Salta i links e vai al contenuto

Mi serve un consiglio

Ciao a tutti!! ho bisogno di un vostro consiglio…
con il mio ex ormai è finita da 10 mesi, ma io ancora ci sto male, piango, mi dispero… cerco di non pensarci o di stare meglio ma finisco sempre per concludere che è solo lui che voglio e che senza di lui non riesco proprio a stare.. insomma lo amo. La nostra storia è durata solo circa 3 mesi ma è stata carica di intensità e quindi non riesco a metterla da parte. Lui mi aveva lasciata perché iniziava ad interessarsi ad un altra ragazza e non voleva continuare a stare con me prendendomi in giro e rischiando magari anche di tradirmi (parole sue). Ho apprezzato la sincerità.
Ora dopo un periodo passato praticamente ad evitarmi, è diventato più gentile. Ha detto che di me non vuole approfittarne per non farmi altro male, che posso cercarlo quando voglio senza sentirmi in colpa.. (io infatti per il mio cercarlo gli ho chiesto scusa più volte) e che se non risponde non è per cattiveria ma perché è impegnato in qualcosa… Mi sto sforzando al massimo per farmi sentire il meno possibile in modo da non assillarlo e farlo allontanare ancora di più da me. Farei qualcosa pur di riuscire a riaverlo con me.. Mi aveva anche detto che avremmo potuto rivederci, ma poi non ne abbiamo più parlato.. = (Dai suoi amici so che lui mi apprezza come ragazza e che di me ha un bel ricordo.. a me ha detto che è con me che ha scoperto l’amore…).
Vi prego aiutatemi… cosa posso fare?? Grazie milleee… 😉

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    emisquiz -

    Cara RicordatiCheTiAmo,
    mi sembra che in questi dieci mesi si sia instaurato un pericoloso rapporto di adorazione nel quale tu veneri lui su di un piedistallo. A questo punto non potrebbe più essere un rapporto paritario e rischi che lui si approfitti di te con la tua complicità. Da un lato, dicendoti che non vuole approfittarsi di te, si libera la coscienza e dall’altro si fa adorare come fosse un Dio in terra.
    Rischi di uscirne con le ali spezzate e se fossi in te scapperei a gambe levate.
    Dieci mesi sono abbastanza per cominciare un nuovo capitolo della tua vita. D’altro canto non puoi passare la vita ad aspettare un buco tra una ragazza e l’altra.

  2. 2
    giulia -

    ciao a tutti, mi serve aiuto rapidissimo…
    una mia amica mi ha consigliato di scrivere qui xke danno consigli utili. allora io nn sopporto il mio naso xke è gobbo e quindi i maschi mi prendono in giro e nn mi so difendere, cs devo fare? cs devo fare x sopportare il mio naso? rispondetemi presto grazie…

  3. 3
    chissenefrega -

    scusami sei scema o cosa?
    incontra qualcun altro e bastanon farti troppi problemi e non stressare gente con domande inutili e se non vuoi piu farti sentire dal tuo ex ho un modo infallibile chiamato:
    cancella numero di cellulare.
    mentre quella del naso gobbo sbattitene e non ti prenderanno piu in giro ma i ragazzi al giorno d’oggi nascono con una malformazione celebrale che li rende immensamente e impareggiabilmente stupidi

  4. 4
    youngking -

    ciao a tutti avrei bisogno di un consiglio,sto insieme ad una ragazza di cui la madre è nigeriana ed il padre è italiano.io invece sono nigeriano..stiamo insieme da 4 mesi circa.però sembra che stiamo insieme da una vita.sto bene con lei.ma il problema è che la zia che sarebbe nigeriana ed il cugino mezzo nigeiano ed italiano non vogliono che sei sta con me perchè sono straniero…dicendole che deve stare cn un bianco ecc…poi lei mene ha parlato.questo mi ha ftt molto piacere,ma non il problema è che ora nn so come mi devo comportare cn lei xche ho paura che magari mi prendo bene poi ci lasciamo per colpa dei parenti, anche se lei dice che vuole stare cn me…non so se mi son spiegato…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili