Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciata perché ha dei debiti

Lettere scritte dall'autore  pattyfigus

Ciao a tutti,

Scrivo questa lettera perchè questo lunedì il mio fidanzato mi ha lasciata per causa di un debito enorme.
Ma io dico si può lasciare una fidanzata per questo motivo? Uno insieme poteva combattere questo problema e invece no lui ha preferito mollarmi per una banalità del genere, e io lo vorrei conquistare perchè lo amo ancora tanto, qualcuno mi può dare un consiglio per favore ? Cosa devo fare ? Lo voglio riconquistare.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Mi ha lasciata perché ha dei debiti

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    micione72 -

    Pattyfigus, la vorrei conoscere io una ragazza come te!
    Anzi una DONNA come te!
    Guerriè, questa è la donna di cui abbiamo spesso parlato!
    Quella che noi definiamo “donna con le palle”! Ovvero una donna che sta, o cerca di stare, vicino al proprio uomo nei momenti di piccola o grande difficoltà!

    Cara ragazza, tu lo vuoi riconquistare?
    Ma lascia stare!
    Deve essere lui, ora, a riconquistare te!
    Fuguriamoci!
    Ti saluto

  2. 2
    mayte -

    mi ama anche se ho i debiti….questa è la mia storia….

  3. 3
    avenged81 -

    Ciao Pattyfigus, innanzi tutto ottimo nick, spero che questo ragazzo non abbia usato questo problema come scusa per lasciarti. Sono pienamente d’accordo con micione72 su ciò che ha scritto, inoltre fagli capire che cosa perde e dagli un attimo di riflessione magari è solo uno sfaso temporaneo, siete donne e potete avere ciò che volete. Fatti desiderare se ti ama tornerà…

  4. 4
    ChiaraMente -

    Non so che dirti, mi è successa una cosa molto simile. Però ti posso dire che è meglio che ti abbia lasciata perchè evidentemente non aveva intenzione nè di affrontare la cosa nè di doverci pensare e se è così è meglio che te lo dicano subito piuttosto che sposarti e poi dopo accampare scuse idiote per tutta una serie di comportamenti che rivelano le reali intenzioni, ovvero star soli a fare il cavolo che ci pare, liberi di dimenticare il problema perchè non c’è una donna odiosa che te lo ricorda-secondo loro.

  5. 5
    Isis -

    Io mi trovo d accordo con ChiaraM…se non aveva forza di andare avanti nonostante i debiti….non era poi così innamorato..scusa il cinismo ela franchezza, ma non credo che siano questi i veri problemi in una relazione…il lato economico si gestisce insieme..c’è dell altro sotto

  6. 6
    DAGO44 -

    Trovami uno che al giorno d’oggi non abbia debiti..Ma non per questo deve per forza lasciare o essere lasciato.Ti ha lasciata probabilmente perchè avra dei debiti,ma questo non può essere il motivo,tutt’al più uno dei motivi.
    Per quanto mi riguarda fai tuo questo proverbio.Chi non ci vuole non ci merita..DAGO44

  7. 7
    fabio -

    Non bisogna dimenticare che nella vecchia concezione del padre di famiglia questi doveva mantenere ed accudire la propria donna e i propri figli.
    I ruoli cambiano ma io capisco il tuo uomo anche se probabilmente non avrei fatto la stessa cosa. Ho accettato tutto delle nuove regole dei rapporti coniugali e famigliari ma questo l’ho voluto mantenere. C’è una grande soddisfazione nel dare tutto alla propria famiglia ci si sente gradificati virili necessari. Forse è sbagliato ma credimi bello per un uomo.
    Tocca a te ora dimostrargli l’importanza che ha lui nella tua vita anche se è senza un soldo.
    Lo devi cercare e dimostragli nuovamente il tuo amore.

  8. 8
    lunatriste -

    contattami.la mia storia è identica alla tua.ciao alessia alessia.and@alice.it

  9. 9
    Spy -

    .. la mia ragazza, in questi giorni, invece vuol lasciarmi dopo 10 anni, non riusciamo a sposarci per via dei debiti che mio padre ha contratto anche a mio nome, e lei i debiti non li vuole..

    Sono affranto all’opposto purtroppo 🙁

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili