco di Roma Marino mi ha tanto deluso.
    Da qualche giorno appena inizia il suo programma giro canale o spengo la tv tanto “L’aria che tira” sta diventando come tutti gli altri programmi.
    Saluti
    Maria Pia

  9. 9
    Gualtiero Rech -

    Gentile Signora, di solito seguo il TG del Giornalista Mentana, è l’unico che mi soddisfa, logicamente ascolto anche le ” RAI News “. Io non credo più nella ” politica “, e non sono un ” penta stellato “. Sarei di Destra, ma non esiste più un partito che si confà alle mie esigenze Democratiche, anti xenofobe, anti naziste, credente nella globale/partecipazione Europee. Ella Signora a volte mi stupisce, negativamente, molto negativamente. Nonostante un suo ” passato ” che penso incisivo, oggi, ora, spesso diviene mielosa, si pone in modo troppo conciliante, invita dei personaggi che lasciano molto a desiderare. Non guarderò più il suo programma, cosa che non la toccherà minimamente, lo so, tant’è . Non saluti e nemmeno cordialità.

  10. 10
    Francesco -

    oggi avete parlato del poliziotto tortosa dirigente sindacale del consap. mi chiedo se sia possibile che un sindacato di categoria possa utilizzare la stessa denominazione del consap s.p.a. societá del ministero dell’economia e finanza. che paese pieno di confusioni l’italia!!!!

Pagine: 1 2 3 12

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili