Salta i links e vai al contenuto

Mi lascia, mi cerca, mi vuole… ma non come prima

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti,

la presente per chiedervi un consiglio.
Ho 30 anni e da 2 stavo con una persona più grande di me di 7 anni, separata con due figlie. All’inizio, anche se tutti mi consideravano un pazzo, tutto era bellissimo. Lei era splendida, felice. Poi all’improvviso, più le cose diventavano serie e più lei aveva paura. Diceva che si sentiva soffocare. Premesso che lei ha sofferto molto per amore (dai suoi racconti è così), io ho cercato di darle le classiche “spremute di cuore” per farle capire la veridicità dei miei sentimenti. Però, grazie anche a questa crisi economica che ha colpito il paese.. oltre a tutti i problemi di una storia simile si sono aggiunti i problemi economici di lei e della sua attività. Qui è entrata in crisi profonda con il mondo, litiga spesso con tutti.. amici ed amiche comprese, mi ha lasciato…. però mi cerca ancora. Mi manda messaggi, vuole fare ancora l’amore con me… mi racconta quello che fa.. mi chiama.. si giustifica con me se non risponde subito ad un messaggio ecc. Io da parte mia le ho detto che non le telefonerò mai +.. non le invierò + un messaggio di mia spontanea volontà. Potrò, se ne ho voglia, solamente rispondere ai suoi messaggi oppure alle sue telefonate.
Io a questo punto faccio fatica a capire. Da una parte posso capire la paura che uno ha di rimettersi in gioco avendo due figlie, un’attività ecc. però dall’altra devo pensare a me stesso. Io un giorno vorrò un figlio.. una casa ed una compagna con cui condividere le gioie ed i dolori (fisici e non) della vecchiaia. Lei dice che mi vuole ma non come prima. è disposta a farsi una storia con me però vuole che io mi riprenda in mano la mia vita e mi innamori di una donna che mi merita. lei sarà confusa ma io più di lei.
Cosa devo fare? Lei non è una brutta donna, anzi, però alla fine se è tornata sui suoi passi forse posso sperare che un giorno capisca cosa sta facendo? Lei continua a dirmi che sono la persona giusta nel momento sbagliato…. ed io non so se aspettare che il momento giusto arrivi oppure prendere il volo, cambiare addirittura nazione magari (chiedendo il trasferimento all’azienda) per affrontare questo lutto del cuore e lasciare che tutto si metabolizzi.
C’è anche da dire che per affrontare questo suo brutto momento economico le ho chiesto “la mano” e le ho detto di andare a vivere insieme… e di aprire una nuova attività insieme (io avrei continuato sempre il mio lavoro però) tutto per costruire qualcosa insieme partendo da adesso. Ma è proprio dopo questa ultima proposta che lei mi ha detto che non se la sente di mettere in discussione il rapporto con le sue figlie ecc ecc.
Secondo voi cosa devo fare? Pazientare oppure lasciarla perdere?
Ciao a tutti e grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    andy -

    sei un grande.
    e pensa che le donne fanno al contrario.
    sei un grande e lei ha capito che meriti davvero di meglio.

    ma non credo che una donna possa darti di meglio.
    questa è la verità.

    non so che dirti, se non che per quello che hai letto meriti una stretta di mano.

    per il resto a 30 anni..
    io non credo che rischierò a sposarmi con una estranea.
    tu fai come vuoi, ma non credo che dovresti farlo con lei.

    ciao.

  2. 2
    Sergio -

    vuoi sapere che fare?

    Continua a trombartela, visto che è quello che vuole da te.

    Questa ha la sindrome di demy moore (il fidanzatino).

    Non ti impelagare con una di 37 anni che ancora ha paura e non sa che vuole dalla vita, oltretutto ha due figlie NON TUE alle quali ti potresti affezionare.
    Stai tranquillo che una sicuramente meglio la trovi 😉

  3. 3
    dan_79 -

    Ciao e grazie per i vostri commenti. In effetti anche io a volte passo dallo stato d’animo del primo commento…allo stato d’animo del secondo commento. Per ora sapete che vi dico? che mi prendo una pausa di 3 gg in spagna e vediamo al mio ritorno cosa penso. Per ora sò soltanto che ho visto tanta gelosia nelle sue parole quando ha saputo che vado in spagna ecc…ma ancora non sò bene che fare!!!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili