Salta i links e vai al contenuto

Mi adora ma i suoi sentimenti sono cambiati

Salve ,
sono di Roma ho 32 anni e volevo raccontarVi la mia storia , tutto ebbe inizio 10 anni fa quando la conobbi , fu subito amore intenso bello passionale in poche parole perfetto fino a quest’anno dopo 10 anni si è iniziato a parlare di matrimonio , Lei era molto decisa all’inizio, poi quando siamo arrivati a dover mettere le nostre idee sul piano pratico Lei mi dice che ha dei dubbi si sente confusa non capisce se sono i sentimenti vuol continuare cosi , passa l’estate ed eccomi qui solo, una settimana fa parliamo la vedo triste e per amore che ho per lei gli dico che se puo fargli bene un periodo di pausa facciamo questo passa. Il dramma……. per 5 giorni sto male malissimo piango e mi sfogo con gli amici poi la chiamo non ce la facevo piu, ci incontriamo gli chiedo come sta , cosa ha da dirmi e per 2 volte in una settimana mi cade il mondo addosso mi dice piangendo che mi adora che con me è stata benissimo ma i suoi sentimenti sono cambiati…. ci siamo lasciati piangendo tutte e due
Qui mi chiedo come è possibile? Perchè dopo 5 giorni sembra sicura della sua scelta ? Un terzo incomodo non c’è e questo ne sono sicuro (ho le mie fonti) .
Puo finire un amore cosi grande? Ora sto male cerco di reagire ma penso che Lei non era sicura , non puo essere sicura perchè nei miei confronti prova affetto e quindi come fa a separare i sentimenti? Ci vuole tempo cosa che non gli ho dato. Comunque non posso rimproverargli nulla è stata sincera fino alla fine

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

33 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    heidi81 -

    Non per metterti la pulce nell’orecchio…ma…attenzione alla sincerità.-)
    sua.Questo è un commento da donna sentendo esperienza di due amiche
    nella stessa condizione della tua ex.Fammi sapere.Ti auguro il meglio comunque!

  2. 2
    GLADIATORE -

    Heidi81 perchè dici cosi , cosa pensi tu?

  3. 3
    GLADIATORE -

    ieri sera gli ho mandato un sms non mi ha risposto .. perchè? perchè neanche un sms ?

  4. 4
    GLADIATORE -

    Purtroppo è finita…. ieri sera ho ricevuto un sms , ho capito che è finita per sempre , non c’è un altra persona , è solamente finita la magia tra di noi che ci ha accompagnato per tanti anni , mi ha detto che mi adora che è stata bene ma da un po di tempo non era piu felice vicino a me , forse la colpa è ancche mia lei è una persona speciale l’ho amata dal 1° giorno ma sicuramente negli ultimi mesi preso dal lavoro , sicuro di lei l’ho persa e non ho fatto niente per riprendermela ormai è tardi io ti amero per sempre amore mio sono stati dieci anni bellissimi, sarà dura continuare a vivere senza di te .

  5. 5
    heidi81 -

    scusa ho visto ora il commento..io conosco donne purtroppo che non hanno il coraggio di troncare relazioni che durano da anni se prima non trovano qualcun’altro..queste stronze non hanno le palle per stare da sole..e improvvisamente ecco che quando trovano qualcuno che gli sembra interessante improvvisamente diventano CONFUSE TRISTI E INSICURE..ascolta magari mi sbaglio e il motivo non è una terza persona, però ti do un consiglio ..sparisci dalla sua vita.
    Non soffocarla. Un abbracio.Heidi.

  6. 6
    Davide -

    Gladiatore, o 35 anni. La stessa tua esperienza la sto vivendo io, identica. Le ho mandato un messaggio dopo 10 giorni e mi ha scritto: la mia indifferenza è finte, serve solo ad allontanarti. Ora come ora è meglio così, dimenticami!!!!
    Donne che significa? Mi ha detto sono confusa, non so che voglio e bla bla la solita….Anch’io sono convinto che abbia conosciuto qualcun’altro, magari ci si sente, la fa star bene e poi da cosa nasce cosa…
    Purtroppo non passano i minuti, le ore, i giorni. Mi trovo solo, indifeso, impaurito….
    Gladiatore dobbiamo rimboccarci le maniche, andare avanti, incazzarci se vuoi…Non ti vuole, basta, perderà qualcosa di bello e dentro di lei un giorno lo capirà Oppure conoscerà uno migliore, non di te, ma ai suoi occhi perfetto…

    Parla uno che sta distrutto…..

  7. 7
    GLADIATORE -

    Grazie ragazzi ,mi dispiace Davide perchè so quanta sofferenza porta però dopo tanti anni ci vuole coraggio ad affrontare le cose io la ritengo matura quindi sarebbe bello se venisse e mi direbbe tutto in faccia per vedere cosa prova davvero cosa ho sbagliato ma forse è un illusione.

  8. 8
    pollon -

    io ho un’esperienza diversa, ma gli esiti sono gli stessi. lasciata, perchè mal tollerata ormai, ma da chi mi ha detto che è ancora innamorato. eppure io mi sono ammalata, ho atteso invano un suo ritorno, anzi ancora lo attendo. sono passati 16 gg con oggi. dovevamo andare a vivere insieme. io non sono stata un angioletto, ho un caratteraccio, però quando ho cominciato a darmi una raddrizzata era troppo tardi. lui si era già indurito. mi sono illusa di poter riniziare da zero o quasi, sono arrivata alle suppliche, così ho ottenuto un altro po’ di tempo da condividere insieme, fino alla fine. nel lasciarmi ha scaricato su di me tutta la responsabilità, convincendomi di essere un totale fallimento…………………sono ancora qui che lo aspetto.
    eppure non ero più felice da un pezzo, ma pensavo che fosse la persona della mia vita. adesso sicuramente si sta svagando senza di me mentre io me la passo da schifo, soffro di attacchi di panico, ho un’angoscia devastante e sono paralizzata dalla depressione. si è sbriciolato un sogno, sognavo una famiglia, quella che non ho mai avuto. ma quando c’è l’amore, se c’è, non è sufficiente per stare insieme anche se ci sono momenti in cui si litiga di brutto? no eh? io sarei rimasta un’eternità. lavoriamo nello stesso posto, l’unica cosa che ottengo è il suo saluto. a questo punto penso che avrei preferito un:”ti lascio perchè non ti amo +” adesso forse starei meglio.
    c’è però una cosa che non gli perdono, prima di stare con me è rimasto accanto a una che non lo amava più da un anno. soffriva ma ci è rimasto con lei. e io che vivevo per lui, scaricata.
    non so che farmene nè dei miei sentimenti nè del dolore, e non riesco a rialzarmi perchè vengo sempre abbandonata e comincio a non poterne più.

  9. 9
    Davide -

    Ti assicuro Pollon che anche un “ti lascio pechè non ti amo più” fa male ugualmente. Non cambia nulla. Il problema è che non vogliamo perdere, ci attacchiamo a chi lascia per egoismo. Ci facciamo mille inutili domande.
    La verità è che se uno/a non ti vuole, bisogna avere la forza e l’amor proprio di credere in se stessi. Qulcosa non funziona più in loro, non in noi. Non sei tu ad essere sbagliata, bensì i caratteri diversi che non si incrociano.

    A questo punto, se la soluzione c’è, inutile piangersi addossso, tanto c’è.
    Se non c’è, è inutile piangere, non c’è.
    Cavalo a parole sono bravissimo in realtà sono massacrato da una donna che ormai non c’è più. Combattiamo vi prego, vogliamoci bene…

  10. 10
    pollon -

    qualcosa è cambiato.
    avevo bisogno del colpo di grazia, l’ho avuto ieri.
    hai ragione davide, vogliamoci bene, senza sconfinare nell’egoismo di chi ci ha lasciati.
    su una cosa però mi permetto di dissentire. al di là del fatto che sono stata anch’io lasciata perchè non più amata, e ovviamente è stato un disastro, però quella è una frase a mio parere che non concede più nessuna illusione. una volta ho sentito dire che ci sono 2 cose che portano alla distruzione, una non avere speranza, l’altra -peggiore- è sperare in qualcosa che non esiste. ieri alcune colleghe mi hanno confidato che il mio ex se ne va in giro per l’azienda a salutare tutti e tutte, almeno le persone che sono vicine a me, quando prima invece erano trasparenti…….ma non ha chiesto mie notizie, non gli interessa come sto, io non esisto più. resettata.
    questo prima mi ha fatto arrabbiare, moltissimo, ho preso un foglio e mi sono seduta a tavolino scrivendo tutti gli insulti possibili e immaginabili, non per forza volgari ma che insomma dessero sfogo a ciò che penso di lui.
    mi sono liberata credo, stamattina ho uno spirito nuovo, credo che 17 giorni di delirio profondo e totale per uno che non ama nient’altro che se stesso sia fin troppo.
    del resto io il fondo lo raggiungo presto che mi ci precipito senza freni, quindi poi risalgo. voi non lo avete ancora raggiunto? tu davide?
    e per gladiatore? qual’è la goccia che fa traboccare il vaso? quando la persona con cui si è condivisa una fetta di felicità smette di essere bellissima, una persona speciale e bla bla bla e diventa quello che è forse è sempre stata? solo che noi avevamo le fette di salame sugli occhi no?
    che poi dico………………………….non so le vostre donne ex, ma per quel che mi riguarda c’è di meglio, ce n’è di meglio, a voglia.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili