Salta i links e vai al contenuto

Mia madre ha tradito mio padre

Lettere scritte dall'autore  Luca1234
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

77 commenti

Pagine: 1 6 7 8

  1. 71
    rossana -

    Salvia,
    hai parenti materni affidabili (nonni, zii o zie) a cui poter far riferimento?

  2. 72
    salvia -

    Purtroppo no….

  3. 73
    Itto Ogami -

    Questa è la legge del menga…

  4. 74
    rossana -

    Salvia,
    premesso che la situazione è MOLTO delicata e che NON si dovrebbe per niente trattare nel virtuale, senza conoscerne che quello che hai riferito tu, se non c’è nemmeno un amico di tua madre o di famiglia, una qualche figura autorevole come un medico, un sacerdote o un’insegnante, affidabili, con cui poterti confidare, temo non ci sia altro da fare che lasciar perdere o far di nuovo presente a tua mamma l’inquietudine in cui la sua relazione ti pone, soprattutto nei confronti di tuo padre. senza scendere nei dettagli, né accennare a tue interpretazioni di quanto hai letto o notato.

    sarebbe di gran lunga meglio che fosse un adulto a indagare come stanno le cose oppure a renderle più esplicite a tua mamma, perché fra voi non può esserci interscambio verbale sullo stesso piano.

    quanti anni hai?

  5. 75
    Sofia -

    Salvia forse sarebbe stato meglio ti facessi gli affari tuoi invece di andare a spiare il cel di tua madre! Cmq il danno ormai è fatto!
    Invece di condannarla prova invece a parlarle e cercare di capirla..cercare di comprendere il PERCHÉ sta facendo questo..cosa c’è che non va con tuo padre cosa vede in quest’uomo più giovane! Prova a farla parlare e venire in contro e poi senti quello che ha da dirti. .poi allora se non sarai d’accordo la potrai condannare ma adesso no!. Tu non sai i casini e probblemi che ci sono tra i genitori e tutte le cose nascoste che ne l’uno ne l’altro si dicono!

  6. 76
    Yog -

    Ha raggione Sofia, chi si fa li gazzi sua campa cent’anni. Smettila di ravanare la privacy altrui e tieniti ‘a bocca cucita, altro che confidasse cor prete o con la perpetua. La tu’ mamma prima de esse mamma è pur sempre ‘na donna, non dimenticarlo.

  7. 77
    Eitlock -

    Ma si rendono conto questi adulti, di che tipo di traumi potete creare nei figli?? Di quanto rischiano di buttargli addosso delle responsabilità che non si meritano? E cose difficili da gestire? Confusione, dubbi, situazioni che non li riguardano na in cui si sentono risucchiati… Sarà per sbadataggine, per infantilismo, e per ego, vuoi quello che vuoi… Ma almeno abbiano la coscienza di tenersi per loro queste cose e non fare passare ai figli periodi difficili e neri che nemmeno competono loro, perché alcuni genitori non hanno l’accortezza e l’attenzione di gestirsi DA SOLI le loro cose, e alla fine non sono assoluti,non hanno le risposte a tutto e sono solo gli adolescenti che erano con i loro traumi, le loro debolezze, che sono cresciuti… Però penso che non sia giusto fare scoprire certe cose ai figli, e sia irresponsabile da parte loro un comportamento del genere anche se fatto per sbadataggine o bisogni emotivi del momento e non cattiveria… Se vogliono fare quello che vogliono fare devono avere la maturità di non rischiare di ferire altre persone che nulla c’entrano per i loro comportamenti… Perché i figli poi, nel caso, ci stanno male.. E poi è ovvio che reagiscano con rabbia, frustrazione e sfiducia… E non è giusto che debbano sopportare gli errori degli altri… Perché, anche se rimangono solo dubbi, in ogni caso, fanno male.

Pagine: 1 6 7 8

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili