Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato dopo 10 anni di fidanzamento

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

47 commenti a

Mi ha lasciato dopo 10 anni di fidanzamento

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 21
    CLAUDIO -

    ragno1989(al commento 17),non fare di tutta l’erba un fascio, esistono anche significative eccezioni da ambo le parti! 😜

  2. 22
    Yog -

    Però diciamolo, 10 anni tra i 14 e i 24 hanno un valore cinquanta volte superiore allo stesso intervallo compreso tra i 70 e gli 80. Perciò, più che dolerci della perdita del tuo grandammore, in realtà dobbiamo dolerci della perdita della meglio parte della vita da parte della ragazza. Che non era “tua”, come hai avuto modo di apprezzare, anche se il senso del possesso fu prealessandrino (cit.).

  3. 23
    Bohemien82 -

    “In ultimo, posso osservare che la donna lo iniziato a comportarsi come gli uomini.”

    Su questo non ci piove. Ma non per reale volontá individuale. Ripeto, il Sistema inneggia la donna a comportarsi così, ad esser spregiudicata, a esser pari all’uomo a tutti i costi tanto da esser giunta a guardarsi con gli stessi occhi di quei maschi bavosi e traditori simbolo di un patriarcato debellato: ed eccovi che grazie alla chirurgia vi sentite più belle con sopracciglia tirata, occhio vispo, zigomi a palla e labbra canotti sempre pronte alla fellatio. Il mio sará anche un retaggio maschilista, non lo nego, ma è la donna ad avere la prerogativa del sì o del no, è lei che dovrebbe essere più morigerata e, mi spiace per i miei limiti maschilisti, ma rimane un fatto innegabile e tangibile che ha a che fare con una legge superiore, quindi imprescindibile dall’operato umano: se una chiave apre tante serrature è una chiave magica, se una serratura si fa aprire da tutte le chiavi, è una serratura di merda. 😂✌🏻 E comunque uomo ragno che sei stato lasciato, pensando alla tua ex sorridi perchè lei ancora non sa una cosa: “Levis est fortuna; cito reposcit quod dedit”- La fortuna è lieve, presto vuole indietro quel che ha dato.

  4. 24
    CLAUDIO -

    Ed a completamento di quanto scritto sul senso del possesso che fu prealessandrino,il “maestro” battiato aggiunse:”ed è bellissimo perdersi in questo Incantesimo(?) OHoho! Ohoho! 😃😃😃
    PS:citazione dall’album La voce del padrone, raccolta, oserei dire,SPLENDIDA ed IMMORTALE della discografia italiana ed europea sull’Amore

  5. 25
    Uomo Ragno 1989 -

    Bohemian82 Si sono sicuro che la ruota gira per tutti, e lei riceverà lo stesso trattamento che ho ricevuto io. Ma non mi importa piu di lei, ha scelto la sua vita e io ora mi rifaccio la mia. Se dovesse ritornare gli chiuderei la porta in faccia, non sono piu lo zerbino di nessuno.

  6. 26
    Suzanne -

    Che le donne spesso siano la parodia di se stesse è innegabile; che cerchino parità anche al ribasso ( e molto meno al rialzo) altrettanto.
    Che un uomo possa acquisire valore aumentando le proprie esperienze sessuali mentre la donna ne verrebbe sporcata, è una bella legge morale ad personam. Se io esigo rigore morale verso gli altri, ancor di più lo debbo attuare verso me stessa, altrimenti la mia “moralità” è farlocca.

  7. 27
    Rdf -

    Susanne Ma in effetti non tutti gli uomini tradiscono la propria fidanzata….e’semmai sempre quest ultima a farli becchi. A confermare quanto scritto basta leggere con approccio statistico i post che da anni quotidianamente Sono su questo forum…ma basta anche guardarsi intorno nella vita reale

    Avere oggi una relazione con voi significa 100×100 sicuri problemi , chi è intelligente lo evita

    Tradiscono molto più le donne degli uomini, oggi più di ieri. E per “emancipazione” io pensavo si intendesse pari trattamento economico, pari diritti, PARI DOVERI.

    Invece l unica cosa che pare tanto interessare le donne e’ la libertà acquisita di scoparsi questo e quello …con buona pace di valori umani quali LA FAMIGLIA, La MONOGAMIA, la salute sessuale, e per chi vuole “il senso della vita in chiave metafisica come prova, come cuore, come solidarietà, come AMORE VERO”.

    Le donne di ieri avevano passioni, interessi, abilità , una eleganza che quelle di oggi non sanno neppure dove stia di casa.

    Ciuliamo pure tutti a cielo aperto, …ma almeno piantatela anche voi con la pretesa di sposarvi, di farvi mettere incinte, di non essere tradite, di dire “ti amo”. Voi “amare” una persona non sapete neanche cosa voglia dire.

    Un plauso a Bohemien, condivido in pieno i tuoi post

  8. 28
    Rdf -

    Bohemien A quanto pare al giorno d oggi non bisogna poi esser dei gran “mastri di Chiavi” per aprire quelle che ormai , più che serrature di porte blindate, sono solo scalcagnate toppe di portoni in legno diroccati ed usurati dai continui passaggi di vari pellegrini

    E a me onestamente transitare dove son passati in troppi non piace , ma è un parere del tutto personale xche son gusti (ipotizzo che a Yog scompifferi parecchio)
    Ciò che potevo ritenere sacro (la donna che salva, da gioia, vita, speranza) e prezioso (l’amore, la comunione d anime, l affetto, la gioia del cuore e l Unione della famiglia),mi appare oggi invece come qualcosa di squallido, unto e bisunto alla mercé di praticamente tutti.

    Insomma alla fine questa decantata emancipazione della donna si è tradotta UNICAMENTE nella loro libertà sessuale (ma molto molto libertina) e nient altro….

    …se non nella distruzione della famiglia e dell amore monogamico. Oggi sono giustificati l abbandono, la sopraffazione, la menzogna, il calore facile, la superficialità sessuale, il tradimento, lo spergiuro religioso matrimoniale

    Invece Tutto ciò che era “ideale umano di amore” è stato smerdato via e imbrattato di scopate e corna, capricci egocentrici e falsità varie

    Davvero una diabolica operazione

  9. 29
    Bohemien82 -

    “Se dovesse ritornare gli chiuderei la porta in faccia.”

    E farai bene, perché il ritorno potrebbe accadere più facilmente di quel che puoi pensare. A me é successo con entrambe le protagoniste delle mie due storie più importanti. La penultima ha avuto un bimbo nato con una disabilitá, il padre non se l’è sentita di prendersi questa “bega” e lì ha abbandonati (che grandi uomini che scelgono eh). Quando si rifece viva e, tra una cosa e l’altra me lo disse, io le risposi: io non lo avrei mai fatto. Lei mi disse che lo sapeva bene. Solo uno scambio di mail, mai rivista. Non sono uomo che beve in una tazza sporca. Se ti dovesse capitare fa altrettanto.

  10. 30
    Uomo Ragno 1989 -

    Bohemian82 Si guarda caso quasi tutte le nostre ex che ci lasciano trovano spesso dei soggetti addirittura peggiori di noi ahaha. Dopo quello che ha fatto non la riprenderei mai e poi mai, voglio rifarmi la mia vita in pace.

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili