Salta i links e vai al contenuto

Mi prende in giro o è confuso?

Ciao a tutti.
Si la mia storia non è tanto differente dalle altre. Sono stata lasciata dopo 4 anni di una storia bellissima fatta di amore e tanta amicizia al tempo stesso. Storia finita di punto in bianco perchè lui non mi amava più. Ma nonostante tutti i consigli degli amici non riesco ad accettare tutto questo. Non riesco ad accettarlo perchè i suoi comportamenti sono stati incoerenti. Lui affermava che io non l’amavo abbastanza perchè quando mi chiedeva di fare qualcosa che piaceva a lui io rispondevo di no (ed è vero ho sbagliato in tante cose, ma sono sempre riuscita ad ammettere i miei errori e a migliorarmi). L’amore per lui gliel’ho dimostrato accettando delle cazzate (da parte sua) che nessuna persona, nemmeno quella più innamorata del mondo, avrebbe potuto accettare. I suoi comportamenti mi lasciano dei dubbi in quanto: prima mi chiede del tempo, e poi afferma a distanza di due giorni che da single stà benissimo, che è finita e che non tornerà sui suoi passi; poi afferma che potrebbe stare una serata con me tanto è finita e non ha problemi a stare con me, però quella sera io non sono riuscita a salutarlo scatenando in lui una rabbia enorme; poi mi sclera al telefono e mi dice che non ha nulla da dirmi perchè tanto è finita, io gli vado di sorpresa sotto casa e chiacchieriamo per due ore come se non fosse successo niente, ridendo e scherzando, e lui mi dice –così mi piaci, e non quando siamo arrabbiati-, poi inizia a farmi un sacco di complimenti, ci si abbraccia, ci si avvicina come per baciarci ecc. Inoltre quel giorno affermò che lo faceva per abitudine, e quando gli risposi che l’abitudine riguardava le cose “materiali” come il messaggio della buonanotte o del buongiorno, e che per me non era abitudine il pensare a una persona e alle cose belle passate insieme, lui mi diede ragione.
L’apice l’ultima sera che l’ho visto, si arrabbia, dice che quando mi vede non li manco anzi mi romperebbe un bicchiere in testa. Mentre è arrabbiato dice che non tornerà più indietro perché non vuole (giustamente non mi ama) e non può. Chiedo dei chiarimenti per il “non posso tornare da te” e mi dice: dopo il casino che ho fatto come faccio a tornare da te?.
Ci si calma. Si ride si scherza e mi chiede di ripartire da zero. Mi dice che tornerà quando saprà a giro di me che sono cambiata.
Come faccio ad accettare che è finita se lui non è coerente con quello che fa? Come mi devo comportare? Io credo che lui mi ami ancora ma che sia accecato dalla rabbia, ma non mi dà modo di rimediare.
Vi ringrazio e chiedo perdono per l’italiano ma sono di fretta. Grazie ancora

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Phil95 -

    A me sembra leggermente impazzito il tipo….lascialo stare definitivamente e non calcolarlo più perché potrebbe danneggiarti ulteriormente….

  2. 2
    sarah -

    si è stancato di te ma vuole tenerti in cantiere,vuole tenerti buona ocme un cagnolino mandalo al diavolo vedi come torna ma tu non riprendertelo è uno psicopatico!

  3. 3
    unless -

    Bel casino…

  4. 4
    cyber81 -

    Coseacaso, ciao chi ti parla sta appena ora uscendo da una situazione simile.
    E’ la classica storia del tipo “ha un’altra”. Con me c’era invece un altro.
    Non andargli dietro, non pressarlo, non infastidirlo. Attua il no contact, zero sms, zero FB, zero email, zero tutto.
    Se ha un’altra lo lasci andare via prima e cominci a metabolizzare tutto e a guardarti intorno, comportandoti diversamente continueresti solo l’agonia.
    Accetta il consiglio da un povero fesso che per 10 giorni ha fatto un casino senza cavare un ragno dal buco.

    Forza e coraggio

    cyber81

  5. 5
    coseacaso -

    anche a me sembra impazzito..penso che lui mi ha lasciata ma non è quello che vuole..a me viene da provare ad aggiustare la situazione anche se lui ha affermato che non mi ama più (ma al tempo stesso mi pensa sempre e stà male)..per me ha affermato che non mi ama più perchè come ha detto @Sarah si è stancato, quindi accecato dalla rabbia afferma queste cose..un’altra cosa, non sono sicura di giocare la “carta dell’indifferenza” in quanto ha detto che vuole delle dimostrazioni..per questo non potrei fare l’indifferente!ritornerei sotto casa sua o farei altre pazzie..tanto se mi dovesse “scacciare” più male di così non posso stare..che casino ragazzi non ci capisco più nulla

  6. 6
    Eric91 -

    Lascialo perdere! Tronca. E’ un brutto discorso da fare, ma se lui è insicuro e confuso non puoi avere la certezza di dire se la vostra relazione si può stabilizzare o meno. E probabile anche che stia facendo il doppio gioco; lui cerca di tenerti vicina poi si stacca, sà che tu tornerai e non se ne preoccupa e nel frattempo magari è con un’altra. Rischi solo di starci male ancora se continuerai a tenere botta per lui

  7. 7
    cyber81 -

    Beh, se ha detto di non amarti più mi pare più che sufficiente per troncare un rapporto.
    Talvolta anche chi lascia sta male perchè cmq un po di sentimento lo si prova per il partner, se non fosse anche per la routine acquisita nel tempo, per le giornate cmq piene etc etc. All’inizio lo sbandamento è per tutti, ma ti garantisco che quando una persona impazzisce è perchè

    1) non sta bene nel rapporto
    2) ha un altro/un’altra

  8. 8
    coseacaso -

    non voglio essere insistente..sono parecchio testarda :)..la nostra storia è finita da un giorno all’altro (il giorno prima mi aveva detto che mi amava) il giorno dopo gli ho fatto una merdata, che lui ha classificato come la goccia che ha fatto traboccare il vaso..e alla fine è vero, gliel’ho fatte di tutti i colori e lui le ha sopportate per 4 anni (come io ho sopportato le sue)..per questo mi sembra tutto strano..mi sembra rabbia, ripicca, un mettermi alla prova perchè in 4 anni lui ha sempre fatto tanto per me, mentre io nell’ultimo anno mi ero seduta a guardare la nostra storia, senza partecipare..convinta che sarebbe durata per sempre non facevo più nulla..quando abbiamo parlato tranquillamente lui mi ha detto due frasi: -vedremo se mi ami come dici di amarmi, dimostramelo- (perchè mi disse tempo prima che non si sentiva più amato e desiderato); -ricominciamo da zero..-(e per scherzare ci siamo ri-presentati)..io sono disposta a fare pazzie..ma non sò come si potrebbe comportare lui..

  9. 9
    cyber81 -

    Figurati, fino a 1 mese prima mi parlava di figli e matrimonio, un mese dopo era mano nella mano con un altro.
    In certa gente i sentimenti sono molto volubili e ciò che a noi non può sembrare logico, magari per loro è normale.
    La mia ex per 2 anni è stata quella che ha sempre affermato di amarmi, di voler stare con me per semmpre, che non mi avrebbe mai lasciato…
    Ovviamente non ci credevo e glielo pure detto, ma mi piaceva pensarlo.
    Poi è successo quello che è successo.

    Appunto 🙂

  10. 10
    coseacaso -

    cyber81 lo sò che ci sono persone con sentimenti volubili..ma lui non lo è mai stato..si è sempre vantato della sua coerenza nelle scelte e tutto (questo potrebbe penalizzarmi perchè non tornerebbe mai indietro)..io provo l’ultima pazzia per dimostrare che ci tengo e che non ha ragione lui quando afferma che non lo amo, che non lo desidero ecc..se le cose andranno bene li farò capire che sono disposta a cambiare ma non a parole, ma a fatti..se le cose dovessero andare male cercherò di farmene una ragione e vedremo il futuro cosa mi serberà..

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili