Salta i links e vai al contenuto

Lui mi lascia, io dopo 2 anni mi sposo un altro

Buongiorno a tutti! E’ da un po’ che seguo questo sito e solo ora mi sono decisa a scrivere, con l’intento di dare conforto a chi sta soffrendo per amore, mi sono appassionata di alcune vostre storie e voglio portare la mia testimonianza sperando di poter dare buoni consigli, cercherò di essere breve, poi semmai se qualcuno volesse domandarmi qualcosa possiamo parlarne nei commenti. Intanto vi voglio anticipare i miei 2 capisaldi che mi hanno permesso di dimenticare il mio ex e sposarmi con un altro: 1 che non avrei mai + permesso a nessuno di farmi del male 2 che il mio ex, si sarebbe pentito, amaramente pentito di avermi lasciata, perché gli avrei dimostrato con i fatti di poter essere una splendida moglie e un’ottima madre. E questi 2 capisaldi me li sono ficcati in testa ripetendomeli fino allo sfinimento.
Luglio 2009, lui che chiamerò Roby, mi manda un sms scrivendomi che si sta frequentando con un’altra conosciuta sul posto di lavoro, e a me crolla il mondo addosso. Ho versato molte lacrime, sono stata male, ma di una cosa era sicura, che lui sarebbe ritornato da me, che tutto quello che gli avevo dimostrato nel corso degli anni non poteva essere cancellato dall’ultima arrivata. E io in quei mesi mi sono davvero comportata in maniera impeccabile con lui, lo so che molti di voi penseranno “anche io l’ho fatto e non è servito” però io non mi riferisco semplicemente a “comportarsi bene” intendo che bisogna METTERCI L’ANIMA. Io ce l’ho messa e infatti tempo 1 mese e mezzo, settembre 2009 lui torna a cercarmi, io avevo chiuso tutti i ponti e non l’ho mai supplicato di tornare con me, tanto non sarebbe servito a niente, mi sarei solo resa patetica, non sono mai andata nemmeno su facebook, è un grosso errore farlo. Io non avevo dubbi che sarebbe tornato. Però anche se Roby era tornato, lo vedevo sempre cmq indeciso, quindi ho deciso di chiedergli di non cercarmi + se non era innamorato di me, non ci sentiamo +, non lo cerco +, torna lui a farmi gli auguri a ottobre per l’onomastico ma non gli rispondo, poi a Natale, finalmente mi cerca ancora con un sms e si sbilancia e mi dice che mi vuole bene che mi pensa sempre! Decidiamo di riprendere a frequentarci, ma appena al secondo appuntamento mi tira un bidone, io delusissima gli dico che è meglio lasciare stare tutto. Ma non è tanto questo che mi ha fatto decidere di interrompere tutto, ma il fatto che lui non ha battuto ciglio, sarebbe bastato un sms un po’ tenero e io avrei perdonato, ma lui no, zero, per una settimana non si è fatto sentire, e se c’è un comportamento che odio in un uomo è quando si trincerano nel silenzio aspettando che sia io a cercarli e a scusarmi, che si aspettano di ricevere amore senza dare nulla in cambio. Dopo 1 settimana di vana attesa lo avviso che cambierò numero di cell, aspetto un altro giorno, da lui nessun segno, cambio numero, gli mando l’ultima mail dandogli l’ultima chance “se ci tieni a me sai dove trovarmi, altrimenti quando mi fidanzerò metterò le mie foto su internet così vedrai che brava moglie avresti potuto avere” infatti abitiamo a circa 50 km di distanza ma se avesse voluto avrebbe potuto raggiungermi, ma io sapevo già che non lo avrebbe fatto, pensando che sarei rimasta sempre lì ad aspettarlo se l’è presa comoda, troppo comoda infatti in quel momento ho messo in atto i miei 2 capisaldi, l’ultima mail la mando a Roby a marzo 2010, a ottobre 2010 conosco quello che diventerà mio marito! Lui appena mi conosce si accorge che sono speciale e non mi molla +! Lui non è come il mio ex sempre indeciso, sempre dubbioso di poter trovare “qualcosa di meglio” e già dopo 3 mesi abbiamo deciso che ci saremmo sposati e a giugno 2012 ci sposiamo e ora abbiamo un bimbo di 7 mesi! Sapete cosa ha fatto il mio ex? Io ho pubblicato i video su youtube sia quando eravamo fidanzati, sia quando ho provato l’abito da sposa, ma Roby non poteva contattarmi perché anche la mail l’avevo cambiata ma quando ho pubblicato il video del mio matrimonio, iscrivendomi a google+, mi hanno assegnato una mail che compare su google se qualcuno scrive il mio nome e cognome, si vede che il mio ex l’ha digitato e oltre e comparire il video del mio matrimonio è apparsa la mia mail e a 2 anni e 3 mesi dopo lui mi manda una mail! Appena 20 giorni dopo la pubblicazione del mio video su youtube lui sapeva che mi ero sposata! E non può essere una coincidenza! Di sicuro andava a spiare su youtube cosa facessi, io invece non sono MAI ANDATA SU FACEBOOK a spiarlo! Volete sapere cosa mi ha scritto? Si vedeva benissimo che rosicava, infatti su mio marito non ha fatto commenti, come se nemmeno esistesse, mi ha scritto “ho visto le foto del TUO matrimonio” nemmeno mi stessi sposando da sola, mi ha detto che “ero bellissima, felice e sorridente” ma su mio marito nemmeno un accenno! Evidentemente non doveva essere molto felice, perché se io sto bene con una persona, non vado a spiare così di frequente cosa fa il mio ex. Quindi ragazzi, vedete che se si vuole si può! Saluti a tutti!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

44 commenti

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    Ciaociaobella -

    Molto bello, ma sembra quasi che tu tutto il tempo non abbia fatto altro che pensare al tuo ex. per quanto non fossi andata a “spiare” il suo facebook, solo il fatto di godere di quanto lui ci sia rimasto male…come fosse una rivincita… In tutto questo tuo marito che ruolo ha? Se leggesse la lettera come la prenderebbe?

  2. 2
    cam -

    Ciao Michela,
    grazie per queste parole, ti auguro tanta felicità con tuo marito e il tuo bambino.
    Io sono una di quelle persone che ha scritto qui quando stava molto male, ho perso undici chili e ho sofferto di attaccchi di panico fortissimi. Ho sbagliato perché ho cercato in tutti modi di lottare per il mio ex, che non ne voleva sapere. Ho anche accettato dei compromessi, gli ho detto che potevamo riprovare a frequentarci fino a quando ho capito che non era giusto. Lui mi ha accusata di non volergli bene, come se lo avessi lasciato io; mi ha augurato la morte e mi ha cancellata dall’oggi al domani. Dopo alcuni mesi mi ha fatto dire da una compagna di università che gli ero indifferente e che si stava frequentando con un’altra. Dentro ho sentito rompersi qualcosa ma ho deciso che avrei fatto la signora, ho sorriso a questa persona pettegola e ho lasciato correre. Ho bloccato il suo numero di telefono su Whatsapp, l’ho bloccato su Fb, ho fatto in modo non potesse più cercarmi né per messaggi né chiamandomi (perché i primi tempi in cui era indeciso e mi rigirava come una frittata, mi telefonava spesso e mi teneva al telefono per ore parlandomi dei suoi problemi e della possibilità di rimanere amici).
    Adesso non lo vedo da tre mesi, non so nulla di lui né lo voglio sapere. Mi manca a volte perché l’ho amato tantissimo; mi tornano in mente particolari dolcissimi della nostra storia e mi dico che è veramente strano che una persona dimentichi in quel modo.
    Ma io sono la mia priorità adesso e dovevo esserlo anche prima, ma non sono stata abbastanza forte, a differenza tua. Però adesso ho imparato e ho capito che una persona come lui è soltanto insicura e meschina. Spero di essere forte come te se mi ricapiterà di incontrarlo, sperando che ciò non accada mai più.
    Grazie ancora!!

  3. 3
    Very -

    Anche a me pare che tu abbia voluto in tutti questi mesi solo vendicarti del tuo ex .. Non vedevi l’ora che lui potesse scoprire che ti eri sposata e che eri diventata madre.. Ma sei sicura di non provare più nulla x lui??? Non hai dimenticato e il fatto di voler provare a lui che prima o poi saresti stata una moglie con i fiocchi .. Quasi godendo .. non fa altro che confermare che lo pensi spesso ..

  4. 4
    KATY -

    Senz’altro sei una donna forte che non si è fatta mettere i piedi in testa. Ma non ho capito. Ti sei sposata per vendetta.? O a questo cristiano gli vuoi un Po di bene.? In teoria, dovresti essere talmente felice e grata alla vita che ti ha dato così tanto….non mandar video su youtube gongolando perche lui si morde le mani dal nervoso di cosa si è perso. Non accenni che di sfuggita a tuo marito. Mentre a lui hai dedicato tutta la lettera. Mi ricordi me quando ero dimagrita. Indossavo sempre vestiti di una taglia o due in più perche tutti vedessero come ero deperita.

  5. 5
    omorana -

    infatti mi sembra solo una vendetta da parte tua, Povero tuo marito usato come un coltello.Forse non te ne accorgi ma sei ancora condizionata dal tuo ex. Anch’io ho fatto così dopo la fine dell’ultima mia storia durata solo 2 mesi,ma data l’intensità e dal mio passato orrendo,morte ,abbandono ecc. L’ho bloccata su fb così neanche lei può guardare il mio,ma soffro,soffro tantissimo e la penso ogni giorno.è passata una settimana e mezza

  6. 6
    Aton -

    Mi sembra, in fondo, che più che sposarti per amore tu ti sia sposata per vendetta. Forse ti sei proprio sposata da sola e il tuo attuale marito, che l’altro non vede nemmeno, è proprio un ectoplasma (lo è anche nel tuo post). Boh. Non vorrei essere in lui, ma il mondo é vario. Non vedo i presupposti per grandi felicità, ma la vita va avanti lo stesso. Contenta te.

  7. 7
    haily -

    boh.. pure io mi chiedo, leggendo la tua lettera, se lo ami davvero sto marito.. a me sembra che hai fatto tutto in funzione del tuo ex, sposarti e pubblicare i video per farli vedere a lui..ecc.. comunque ormai è fatta, sei sposata, almeno rispetta tuo marito e amalo in toto, senza pensare più all’ex e alle vendette.

  8. 8
    mik -

    tranquilla…ti garantisco che non se ne fregava nulla prima e nulla adesso, vivi la tua vita e pensa a tuo marito invece di come la prende lui.

  9. 9
    sarah -

    ma scusa intanto lui perché avrebbe dovuto spendere qualche parola su tuo marito se manco lo conosce?che ti frega?tra l’altro da come scrivi sembra che tu ti sia sposata per un dispetto al tuo ex (lo hai deciso dopo 3 mesi…mah!), cosa direbbe tuo marito se ti leggesse?

  10. 10
    Luna -

    E’ un fake? No? / sull’entita’ e sincerita’ dei sentimenti e delle intenzioni verso il neo marito non mi pronuncio, sai te. Quella per l’ex piu’ che amore pare una ferita all’orgoglio, comunque una dipendenza dalla questione tua piu’ che un rosicamento suo. Per quanto riguarda il “caposaldo” anti inutile zerbinaggio nulla da dire e anche sul fatto che rifarsi una vita si puo’ ecc. Ma il caposaldo di dimostrare ad un ex quanto “splendida moglie e madre”? Non sara’ che una persona si vive la sua vita e non per dimostrare agli altri qualcosa? E poi da cosa dovrebbe capire che sei “una splendida moglie”? Da una foto con il vestito da sposa? Da un video di matrimonio? :O credo che la miglior cosa che ci si possa augurare dopo la fine di una storia sia di rielaborare il distacco in modo sano, chiudere il capitolo piu’ serenamente possibile, vivere la propria vita nel presente e guardando avanti senza fardelli di “dimostro che”, “mi vendico di” ecc. Quando lui ti ha lasciata il fatto che non ti avesse sposata e non avesse fatto un figlio con te dev’essere stata una forte frustrazione, ma il fatto che dici “dimostrargli che splendida madre e moglie” non riguardera’ piu’ una cosa tra te e te che lui e lui e te? A leggerlo parrebbe… tipo “saro’ madre comunque e moglie comunque anche se tu non mi hai voluto dare questi status, non considerandomi all’altezza, tie'”. Ma se e’ una questione tra te e te e a lui semplicemente non interessava sposarsi/ti, non se la sentiva, ecc non e’che te le canti e te le suoni col tuo secondo caposaldo? Se, tu generico, desideri farti una famiglia con la persona che ami e cio’ non avviene e’ umano starci male (si spera per un tempo “ragionevole” e poi andare oltre e riaprirsi comunque alla vita), se hai passato una vita con una persona “sbagliata” e l’eta’ per avere figli e’ veramente veramente passata puo’ essere piu’ difficile da accettare (sempre che chi non voleva figli non fosse anche un proprio alibi. Comunqueidem come sopra), diverso e’ pero’ se la questione sta molto nello “status”. Se sposarsi diventa necessario per dimostrare qualcosa a se’ e agli altri. Magari non sara’ cosi’ ma dalla lettera parrebbe. Dico subito, e’ corretto, che io non ho mai visto il matrimonio come uno ‘status’ necessario o che dimostrerebbe qualcosa. La vedo semmai come una cosa molto personale e intima, non necessaria ma non per questo inutile se due persone se la sentono. Che si sposino anche…

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili