Salta i links e vai al contenuto

La mia migliore amica mi ha preso in giro

Salve a tutti, avrei bisogno di un consiglio per capire bene una cosa; quella che vi racconterò è una storia capitata a me di recente e, se volete, potete dirmi come la pensate.
Quest’anno, io e la mia migliore amica, a scuola, abbiamo conosciuto un ragazzo che inizialmente stava antipatico a tutti e due. Questo ragazzo col passare del tempo ha cominciato ad avvicinarsi alla mia migliore amica; dopo qualche altra settimana dichiara di essere interessato a lei.
I primi tempi la mia amica non ricambiava; col passare del tempo però, mi confessò che forse ci stava ripensando; nonostante non mi fidassi moltissimo di lui, ho cercato di aiutarla e di avvicinarmi un pò a questo ragazzo per scoprire se veramente fosse interessato a lei. Su richiesta della mia amica, ma contro la mia volontà, le ho riferito tutto ciò che lui confessava a me.
Dopo tanti giorni passati a capire se fosse cambiato qualcosa, arriva alla conclusione che per il momento non volesse avere un ragazzo perchè era di recente uscita da una lunga storia.
Situazione risolta, non ci pensiamo più fino a quando non mi dice che per lui non provava niente e che lo voleva solo prendere in giro. Inizialmente l’ho presa un pò alla leggera. Riflettendoci su per qualche giorno, mi sono reso conto però di essere stato preso in giro anch’io… Oltre al male che ha fatto a questo ragazzo, ha ingannato pure me, che sono (dice lei) il suo migliore amico. Ora che dite, sto esagerando o ho ragione ad essere infastidito e dovrei dirglielo? Ho sbagliato in qualcosa? Se volete rispondete, se avete del tempo…

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

7 commenti a

La mia migliore amica mi ha preso in giro

  1. 1
    Gaetano -

    Fai una bella cosa, vai da quel ragazzo e gli dici la verità sulle intenzioni della tua “amica”, così ti tranquillizzi la coscienza.
    D’altronde tu hai riferito a lei quanto ti confidava lui.
    Se ti è amica passerete sopra questa storia, e tutti e due avrete imparato qualcosa, se non lo è va bene uguale, ci guadagni comunque.
    Ciao
    Gaetano

  2. 2
    markito22 -

    Il problema è che con questo ragazzo non ho un rapporto d’amicizia nè intendo costruirlo; e comunque non sono molto interessato a ripetere l’errore che ho fatto con lei perchè neanche lui era realmente interessato visto che neanche un giorno dal rifiuto, si stava già frequentando con un’altra ragazza; io vorrei risolvere più con lei perchè per tanti giorni mi ha raccontato delle falsità e mi sono reso conto che se ha mentito questa volta, potrebbe avermi mentito anche in passato… E non sono sicuro su come comportarmi. Ho intenzione di chiarire, ma se sto esagerando e dovrei sorvolare, vorrei saperlo prima. Grazie comunque Gaetano e a tutti quelli che scriveranno (spero lo facciate).

  3. 3
    calub -

    Le cose si affrontano di persona. Digli quello che pensi, se tiene alla tua amicizia capirà e ti chiederà scusa.

  4. 4
    Chiaramente -

    Hai ragione ad essere infastidito ma più che altro devi imparare a non farti mettere inmezzo alle questioni altrui.

  5. 5
    dolcina -

    secondo me no,scusa tu ke centri,lei vuole prendere in giro l’ altr ragazzo mika teeee?!?!?!?6 sl un suo amico!!

  6. 6
    markito22 -

    Si lo so che vuole prendere in giro lui, però per farlo non c’era bisogno di raccontarmi bugie… Comunque abbiamo risolto, grazie a tutti

  7. 7
    raja -

    ho litigato con una mia amica, perché lei crede che io l’abbia presa in giro, ciò che non è vero,come faccio a farmi perdonare se lei non mi ascolta e se le scrivo butta via ciò che ho scritto? io ci tengo a lei e non voglio perderla per una sciocchezza. aiutatemi ne ho bisognio

    grazie in anticipo.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili