Salta i links e vai al contenuto

Mio marito inglese dice che mi toglierà il bambino

Salve,
sono italiana e vivo al momento in Italia dai miei con mio figlio 16 mesi. Mio figlio è nato in Inghilterra e il papà è inglese. Non siamo insieme perchè lui non va spesso a lavoro (porta il taxi) e non possiamo permetterci una casa. Lui sta dalla mamma. Le cose tra noi non vanno sempre bene, lui spesso è aggressivo anche l’ultima volta che è venuto a Natale. Ha trattato male anche i miei che mi stanno aiutando tanto.
La mia paura nasce quando lui arrabbiato mi dice che mi toglierà il bambino. Che può farlo perchè il bambino è nato in Inghilterra e deve stare la. Io ho paura e non posso vivere cosí.
Mi dicono che è vero che puo farlo ma io non posso difendere me e il piccolo?!? Lui non è in grado si stare col bambino! È irresponsabile e aggressivo!
Vi prego aiutatemi

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia

6 commenti

  1. 1
    Gabriele -

    Se il bambino vive in Italia ed ha un contesto sociale in Italia, trovo difficile che ti tolgano il bambino. Potrebbe essere invece che data la vostra situazione precaria il bambino venga tolto ad entrambi. State molto attenti

  2. 2
    Angwhy -

    Domanda:te ne sei accorta solo adesso che era cosi?
    consiglio:finche resti in Italia potrà fare ben poco,dovrà muoversi legalmente e i tempi della giustizia li conosciamo tutti.
    considerazione:pensarci prima no eh!

  3. 3
    Yog -

    L’esportazione coatta del bambino la vedo abbastanza difficile, però dipende: dalla cittadinanza tua, del coniuge e della progenie, se avete doppio passaporto etc. etc., in ogni caso gli englishmen ed i mad dogs sono gli unici esseri viventi autorizzati a sfidare il sole a picco di mezzodì.

  4. 4
    J.Ko -

    Per toglierti il bambino deve o rapirlo o ottenere l’affidamento esclusivo (se un tribunale dichiara che ci siano motivazioni che lo giustificano).
    Ad ogni modo, consulta un esperto invece di chiedere consigli a degli sconosciuti online.

  5. 5
    Solnze -

    Che mi risulti l’espatrio di un bambino deve essere autorizzato da entrambi i genitori in questura, però non so se questo vale anche per i paesi EU. Dovresti informarti in questura.
    Per l’affido, deve essere il giudice a stabilire l’affido esclusivo al padre, cosa che io vedo difficile, così come vedo ancora più difficile che autorizzi l’espatrio in Inghilterra se il bambino vive stabilmente qui.
    Dovresti chiedere consulenza ad un avvocato.
    In bocca al lupo.

  6. 6
    Uno -

    Molto difficile che tolgano il bambino ad una madre, per toglierti il bambino devono sussistere dei gravi problemi. Stai serena e pensa a costruirti la vita.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili