Salta i links e vai al contenuto

Secondo voi i miei Genitori sono pazzi, severi o che cosa???

Lettere scritte dall'autore  

Ciao sono un ragazzo/uomo di anni 23 vivo con mia madre da un anno in un Camper nella città di in Romagna è una cosa un po dura lo so ma siccome giù in Sicilia non ci sta niente e gli affitti qui sono alle stesse non avevamo scelta migliore. Il problema e che mia madre e invandente perchè si mette troppo nei miei cavoli se ad esempio io frequento una ragazza che lei non ritiene opportuno che sià una buona donna (sotto falsi metodi cerca di impedirmelo) perchè mi spiace dirlo anche se è mia madre ma e falsa e maligna. Purtroppo non e una brava persona, e mi spiace svergognarla qui (dovrei aver più rispetto lo so) ma non c’è la faccio più mio fratelloo poi…….! quello e proprio un’ impecille perchè va sempre ha suo favore e di me se ne frega e questo ha contribuito alla mia insicurezza, tanto e vero che non riesco più ha conoscere degli amici e una ragazza (mai avuta veramente) parlare con mia madre è veramente molto difficile (lei non ti ascolta per niente), per giunta vi dico subito che andar da mio Padre e molto più dura quello poi siiiiii! pensate che mi chiama sempre nel cellulare e stavo pensando di cambiare numero perchè sto impazzendo credetemi.

L'autore ha scritto 21 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    Angelo 9 -

    Perche’ sarebbe piu’ dura andare a vivere da tuo padre? Comunque, la tua situazione e’ indubbiamente difficile. Devi cercare per quanto possibile di non consentire a tua madre o a tuo fratello di interferire e, soprattutto, di recuperare la stima in te stesso. Non lasciarti amareggiare da quanto ti viene detto. Se puoi, cerca un lavoro: ti consentirebbe di non respirare sempre la stessa aria e di sentirti utile e indipendente. Secondo me, hai le qualita’ per farcela.

  2. 2
    Saturno -

    Hai 23 anni,e il fatto che ti consideri già un giovane uomo questo dovrebbe stare a significare qualcosa….. Le alternative sono 2
    1)O affronti tua madre,dicendo che vuoi i tuoi spazi,la tua vita sociale e sentimentale senza interferenze da nessuno,poiché ti reputi grande da prendere le tue decisioni ed è arrivato il momento di fare le tue esperienze
    2) Lasci tutto e tutti e inizi a trovare un lavoro che ti porterà lontano da casa tua….. Ossia cerca un lavoro in un’alta regione e per l’alloggio ci sono tanti ragazzi che convivono in un unico appartamento e dividono le spese…..
    Io per quel che mi riguarda la mia situazione era quasi simile come la tua,ma la strada che scelsi è dura,ma non me ne so pentito. Mi imbarcai come cameriere presso una nota catena di navi da crociere. Il lavoro è durissimo ,metto piedi su terra ferma ogni 4-5 mesi per una 20ina di giorni,ma in quei 20 giorni 5 sto da i miei e 15 in qualche località turistica…..
    Comunque sia in bocca al lupo

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili