Salta i links e vai al contenuto

Mi sono rotto le….

Avevo un vecchio account in questo sito, ma ho perso la password e ne ho fatto uno nuovo (ero Jim Lawyer). Fatto sta che ieri sono arrivato al punto di rottura, per colpa di una ragazza, che dopo una bella amicizia ha smesso di rispondermi agli sms senza motivo, decido di parlare con lei, ma si rifiuta di dirmi il perché, le dico che sarei sparito e lei si degna di rispondermi con un “ok, ciao” mi ha spezzato il cuore. Ho passato la giornata intera tra rabbia, confusione e tristezza. Ora ho iniziato a farmi pesare le cose, ho capito che l’unica cosa per cui vivo è il bodybuilding, mi alleno in garage e questa è l’unica cosa che mi rende felice, vorrei riempirmi di siringhe per migliorare il mio corpo ma non so dove trovarle e sono troppo controllato dai miei genitori. La scuola sta iniziando a pesarmi… ho solo amicizie superficiali lì… non messaggio con nessuno. Non sono mai stato fidanzato, mai una ragazza ci ha provato con me e sinceramente io non sono proprio brutto, anzi mi ritengo abbastanza carino. Ho una routine di merda, mi alzo presto, torno tardi a casa e non mi ritrovo manco un messaggio o qualcosa che mi faccia sorridere… mi piacerebbe trovare un suo messaggio… ma niente… le ho anche detto che mi fa star male, ma niente… nessuna risposta. Non so più cosa fare, non trovo più un senso… mi sento stanco… proprio stanco… ma non voglio arrendermi… voglio essere felice davvero per una volta… ma per me la felicità sembra qualcosa di irraggiungibile. Fino a qualche anno fa soffrivo di dismorfobia, ora ho solo “paura” della macchina fotografica. Non sono mai stato un tipo presuntuoso o altro…

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

Mi sono rotto le….

  1. 1
    Pino -

    Le persone sono tutte uguali, devi semplicemente cercare di farti desiderare lasciando che siano gli altri a cercare te ricordatelo questo.

  2. 2
    Angel9 -

    Carissimo, io potrei essere tuo padre ma mi sono rotto più di te di questa vita e delle persone, anche perché è da più tempo che annaspo in questa merda, come giustamente la definisci tu. Però, mi sono rotto anche e soprattutto di me stesso e credo che dovremmo smetterla di autogiudicarci continuamente. Il papa parla giustamente di misericordia, ma io sono convinto che la prima forma di misericordia la dobbiamo a noi stessi. Non dobbiamo avere paura né gettarci a terra se passiamo momenti difficili e non dobbiamo aspettarci troppo dagli altri e da noi stessi. Coltiva gli interessi che ti danno piacere, cerca di studiare per il tuo futuro, non per far piacere a qualcuno, e considera che ciò che fai per te non è detto che debba essere sempre accompagnato dalla simpatia delle persone che ti sono intorno. Cerchiamo, anche, di recuperare un senso a questa vita. Ti dico sinceramente che io sono credente e prego molto, tuttavia ultimamente sono in conflitto anche col Padre Eterno, ma questo può essere un segno della mia presunzione, di sapere a tutti i costi ciò che è bene per me in ogni circostanza. Queste prove ci aiutano ad affrontare la vita con più semplicità e più umiltà e ad apprezzare meglio ciò che, prima o poi, arriverà di buono. A me è già capitato, ma finchè si vive c’è sempre bisogno di ricominciare da capo. Non spazientirti, sei troppo giovane per farlo. Il futuro è sempre imprevedibile e finchè riusciamo ad apprezzare questa imprevedibilità e siamo curiosi di sapere cosa accadrà, possiamo andare avanti, con pazienza e fiducia…. E intanto annaspiamo in questa melma, come tutti…

  3. 3
    shusha -

    Sei una bella persona da quello che scrivi, lei voleva solo giocare con i tuoi sentimenti non te la prendere e non perdere tempo con chi non merita. La felicità comunque non è avere una persona a fianco ma essere contenti di quello che si è e fare nuove esperienze , vivere in qualsiasi maniera e nelle piccole cose che ci fan star bene

  4. 4
    sabrina4 -

    Una domanda da donna (che forse avrà più o meno la tua età io ho 24 anni): Che per caso si è fidanzata?Ti spiego, in molti casi il ragazzo è geloso delle amicizie e spinge (per non dire obbliga a tagliarle (una mia ex amica è stata costretta a tagliare anche le amicizie femminili e non può rispondere ai messaggi degli amici maschi). Secondo non disperare l’amicizia (come l’amore) arriva quando meno te l’aspetti. Io ho solo un’amica che per me è come una sorella e l’ho conosciuta alle superiori. Quindi anche per te arriverà quell’amico che cerchi. Prova anche a frequentare degli hobby. Per il bodybuilding,ti prego non riempirti di siringhe. Noi donne (perlomeno io) non guardiamo quello. Conta il “saperci fare”, il corteggiare una donna, ma allo stesso tempo rispettare i suoi spazi. Tipo per me un requisito essenziale è che deve farmi ridere (non nel senso che deve essere un clown, più nel senso di divertirci insieme. Una partita a bowling o ai videogames?Magari!). Ciascuno di noi, secondo me è un “tipo”. Aumenta la tua autostima, siamo noi donne le autorizzate a sentirci cesse (non nel senso cattivo, però è vero che molte donne se vedono un uomo che si autocommisera, scappano).

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili