Salta i links e vai al contenuto

Cinque mesi dopo

Lettere scritte dall'autore  

Si ormai sono passati 5 mesi dal quel brutto giorno di ottobre, in cui ero riuscito a strapparti il tuo vero sentimento nei miei confronti, il tutto frutto di un “errore” che ti fece prendere la palla al balzo… hai provato a mantenere un amicizia improbabile dopo 7 anni di rapporto, hai preso e polverizzato il mio cuore dandomi spiegazioni futili.
Nel primo periodo speravo fossi solo confusa avrei dato tutto per te, ci sono sempre stato ma capivo che stavi cambiando, io ho sempre tenuto duro anche nelle situazioni più critiche tu invece hai mollato, tu mi hai abbandonato ma io esco a testa alta.
Ho passato giorni terribili avevo ricadute impressionanti, ho pianto come non mai nella mia vita, un’esperienza davvero forte che non ti auguro di provare mai, nel nostro rapporto ho fatto tanti errori come quello di privarmi di tutto per te amici, calcio, gite scolastiche e tanto altro, ho sopportato la tua grande gelosia infodata per via dell’amore che provavo e alla fine mi sono ritrovato con un pugno d’aria in mano a curarmi le ferite esclusivamente con le mie forze.
Poco alla volta miglioro la mia situazione, penso di più a me stesso dopo tanti anni in cui per via di forza maggiore ho dovuto trascurare, vado a correre solo col mio mp3, la corsa mi ha aiutato tantissimo e lo fa ancora, mi butta fuori tutta la sofferenza che ho dentro.
Eravamo da tanto senza vederci poi quell’occasione sporadica, eri proprio un altra persona si hai perso tanti valori che prima avevi la tua involuzione mi lascia perplesso, nemmeno mi volevi abbracciare eri li come un blocco di ghiaccio, io che nonostante tutto ti ho fatto presente che per qualsiasi cosa per te ci sarei stato, il giorno sono stato male ma per poco, ora sono più forte.
Abbiamo mantenuto almeno un buon rapporto, dei miei amici ancora nessuno sa nulla non li posso cercare così solo quando mi fa comodo mi assumo le mie responsabilità sugli errori fatti in passato, quando lo verranno a sapere manterrò quella promessa, dove dovrò dire che la motivazione per cui ci siamo lasciati e che non andavamo d’accordo e ci siamo lasciati di comune accordo così avrai anche meno problemi.
Ti penso meno ma ancora lo faccio, spero non capitino più incontri (forzati) almeno per un po’ di tempo perché voglio avere un bel ricordo di te e non condivido i tuoi nuovi pensieri, probabilmente ti amo ancora e avrò ancora tanta strada da percorrere ma adesso che ho capito la strada da intraprendere non la mollo più e sbanderò molto meno che in passato, ho capito comunque che non potresti mai essere la donna della mia vita perché ti sei arresa per una “sciocchezza”, allo stesso tempo ringrazio che sia capitato adesso che ho 25 anni che magari da sposati, nonostante tutto non provo rancore nei tuoi confronti ti auguro tutto il bene di questo mondo e di trovare un uomo che ti tratti da principessa come io stesso ho fatto, e ti dico non limitarti e non chiuderti come hai fatto con me che il treno non passa tante volte, goditi la vita come sempre hai voluto fare.
Nel mio cuore avrai sempre uno spazio che ricorderò come il mio primo grande amore, ricorderò con felicità.
Da quando è finita la storia mi sento una persona più sensibile ma a posto con la mia coscienza, mi sento anche più preparato riguardo i lati brutti della vita, ringrazio fortemente il direttore che ci da questo spazio, e che tanto mi sta aiutando.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Sergio -

    Ma cancellala…

    Lo spazio nel cuore tienilo per te, e agli altri racconta la verità… non si sa mai qualcun altro ci ricaschi.

  2. 2
    bimbatriste87 -

    Piango..dove sono questi uomini?? gli uomini buoni incontrano donne cattive..e le donne buone incontrano uomini cattivi..sto soffrendo come te, spero passi in fretta..

  3. 3
    francy -

    bimbatriste…Beh facciamo un raduno tutti gli uomini buoni da una parte,gli altri li mettiamo al rogo???????????Dai scherzo,pensala cosi,oggi stai soffrendo,ma da questo dolore ne uscirai più’ rafforzata..ciao

  4. 4
    cla -

    cancellero’ l’amore che provo per lei , ma mi terro’ per me un bel ricordo.
    Vedrai bimbatriste che prima o poi ci penserai meno e sara’ allora che dovrai dare il massimo , non vederlo mai piu’ aiuta molto , pensa a te stessa ,prima o poi girera’ pure per noi un abbraccio.

  5. 5
    io_Alex -

    Ti capisco bene amico mio, ho la tua medesima età, lasciato 3 mesi fà dopo 7 anni da una persona che il dì prima dell’abbandono mi giurava amore eterno e bla bla bla…la penso ancora ma i pianti, la sofferenza, la tristezza paranoica è finita e neppure io so come siano durati cosi poco questi sintomi, forse avrò una ricaduta? Spero di no.
    Quel che mi ha aiutato è stato impegnarmi nelle cose che amo fare, pormi obiettivi, confidarmi con persone sincere è stato a mio avviso il gradino di ripresa. Non di poco conto è stato l’orgoglio, cerca di essere orgoglioso di te stesso, devi volerti bene!
    Io ho deciso di non frequentare ancora nessun’altra ragazza, perchè rischierei di sfogare sulla nuova colpe gratuite e le nostre nuove ragazze non devono pagare le colpe delle nostre ex.
    Arriverà il momento per tutto, piano piano.
    In bocca al lupo.

  6. 6
    Leonardo -

    …anche io purtroppo come voi…ho sofferto come mai in vita mia…pensavo di esserne almeno un pò’ uscito ma oggi mi ritrovo qui a scrivere perchè sto male..sono stato lasciato ad ottobre dopo 14 anni che stavo insieme a questa persona..e ancora purtroppo non riesco a farmene una ragione..nonostante io esca, abbia amici, non riesco ancora a non pensare a lei…sono ancora troppo innamorato, e non riesco a capire come si fa ad essere stati scaricati così.
    Leonardo

  7. 7
    cla -

    Ma io no dico di esserne fuori , pero’ sto molto meglio sopratutto da quando non ci vediamo piu’ , anche se non ho ripreso la mia sociale sto meglio e questo vuol dire che forse sono megliorato parecchio , la prova del 9 la avro’ quando lei avra’ un altro ma sinceramente non ci penso tanto ,ho lavorato parecchio per arrivare a questo punto e non torno indietro sarebbe inutile.
    Leonardo 14 è il doppio di 7 , anche tu da 5 mesi solo cosi , posso capire come ti senti anche se la tua storia è il doppio della mia , comunque vedrai che la penserai sempre meno , se non trovi risposte in lei e te stesso fregatene tanto la decisone è sua quindi basta sperare , datti un altra possibilita’ che cè sempre per tutti.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili