Salta i links e vai al contenuto

Myrta Merlino, antipatica e poco professionale

Lettere scritte dall'autore  Ursula

Myrta Merlino ha una voce nasale particolarmente fastidiosa. Viso inespressivo, solo sorrisi e atteggiamenti forzati e maleducazione verso gli ospiti e lo spettatore. Fa la domanda, ma a metà della risposta interrompe chi sta parlando provocando un grande fastidio a chi guarda il programma, oltre che all’intervistato stesso. Questo denota mancanza di professionalità.
Poi, quando per attirarsi le simpatie sottolinea che lei è napoletana, diventa ancora più antipatica, perché lei non incarna minimamente l’allegria spontanea dei napoletani, al contrario di Tiziana Panella, sua concittadina e conduttrice di Tagadà sempre su La7.
Quando interviene in altre trasmissioni, la sento sempre ripetere cose già dette da altri, mai un pensiero originale.
Conoscendola evito di guardare la sua trasmissione “L’aria che tira“. A volte facendo zapping però capito su La7 mentre parla un ospite interessante e allora mi fermo. Ma ecco che arriva la signora che puntualmente lo interrompe, allora spengo immediatamente la tv… e forse è meglio così.
Vorrei invitare Enrico Mentana, responsabile informazione del canale tv La7, a licenziarla in tronco, o almeno a imporle un atteggiamento più professionale e rispettoso verso chi guarda e chi interviene.
Tutt’altra cosa è invece il conduttore Francesco Magnani che sostituisce la Merlino nella versione estiva del programma “L’aria che tira” e in altre occasioni. Lo trovo simpatico e alla mano, dinamico, educato ed equidistante politicamente. Quando c’è lui il programma lo guardo sempre volentieri. Meriterebbe la conduzione del programma in pianta stabile al posto dell’insopportabile Myrta.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi: Myrta Merlino, antipatica e poco professionale

Altre sul tema

Myrta Merlino, l'aria che tira - La7

Altre nella categoria: enrico mentana - politica

16 commenti a "Myrta Merlino, antipatica e poco professionale"

Pagine: 1 2

  1. 1
    white knight -

    Cara Ursula le do perfettamente ragione.
    Avevo fatto una riflessione simile proprio poco tempo fa: la Merlino interrompe gli ospiti (soprattutto quando hanno qualcosa di interessante da dire), gli parla sopra, fa le domande e si risponde da sola (spesso sbagliando). Se qualcuno la contraddice si innervosisce.
    Una volta mi era simpatica e la trovavo in gamba, ma ora invece mi sembra una sclerotica ampollosa e autoreferenziale.
    E poi c’è quella ca**o di pubblicità ogni 15 secondi… “L’aria che tira” non mi atira più.

  2. 2
    rossana -

    Ursula,
    anch’io concordo su quanto espresso sia sulla Merlino che sugli altri due conduttori.

    Fra l’altro, mi sembra che una caratteristica primaria abbastanza importante per condurre un talk show dovrebbe essere una pronuncia chiara, come quella della Paganella (molto più simpatica), che non il suo cavernoso bofonchiare, che spesso diventa difficile da comprendere.

    Ex moglie di Arcuri, il suo sempre più frequente interrompere gli interlocutori deriva in modo evidente dal voler fare prevalere la sua opinione in tema di pandemia.

    Conduttrice criticata da molti, anche per una scarsa personale conoscenza su gran parte degli argomenti abitualmente trattati.

  3. 3
    Sabrina -

    Concordo con i precedenti commenti.
    Forse se fosse più naturale e rispettosa e non sottolineasse -senza motivo alcuno- la sua napoletanita’.

  4. 4
    Ada Prampolini -

    ada.prampolini1@gmail.com

  5. 5
    Domenico Drago -

    Sarebbe perfetta in una rubrica di gossip,soltanto in quella dimensione riuscirebbe a rendere il meglio di sé. Domenico Drago

  6. 6
    Marcello -

    Concordo con i commenti critici nei confronti della conduttrice Myrta Merlino che trovo nel corso degli anni peggiorata: interrompe continuamente, gli interventi che non le vanno a genio avvalendosi anche della pubblicità,cosa che non fa mai invece con chi si trova d’accordo; non è mai preparata sugli argomenti e rimedia frequenti figuracce indispettendosi con l’ospite di turno. Manca per me di professionalità, oltre ad avere una voce sgradevole per cui appena la sento cambio immediatamente canale.

  7. 7
    Ada Prampolini -

    D’accordissimo con tutto quanto detto sulla trasmissione. Io la guardo solo quando il conduttore è il giornalista Magnani, educato, professionale, mai sopra le righe, e senza smania di protagonismo. Possibile che non ci sia altro programma (es. Gossip) su la7 da assegnare alla dr.ssa Merlino? Mi auguro che venga trovato in modo che l’aria che tira diventi di nuovo un programma guardabile.

  8. 8
    Trader -

    Prampolini, è simpatico il tuo cognome!

  9. 9
    Antonio -

    Tutto da condividere aggiungo anche i suoi sorrisi accondiscenti,ma penso non sinceri, verso gli ospiti a lei utili e le facce di circostanza verso la gente comune intervistata afflitta da problemi salvo poi ritornare in studio e dimenticarsene…. Interrompa meno e intervenga a proposito

  10. 10
    Ada Prampolini -

    Ho guardato il programma per tutto il periodo luglio agosto. Molto ben condotto dal dr. Magnani . Ora basta, non lo guardo più. È insopportabile

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili