Salta i links e vai al contenuto

E’ un motivo valido per far affondare una lunga storia??

Buongiorno a tutti…vi scrivo in quanto ormai da due mesi non sto più bene, sono perennemente in ansia, dormo e studio a fatica…..tutto questo perché da 4 mesi sono entrate 4 nuove ragazze nella compagnia. Ho avuto modo di conoscerne 3 e, chi più e chi meno, mi vanno abbastanza a genio. Il discorso non vale per la quarta che sin da subito ha incominciato a non salutarmi e a salutare per nome soltanto il mio ragazzo quando ci vedeva arrivare. Il tempo passa, e lei spesso e volentieri tenta il contatto fisico con lui, cerca di abbracciarlo o di toccargli la mano pensando che io in quei momenti non la stia osservando, mentre invece non appena lo sfiora si accorge delle mie fulminate e si stacca. Non mi conosce minimamente, e si attacca a lui come ad una sanguisuga. Ma questa cosa la fa un po’ con tutti….ora da qualche settimana si è messa con uno della compagnia, ed io ho voluto mettermi il cuore in pace sapendo benissimo che il ragazzo in questione è gelosissimo delle sue fidanzate, e non permette il minimo contatto fisico. Così ho voluto superare di mia iniziativa la barriera che si era creata fra me e questa ragazza. Morale della storia: quando mai l’ho fatto! Per il solo fatto di averci scherzato una volta si è arrogata il diritto di fare battutine al mio moroso a non finire, si auto-invita nella sua macchina per farsi scarrozzare se ci siamo su solo io e lui, e addirittura è l’ultima ad essere portata a casa. Così io ho ricominciato a snobbarla, non ne posso veramente più…..ma lei continua a dare la confidenza di un amico di infanzia al mio ragazzo. Lui in tutto questo non ci vede assolutamente nulla di male, non è in grado di togliersi dalle situazioni in cui lei evidentemente comincia ad abbracciare/baciare chi le sta a tiro, ed alla fine la cattiva sono diventata io perché la fulmino ogni volta che lei soltanto sta lì ad aspettare per riuscire a baciare il mio ragazzo sulla guancia… -.-”
Come se non bastasse, il fidanzato di lei se ne esce sempre fuori con una serie di iniziative costosissime, dall’andare al ristorante ogni settimana (mica pizza ne, minimo fiorentina -.-“) alla settimana bianca, che io non mi posso permettere…..ma il mio ragazzo sì. E così lui vuole sempre fare quello che fa il moroso di lei, a me sembra che lo segua come un cagnolino, ma ovviamente dove c’è quello lì c’è anche lei…..
Ad esempio ora hanno pianificato il finesettimana in montagna, ed il mio ragazzo vuole andare….ma io non ho ne i mezzi ne il tempo per farlo!!! E quindi lui vuole andare da solo….si ok, ed io allora dovrei stare da sola per due sere perché tu vai con loro?? A dormire con quella lì poi?? (situazione solita: lei fa tutto quello che le passa per la testa, che sia abbracciare o baciare, il suo ragazzo si arrabbia, ma alla fine pur di stare con lei accetta tutto -.-“)

Il punto è che il mio ragazzo ormai da quando c’è lei fissa in compagnia (2 mesi e passa) non tiene più conto di quello di cui ho bisogno: ad esempio, io non riesco a stare sveglia sino a troppo tardi, non è che non voglio, non ci riesco proprio!! E’ così da sempre…..e così ho sempre detto di non riuscire a tirare oltre le 3 (che comunque mi sembra un buon orario per lui!) in occasioni eccezionali, altrimenti preferirei tornare anche prima… Invece lui non tiene conto dei miei orari, se alle 3 voglio andare a casa mi accusa di non voler star lì solo perché c’è anche lei, e la cosa si protrae per un’ora…ieri gli ho detto che preferirei non stare con i suoi amici a Capodanno, potremmo andare con altri nostri amici! E invece no, lui dice che si deve andare con loro e punto. Gli dico che però alle 3 e mezza torniamo (io svengo proprio se non dormo), e lui mi dice “vedremo”, ovvero NO.
Se non voglio uscire con questi qua la sera, lui se ne frega e alla fine usciamo ancora con loro. Se almeno chiedo di non averli in macchina così poi si può fermare da me, se ne frega ed anzi li invita a salire. -.-”
Dice di mettermi al primo posto, ma nei fatti non lo fa! Poi cerca di fare il carino quando stiam da soli….
Questi sono motivi giusti per porre fine ad una storia di 2 anni?? 🙁
Ci tengo a precisare che io ho 22 e lui 23 anni, e che già da un po’ di tempo mi ha chiesto di andare a convivere con lui, ma ho rimandato la data di almeno 2 anni, tempo di finire l’università. Quando l’ho conosciuto aveva una testa fantastica…ora, da quando sei mesi fa abbiamo ricominciato ad uscire coi suoi soci perché non volevo che si sentisse solo, sembra tornato un bambino…. -.-“

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

10 commenti

  1. 1
    kiky9326 -

    Non credo che sarei riuscita a resistere come te, in un rapporto si deve avere dei compromessi, se no se ognuno fa quello che ne ha voglia fregandosene dell’altro non è più una relazione.

  2. 2
    sarah -

    credo che tu debba parlargli sinceramente senza incazzarti e dirgli che ci sono cose che ti infastidiscono e vorresti che lui ti venisse incontro,se una palesemente fa la zo....a col mio uomo e il mio uomo se ne sbatte vedendo pure che ci sto male allora vuol dire che sotto sotto la cosa gli fa piacere,perchè gli piace essere desiderato ma dovrebbe rispettarti di più,digli che così ti senti ferita e non vuoi fare la cattiva e impedirgli di fare delle cose ma semplicemente vorresti che desse meno confidenza a questa ragazza che se fa così con tutti pur essendo fidanzata significa che è una di quelle che la fa annusare a destra e a manca,credo che il tuo ragazzo debba tenere presente delle tue ansie e problemi,certo non è che se tu non esci lui deve stare barricato ma magari capire che tu hai delle esigenze e hai i tuoi mezzi e se tu qualcosa non te la puoi permettere non capisco perchè lui ti debba lasciare sola.Cerca di risolvere con lui e vedi come si comporta,io sono andata avanti per emsi e mesi con uno che se ne sbatteva e dopo un pò non ne ho potuto più,ho cercato di risolvere e parlargli ma lui invece di parlare mi ha lasciata senza darmi la benchè minima spiegazione e lì ho capito che era solo un bambino incapace di avere un dialogo,quindi fatti un pò di conti e vedi se lui vale davvero la pena o meno,prenditi del tempo non decidere in fretta,prima lotta per il tuo rapporto poi vedi perchè sai quando un uomo comincia a fregarsene delle piccole cose poi se non risolvi piano piano ti farà mancare tutto il resto e tu sarai solo un bambola messa in una mensola a prendere polvere,i rapporti vanno coltivati,ci possono essere le crisi e i problemi e si affrontano insieme altrimenti non siete una coppia.

  3. 3
    Beatris01 -

    @ Kiki e Sarah, innanzitutto vi ringrazio di cuore per aver risposto! E’ da troppo tempo che mi porto dentro questo fardello senza neppure avere il coraggio di scrivere su internet, ovvero a degli sconosciuti, per paura di essere giudicata come una pazza, ovvero esattamente come mi ha etichettato il mio ragazzo. Tenta perennemente di inculcarmi l’idea di avere dei seri problemi mentali, dice che le persone “normali” non sono così ossessive come lo sono io….si ok, il punto è che io ho dei motivi validissimi per esserlo! Altrimenti non si spiegherebbe com è che con le fidanzate di altri ci può tranquillamente scherzare e pure andarci a mangiare assieme senza di me! -.-”

    Sarah, va esattamente come hai descritto….ho cominciato a sopportare le prime cavolate, ed ora tutto di un colpo mi sta facendo mancare pure tutto il resto! Non mi interessa se (a suo dire) la maggior parte del suo tempo va a me, la verità è che stiamo da soli soltanto due sere alla settimana perché TUTTE le altre volte che lo vedo ci sono sempre ‘sti qua, e figurati se lui non gli sta attaccato.
    Ci ho parlato, ci ho parlato non 1000 ma un milione di volte!!! Ed è addirittura arrivato a dire che non può più garantirmi di non farmi male, perché continuerà ugualmente a scarrozzarla in giro insieme al suo moroso, a costo di lasciarmi a casa.
    Continua ad avvilirmi non appena si accorge che io storto il naso per la loro presenza, non mi parla anche sino al giorno dopo…
    Lui si fa forte del fatto che alla fine, in realtà, lei è riuscita a sfiorarlo solo una volta (lui dice pure PER SBAGLIO…sese), perché io la fulmino sempre prontamente. E così se lei alza le braccia solo per abbracciarlo e mi guarda, non appena fulminata le abbassa…settimana scorsa ha baciato tutti sulla guancia e poi è stata lì mezz ora aspettando che il mio lui si girasse per dargli lo stesso trattamento, ma anche lì dopo più fulminate se n è andata…ma tutto questo è veramente logorante a non finire…..lui dice che è lei la persona normale, mentre io sono una cretina. -.-
    Lui continua a difenderla, perché, poverina, lei è odiata ingiustamente…. -.-
    E così io devo stare zitta se lui vuole farsi il week in montagna con loro…-.-
    Mi sento un idiota a continuare ad accettare tutto questo, ma prima di parlarvene credevo di essere nel torto più totale…
    Io vorrei soltanto che mi venisse incontro proprio come faccio io con lui accettando (a malincuore) di vederli praticamente sempre, sapendo già che questa si attacca..-.-“

  4. 4
    kiky9326 -

    Gli hai parlato, gli hai fatto capire che hai problemi solo con lei (le altre sue amiche ti infastidiscono?), glielo hai detto tante volte e continua a fare come fa? A posto, sei liberissima di fare anche tu quello che vuoi. Ma stiamo scherzando!? Lui che va con loro fregandosene del fatto che tu non abbia i soldi!? Non rimanere da soli per accompagnarli e tutto il resto? Te l’ho detto, massimo 2 settimane e io lo salutavo. Non si fa così, tu lo ami e ti preoccupi che lei te lo possa portare via e lui? Lui se frega, no guarda, il rispetto prima di tutto.

  5. 5
    sarah -

    hai già scritto un altra lettera parlando del tuo disagio col tuo ragazzo,credo che lui ti dia per scontata,forse sei solo un abitudine,quando un uomo difende un altra invece della sua donna credo che voglia dire che non sei più importante.Fai così,inanzitutto pensa realmente a cosa provi,se vuoi ancora lottare con un muro o meno,se lui non vuole capire continuerà a farsi i c...i suoi evidentemente a lui fa piacere essere guardato da questa qua e se ne sbatte dei tuoi sentimenti,ti dice che sei fuori di testa solo per farti stare zitta e non affrontare i problemi con te,non vuole il dialogo con te,lui scappa.Fai un prova:comincia a pensare indipendentemente da lui,lui esce?ok fallo anche tu ma con altre persone,dedicati alle tue cose mostrati più indipendente quando vedrà che non sei poi così attaccata a lui e non gli parli più di questa qua o si sveglia o capirai che non fa per te,tu non sei un giocattolo vecchio da usare quando gira a lui!Deve ascoltare le tue esigenze e venirti incontro,deve parlare con te e non cercare sempre di umiliarti,un uomo che umilia la sua donna lo fa perchè sotto sotto non ha molta stima di sè e ha bisogno di vedere un essere più debole per sentirsi forte…molto immaturo…chiediti quanto vale per te questa storia.

  6. 6
    fataMorgana -

    Cara Beatris, come dice Sarah il tuo ragazzo inizia a darti per scontata. Segui i suggerimenti di Sarah e inizia a farti una vita indipendente, io aggiungerei anche di iniziare a fare come questa ragazza quando c’è il tuo lui. Bacia e abbraccia i suoi amici, ridi alle battute, insomma flirta un pò ma senza esagerare come fa lei che rimane nella zona “inattaccabile”. Se lui si ingelosice fagli notare che è nomale, come lui definiva il comportamento di lei. Ah e magari fatti portare a casa da qualcun’altro quando lui scarrozza gli amici, ovviamente NON quando deve portare a casa solo lei. Se fai così e lui è ancora innamorato inizierà a comportarsi meglio, se si allontanerà vuol dire che la storia stava finendo. In bocca al lupo!

  7. 7
    Andrea -

    Ciao Beatris01,
    secondo me fataMorgana ti ha dato un buon consiglio, ovvero rendergli un pò la pariglia. Nella vostra storia, il personaggio dominante è lui. Lui decide gli amici da frequentare e i posti in cui andare. Poi ovviamente se c’è una che se lo sbaciucchia non si offende mica (la stessa cosa capita a voi quando c’è il tizio che si mette a fare il piacione, ma voi lo trovate simpatico e dite che è solo un amico).

    Se tu fai una vita morigerata ovvio che sulla corda non ce lo metti mai e lui è uno di quelli che ne avrebbe un pò bisogno. Per cui inizia a coltivare la tua indipendenza. Attenzione, non deve essere una recita perchè altrimenti se ne accorgerebbe e otterresti il risultato contrario, ma deve essere un nuovo stile di vita, basato sul coltivarsi i propri hobbies e le proprie amicizie.
    Anche perchè se continui su questa strada otterrai ben pochi risultati..nelle varie comitive ho visto spesso ragazze fidanzato-dipendenti, le riconosci subito: tese, rigide e soprattutto sguardo spaurito!
    E quel tipo di ragazza li non ha mai vita facile!

  8. 8
    unless -

    Più fai così più lo allontani.

    Devi essere meno oppressiva e devi anche prendere atto che certi ragazzi non puoi metterli alla corda ….soprattutto a 23 anni! a maggior ragione se hanno soldi e quindi qualche vacca che gli gira intorno.

    Oltretutto vedo poi questa distanza anche a livello finanziario che non vi giova sicuramente. è triste da dire ma il mondo funziona così.

    Chi c’ha i soldi di solito sta in compagnia con gente che può permettersi certi svaghi ad altri inaccessibili.

    Spero comunque che possiate di nuovo risistemare le cose.

    Un abbraccio

  9. 9
    Beatris01 -

    Ragazzi…..la situazione di allora si è smossa nel momento in cui mi ha chiesto scusa per tutto, senza che io glil abbia chiesta…..e così abbiam passato una settimana stupenda….l’anniversario domenica a San Siro, l’albergo fantastico….tutto bello, e poi stasera se ne esce con un “stasera andiamo a bere con lei ed il suo moroso”…..o.O
    Per la prima volta ho pensato di essere veramente pazza nel momento in cui non riuscivo manco a scrivere giusto da tanto tremavo dalla rabbia….-.-”
    Con tutta la gentilezza del mondo, gli ho detto che non mi andava…..e che succede? Tragedia greca, perché lui gli ha già detto di sì, e adesso come si fa a dire di no (col telefono?? -.-“), e adesso lo devo chiamare io il tipo di lei per dirgli che non andiamo perché mi sta sulle *alle la sua morosa…..mamma mia….gli ho detto semplicemente che la cosa è molto semplice: non vedo perché debba uscire con qualcuno che non sopporto (e spenderci pure i soldi!!!!)….e lui no, perché “lo sto ferendo come un cane” (parole testuali e pure grammaticalmente errate XD), perché sono “una cretina, una stronza, una bambina che non capisce un emerito ca….zzo XD”
    Perché lui non solo non vede la falsità di questa qua, ma pure non pensa a quello che voglio io, non lo tiene minimamente da conto, ed anzi se non va come vuole lui, si arrabbia e mi insulta….ditemi….ho sbagliato io????
    Ho coltivato un pò le mie amicizie, ho già accordi per domani, dopodomani e settimana prossima….ma è così dura….non ne posso più di vedere quei suoi due amici…..ma perché non lo capisce?????? E non sopporto nemmeno che lui stia lì solo con lei e uno o due gatti a scherzare…..uff…..è così difficile da comprendere? Vorrei far notare che la genialata di stasera l’ha organizzata proprio lui…-.-”
    Son stata pure magnanima ad andare al compleanno di lei sabato scorso, e pure 20 euro di regalo…..mi è venuto quasi da piangere a tirarli fuori dal portafogli….per fortuna che poi con magheggi vari li ho recuperati ancora da lui…-.-“

  10. 10
    fataMorgana -

    Ciao Beatris, capisco che la situazione sia brutta però cerchiamo di mantenere la calma. Dunque, tu non puoi impedirgli di vederla insieme agli amici altrimenti passeresti giustamente per rompicazzo e sarebbe controproducente. Lui ti è un po’ venuto incontro, ma è chiaro che questa cosa tra voi stà diventando un tasto dolente che genera tensione. Secondo me, se ci riesci, l’ideale sarebbe fare un po’ la splendida col fidanzato di questa ragazza. Non devi evitare di uscirci se no poi lui giustamente ci uscirebbe senza di te e lei avrebbe il campo libero. Il fatto di esserti organizzata con degli amici è molto positivo, però come dice Andrea non deve essere una recita. Goditi i momenti coi tuoi amici vedrai che anche a lui apparirai più rilassata e mano tesa poi sforzati di non mettere musi la prossima volta che lui ti proporrà di uscire con loro. Reagisci da signora e al limite a metà serata fatti raggiungere da altri tuoi amici. Coraggio!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili