Salta i links e vai al contenuto

Nel mio gruppo di amici tutto filava liscio …

Premetto che sono sempre stato un ragazzo molto chiuso in se stesso e non ho mai avuto molti amici, ma una volta arrivato in prima superiore ho conosciuto un gruppo di amici, formato da me, altri due ragazzi e una ragazza. Tutto filava liscio all’inizio dell’anno (dove del gruppo c’eravamo solo noi tre ragazzi), poi si è unita la ragazza e ha creato scompiglio tra di noi, soprattutto, a mio parere, allontanando me dagli altri. La cosa che mi ha stupito e che i due ragazzi non hanno cercato di fare niente al proposito e soprattutto non me ne hanno parlato. Cosa posso fare? Dovrei parlare con loro? E se mi dicessero che non vogliono stare con me? Aiutoo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia

1 commento

  1. 1
    Bottex -

    Beh sì, credo che dovresti parlare con loro e chiedere dei chiarimenti. Non ci sarebbe niente di male in questo. Non tenerti tutto dentro. Magari, come hai detto tu, è solo una tua impressione, ma così ti togli il sassolino dalla scarpa. Si sa che le ragazze a volte creano un certo scompiglio, ma se c’è una vera amicizia tra di voi, questa dovrebbe sopravvivere. Quindi, se si sono allontanati davvero, può darsi che questa amicizia non fosse autentica (e quelle vere sono rare oggi, purtroppo).
    Per darti una risposta più completa però, bisognerebbe sapere in che rapporti sei tu con questa ragazza. Non vi state molto simpatici? Perché se è così potrebbe darsi che gli altri due si siano allontanati temendo che tu possa farla allontanare da loro. In questo caso allora, penso che dovresti chiarirti anche con lei.
    E se, nella peggiore delle ipotesi, ti respingessero, ignorali cerca altre compagnie, con cui potrai stringere un legame più solido, perché questo in fondo si sarebbe rivelato falso. So che non è facile se si ha un carattere poco socievole, ma se è una scuola grossa la tua, non dovrebbe essere impossibile. Infine, non dimenticare mai il vecchio detto: “meglio soli che male accompagnati”.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili