Salta i links e vai al contenuto

Mi tradisce, torna e mi dice che mi vuole bene… la caccio via

Ebbene sì, dopo 2 mesi e 6 giorni che non ci vedevamo; dopo 1 mese e 14 giorni che non ci sentivamo: si è rifatta viva!!
Ho scritto già la mia storia sul forum, una storia di tradimento, un amore andato in fumo che mi ha lasciato l’amaro in gola!
Ieri stavo al matrimonio di un mio amico, ero seduto in chiesa, quando ad un tratto la vedo entrare, così, come se nulla fosse mi sorride. I miei amici mi guardano. Io mi alzo vado da lei, la guardo e i miei occhi si riempiono di lacrime. Usciamo fuori e le chiedo spiegazioni sul perchè fosse venuta e lei mi dice che è passato un mese e che avrebbe tante cose da raccontarmi, e che sicuramento anch’io avrei tante cose da raccontarle.
RIMANGO SBALORDITO!!!
Allora dopo un primo momento di nervosismo la guardo negli occhi e le dico tutto ciò che avrei tanto voluto dirle, ma che non ho fatto, se non per telefono, perchè non ci siamo più rivisti.
Lei mi dice che mi vuole un bene dell’anima e che è sicura che questo è ricambiato.
Io le dico che con il suo gesto (con il tradimento) ha appeso al muro tutti i nostri ricordi, le nostre emozioni, tutti i momenti vissuti insieme, tutte le canzoni dedicate, tutti i libri letti, le nostre fotografie, tutto l’amore che avevamo, tutto il bene che io provavo per lei, e ha ucciso tutto ciò, ha sparato a tutto ciò.
In altre parole le ho detto che il nostro rapporto è morto e con la morte del nostro rapporto sono morti tutti i sentimenti che provavo per lei, tutta la voglia di vivere la mia vita con lei, tutte quelle interminabili sensazioni di estasi che provavo quando le stavo accanto.
Così l’ho cacciata via, le ho detto di non farsi mai più rivedere o risentire, non la voglio più nemmeno come amica o conoscente.
MI HA FATTO TROPPO MALE.
Sono sicuro che anche lei ha sofferto per ciò, ma …. non lo sò cosa voglio dire di preciso, ma ho una sensazione addosso troppo brutta: ha veramente buttato al vento qualcosa di formidabile che non tornerà mai più.
Io sono qui a scrivere le mie sensazioni che non dico a nessuno e mi resta un dubbio: possibile che quel magico legame che unisce due persone svanisca così?
Possibile che se una persona ama davvero o vuol così bene (come lei dice) possa lasciarsi trasportare da una emozione sconosciuta e tradire il proprio partner ?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

47 commenti

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    silvana1980 -

    si che è possibile, se uno crede che il mondo giri intorno a lui, altrochè se è possibile!
    ognuno di noi può sbagliare, ma è anche vero che se hai un minimo di testa certi errori grossolani li puoi evitare
    siamo tutti fatti di carne, ognuno di noi ha le occasioni per tradire…la decisione se farlo o meno spetta solo a noi
    se davvero ti amava, non ti tradiva…e ovviamente non è che tornando bella bellina dopo tanto tempo può sperare di ricostruire con un scusami tutto ciò che è stato distrutto
    probabilmente è stata scaricata e si ritrova sola (perchè sono convinta che chi tiene il fondoschiena in 2 o più seggiole prima o poi resta a terra…embè!)…ha fatto un tentativo….
    ormai è tardi!
    certe emozioni e profondità di sentimenti non ritornano
    ci si mette anche anni a conquistare la fiducia di qualcuno, ma bastano pochi secondi per perderla
    siamo noi a decidere, con le nostre azioni

  2. 2
    raffaele -

    Lei non ti ama come tu ami lei, è più forte di te, stai perdendo, lascia perdere. Un rapporto deve essere più semplice e naturale, scusa il termine, ma sei un po pirla, la vedi in chiesa, ti sorride, perchè sei andato tu da lei ?
    Doveva venire lei da te, dovevi star fermo, poi che uomo sei ? Ti sono venute le lacrime ? Hai invertito i ruoli: tutto quello che doveva fare lei essendo donna, lo hai invece fatto tu, non sono d’accordo con questi atteggiamenti.

  3. 3
    Michele -

    Ciao, per me il tradimento è un errore troppo grave e assolutamente irreparabile. Una ragazza potrebbe farti di tutto ma il tradimento è forse davvero l’ultima cosa. Il solo arrivar a pensare a un tradimento è davvero grave, non credo che ci si arrivi a pensarlo in un attimo, di sicuro prima di farlo avrà meditato e pure molto tempo (magari anche poco tempo ma non cambia il discorso) e già il solo pensarlo è un grave errore… Ci son ragazzi che perdonano così come ragazze il tradimento ma secondo me il perdono è un errore grossolano, saran crepe che rimarranno sempre nel rapporto e in momenti di crisi usciranno subito…poi la fiducia, non potrai MAI e poi MAI aver verso di lei la stessa fiducia, è impossibile, quindi irreparabilmente il rapporto è ormai rovinato… Mi dispiace molto, è vero che esiste il pentimento, può esisterlo per un comportamento caratteriale, un modo di amarti sbagliato, il non pensarti molto o cose simili ma il TRADIMENTO è troppo, davvero troppo… Hai fatto benissimo e se ti senti in colpa magari ti capisco pure ma fai un errore… Purtroppo è andata così, io al tuo posto non tornerei MAI con una ragazza che mi ha tradito…è vero, mai dire mai ma son sicuro di ciò che dico e penso…è un valore troppo importante per me…Lei soffre? E tu che hai fatto quando hai saputo che ti ha tradito? Chi è causa del suo MAL pianga se stesso.

  4. 4
    Damocle -

    Concordo con Michele..Un tradimento è una cosa troppo grave… sia per l’atto in se, ma sopratutto perchè di una persona che tradisce, con tutto il bene che le si può volere, non si potrà mai più avere piena fiducia….Con lei, non saresti mai più tranquillo, quindi è brutto dirlo, ma hai fatto bene a cacciarla…Lei si pentirà amaramente di aver buttato al vento una storia importante per il piacere puramente fisico… Vai avanti, nel mondo di persone serie ce ne sono ancora tante per fortuna… Per RAFFAELE, concordo anche con te, ma a volte non è facile governare i propri istinti, sopratutto quando si tratta di cose o persone che hanno avuto molta importanza nella tua vita..Quindi secondo me, ser… va anche capito.. Comunque caro amico cerca di andare avanti..Good Luck!

  5. 5
    Ari -

    Raffaele ma che rompiscatole sei?
    Sempre a fare il macho-man.
    Ma falla finita un pò, valà.
    E tu, Serblueecc, sei un così bravo ragazzo che troverai certamente una brava figliola che ti corrisponda e riaccenda la magia.
    La traditrice resterà un ricordo dolce-amaro.
    Tutto vale la pena di essere vissuto. Guarda avanti.
    Auguri.

  6. 6
    serbluemoon -

    Le vostre sono parole sagge, io di sicuro non sono disposto a rimettermi in gioco con una persona che mi ha tradito, ma stavo riflettendo su un qualcosa di molto più profondo: sul senso di vuoto che ti lascia la fine di un rapporto importante e sul perchè se si ama si fa soffrire il partner!!
    Io sono stato posto diverse volte in condizioni di poterla tradire, ma la cosa che me lo ha sempre impedito è stato il pensiero di farla soffrire.
    Cmq è la vita: tutto arriva e tutto passa!

  7. 7
    domenico -

    ciao surbluemoon volevo dirti che sei stato veramente una gran bella persona nell’alzarti in chiesa e andarle incontro ma ancor di più quando ti sei messo a piangere perchè è stato lì che hai dimostrato di avere un cuore e di aver provato in passato un sentimento vero per lei! Io ho vissuto una storia più o meno simile e credimi dopo due anni ci siamo rivisti e le ho detto di averla perrdonata! E sai perchè ci siamo rivisti? Perchè il suo nuovo ragazzo la picchiava sempre e aveva bisogno di aiuto ed io sono stato presente! Sono contento di quello che ho fatto per lei ma sono anche convinto che la lezione le sia servita e che il giorno che troverà un ragazzo come te e come me imparerà a rispettarlo! Non è giusto fare soffrire le persone che ti amano. Lei mi ha chiesto scusa in tanti modi e credeva di riuscirmi a far innamorare di lei nuovamente ma per come sono fatto io su questo non sarei mai tornato indietro e ugualmente devi fare tu! Nella vita cadiamo tanta volte e altrettante volte ci rialziamo e ogni giorno ringrazio le persone come lei perchè ci aiutano a crescere e ci fanno capire tante cose! la vita è breve e dobbiamo viverla nel migliore dei modi e noi con un cuore siamo le persone che fanno girare il mondo e fanno sperare un futuro migliore! Noi siamo delle persone di successo nei sentimenti proprio perchè li affrontiamo in modo diverso da loro! Ci invidiano per il nostro coraggio e un giorno anche noi saremo felici! Continuiamo ad essere così senza cambiare mai! Noi siamo ragazzi e ragazze migliori!!

  8. 8
    sakamura -

    Caro serbluemoon,
    le lacrime non sono una vergogna per un uomo……..sapessi quante ne ho versate io che ho vissuto una storia simile alla tua e per questo non mi sento meno uomo di altri. Penso sia normale porsi le domande che ti stai ponendo tu….per lo meno io me le pongo ormai da un anno e sebbene mi sia ricostruito una vita quella ciccatrice ogni tanto torna a sanguinare. E’ vero, è strano pensare a come una persona che per molto tempo ha condiviso con te progetti, felicità, problemi e amore di punto in bianco possa diventare il generatore di rabbia, schifo, delusione e a volte disperazione. Io non ho la risposta alle tue domande, la sto cercando anch’io da tempo però ti invidio e sai perchè? Perchè a me piacerebbe vedere la mia ex che ritorna da me dicendomi………scusa perdonami e torniamo insieme……non ho idea di quale reazione potrei avere ma mi piacerebbe tanto mandarla a quel paese e dirle in faccia tutto il male che mi ha fatto. Però forse la cosa migliore alla fine è smetterla di farsi domande e guardare avanti.

  9. 9
    radicedirubino -

    Caro Ser.. dopo tutti i commenti letti in cui gli intervenuti lanciavano pietre addosso alla “peccatrice”, mi sento un pò in imbarazzo a ritrovarmi sola nel dirti che esiste anche il perdono. Sono convinta che quando un partner tradisce ci sia anche da parte dell’altro una qualche responsabilità. Forse la stavi trascurando, forse il vostro rapporto stava attraversando un momento di stanchezza… insomma, analizza anche prima di condannare!! Io mi sono ritrovata tradita…e quando l’ho perso definitivamente ho provato certamente rabbia, delusione, però col tempo la rabbia e la delusione si sono stemperate ed ho capito che se lui volesse tornare preferirei la gioia di averlo ancora accanto piuttosto che la ragione di chi si sente vittima…Ho capito che una piccola parte di responsabilità di quanto è accaduto l’ho avuta anch’io, non fosse altro per aver ignorato alcuni suoi segnali di stanchezza e di insoddisfazione che poi si sono trasformati in tradimento… SI certo, avevo dei problemi con la mia professione a quel tempo anche abbastanza gravi ed ho dovuto trascurare il rapporto di coppia perchè le mie energie non ce la facevano…ma resta il dato di fatto che comunque seppure con fondate ragioni non avevo in mente altro che le preoccupazioni di lavoro. La vita ci mette continuamente alla prova e non sempre abbiamo la forza, la capacità, per affrontare i problemi a 360 gradi. In quel periodo io ho mancato e qualcun altra se ne è approfittata per portarmelo via, certo lui consenziente, fragile a sua volta su altri aspetti. Ciò che desidero suggerirti è di non chiuderti nell’orgoglio. Rifletti se vale la pena di buttare via il bambino oltre all’acqua sporca…e poi decidi con serenità. Se è bastato questo errore per cancellare anche per te tutto il passato..beh neppure tu allora l’hai amata poi così tanto!!

  10. 10
    Carmen -

    Ciao ragazzi,sn una ragazza di 28 anni ho trascorso anni ad inseguirlo a supplicarlo e ad amarlo allo stesso identico modo..mi tradiva mi trascurava, ma io nn ascoltavo nessuno volevo solo lui…… poi ci siamo sposati dopo sue crisi, a 5 mesi dal matrimonio mi ha lasciata dicendo ke voleva la sua libertà e ke mi dovevo fare la mia vita!! Ho sofferto come un cane…man mano cercavo di riprendermi e dopo 7 mesi prendo la decisione di chiudere legalmente…in tutto qst tempo nn mi ha mai cercata e io cn tutto ciò lo perdonato…morale della favola siamo tornati insieme e vedendomi più sicura e cn più autostima…mi ha lasciata di nuovo dicendomi ke nn si fida più di me per aver visto un messaggio e nulla di più, ho cercato di dirgli spiegarmi il male ke mi ha sempre fatto in tutti i modi …sto malissimo e piena di sensi di colpa…
    a distanza di due mesi ho visto sulla telecamera un filmino dove lo ritraeva cn ragazzi e ragazze divertirsi, lo vedevo ke flertava cn una tipa…sto malissimo ma veramente male..l’ho pregato in tutti i modi dicendogli ke tutti possiamo sbagliare , ma lui mi diceva che dovevo prendermela con me stessa che la colpa è stata tutta mia che ero una poco di buona e che non mi avrebbe ma perdonato e che non ha più fiducia di me!! io cercavo in lacrime di fargli capire tutto il male che mi ha sempre fatto per anni e io sono stata sempre li ad aspettarlo, ma lui diceva che io perdono lui no e poi sono cose passate..poi dopo qualche mese mi chiama io ero scettica non ci potevo credere ma mi dice che gli sono mancata che ci tiene tanto a me ma non riesce a superare questa cosa…quindi mi ha dato speranze ma non va oltre nel più bello si tira indietro….ragazzi non so cosa fare aiutatemi anche io lo amo davvero voglio lui questa situazione di incertezza mi fa troppo male non vivo bene…grazie in anticipo

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili