Salta i links e vai al contenuto

E’ meglio uscire dalla vita da vincitore

Lettere scritte dall'autore  

Lo so, lo so sono sempre qui a rompere con i miei problemi. Peró ho paura. Mi sento sulla punta di un precipizio anzi, sento la mia mente come imballata sotto strati e strati di dolore e sofferenza infinite. Non trovo una via di scampo e percio mi sento come quelli che sono sul tetto di un edificio in fiamme e, non sapendo dove scappare, decidono di buttarsi giù pur di scampare alle fiamme. La mia vita non ha strada, é solo una foresta infinita piena di bestie pronte ad attaccare. Una palude stagnante che mi costringe giù nel fango. In pratica il problema é questo: mi sento inadeguata a questa vita, non sono brava a fare niente, solo a stare sedutpa sul divano mentre il mondo mi corre attorno,e mi sento imprigionata nel caos dell indifferenza e del calcolo opportunistico,senza speranza vi dico. Dovevo andare all università l anno scorso ho preso un anno di pausa pensavo di riprendermi dalle medixxine antidepressive e ansiolitiche, di riprendermi dalla mia soffocante malattia. MACCHE!!!ho pwggiorato la situazione ho perso la mia migliore amica e il mio ragazzo che si sono rivelati dei bastardi, ho perso stima in me stessa e soprattutto ho perso tempo aspettando e confidando in qualcosa che non poteva capitare. Io mi illudo troppo sulle persone. Do troppo e ricevo troppo male. Mi sento e SONO sbagliata me lo dicono tutti, ma ancora non voglio trovare il coraggio di andarmene e togliere il disturbo, perché e quello che lsono. Un disturbo. Io non merito di essere amata di essere tenuta in considerazione ma solo di essere presa in giro e denigrata. Che cosa sono io per gli altri? Me lo domando ma riesco a trovare solo una risposta : NIENTE.NON SONO NIENTE PER NESSUNO. non penso di essere tanto male fisicamente ma nonostante ciò riesco solo ad essere desiderata x scopare. Mi sento una fallita non ho neanche un lavoro, anche solo part time. Non so cosa voglio fare della mia vita, ma perche non ho una vita. La mia non si può definire una vita. La vita é qualcosa che scorre nelle vene che ti tira giù dal letto la mattina che ti fa avere voglia di affrontare le cose anche piu difficili. Io ho una pseudo-vita dedicata a fare da spalla alla vita degli altri. Perché non riesco a svegliarmi da quesyo torpore, perché nessuno vuole aiutarmi e perche non merito amore? Io penso che chi é tanto disperaato come me chi non riesce a guardarsi allo specchio perche detesta la sua immagine chi non riesce a parlare di se se non come un fallimento completo non ha più motivo di stare su questa terra ad inquinare il suolo e l aria degli altri. Poi sono stupida troppo stupida non riesco a dimenticare un coglionazzo ke ama sua madre piu di se stesso, k non ha posto per me nella sua vita e io mi sento morire per lui, per colpa sua, voglio suicidarmi per lui, allora uccidersi per un ragazzo denota la mia stupidotà. Un essere stupido come me che c**** ci fa nel mondo. Ormai sono abituata a non sentirmi amata ad essere trattata male da tutti a deludere e ad essere delusa. Vorrei comportarmi da tosta per farlo cadere ai miei piedi, ma puntualmente non riesco a portare avanti i miei piani perché capita sempre qualcosa che mi fa sentire vulnerabile. Ma diciamo la verità che ca*** so fare io apparte stare seduta sul divano tutto il giorno? Mi odio. Vi prego aiutatemi a farla finita. Non voglio più essere un peso x nessuno neanche per me stessa.

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Me Stesso

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Franky -

    Uffi….ma che c…o stai dicendo.
    Fermati un attimo e non delirare….lo so che ti senti di me..a…ci sto passando anche io che dopo 15 anni di matrimonio e due figli sono stato scaricato da mia moglie come un vecchio straccio da buttare via…e credimi non sono per niente uno da buttare.
    Sto perdendo tutto …casa…figli..moglie…tranquillità e ..se vado avanti così anche salute.
    Ma io che sicuramente ho qualche anno in più di te….dopo un primo momento di sconforto, ho deciso di reagire, ho pensato che di vita ne esiste una sola…non è un video game…e la vita non te la ridà più nessuno, e sopratutto nessuno vale la tua vita…RICORDATELO!!!!
    NON SEI PEGGIO DI ALTRI, sei solo più debole…e allora REAGISCI.
    Se qualcuno ti vuole scop.re, significa che non sei proprio da buttare, e se il ragazzo che hai non ti vede, beh…vuol dire che sarà peggio per lui..CAMBIALO!!!!
    Non buttarti giù più del dovuto…nessuno ha il diritto di distruggerti, comincia da te stessa e riparti…sii positiva, e vedrai che gli altri si accorgeranno di te.
    FORZA E CORAGGIO
    Un abbraccio

  2. 2
    angela85 -

    Ciao cara amica, rileggo nelle tue parole me stessa, sei il mio riflesso.mi sento esattamente cm te.la testa imhallata, schiacciata da mille sofferenze. Non ho scampo da questa vita di m…anchio dovevo andar all università fuori ma x le jie ansie nn sn andata..non è vita vivere con paure .nn vivo, esisto.so che provi.in ogni parola tua rivedo me stessa. Scrivimi stellanascente85@virgilio.it.sai second me siamo troppo sensibili e buone ma queste qualità ci rendono speciali….ti aspetto

  3. 3
    Uffy -

    Ben arrivato!!! Un applauso senza di te non ci sarei mai arrivata io. Che significa quello che hai scritto?? qui non facciamo la gara a chi sta peggio. Lo so che c e gente che sta peggio di me, ma anche peggio di te, ci sono bimbi neri malati di malaria che non hanno soldi per curarsi o prostitute che non riescono a farsi una vita o ad avere una casa ecc ma il punto non é questo. mi sispiace per te però ke mi dici i problemi degli altri o mi ricordi che c e chi sta peggio di me(te) non é che io magicamente mi fortifico e REAGISCO.quello é un processo lungo e complicaato e delicato. Purtroppo questo ritornello della trippa l ho gia sentito troppe troppe volte. Credi che sia facile andare avanti per me??se era facile non stavo qui a perder tempo a scrivere. Comunque non mi capisci e noto con quanta attenzione hai letto il mio post. Dalle tue parole scritte in fretta e furia si evince k pensi k io sia una bimbaminchia perche quelli che mi hai dato sono consigli scontati e semplici da realizzarsi solo a parole, adatti a una bimbaminchia ma io ho un problema piu serio e se non volevi leggere fino in fondo cio k ho scritto e capirmi, nessuno ti obbligava a rispondermi. Qui non siamo a yahoo answers che guadagni punti anche con una risposta a cavolo. Poi modera i termini quando parli CON me ok? Grazie dello sforzo ma potevi risparmiartelo.

    Non lo so perché qui é sempre così: cerchi un consiglio e finisci a litigare mbhaaaaaaaaa! :-O

  4. 4
    Greywolf 91 -

    Ogni tanto, quando mi sento di merda e non riesco a dormire, vengo a leggere in questo sito. Non ho mai scritto niente, anche se forse avrei dovuto. Sebbene abbia 22 anni appena, in molte delle cose che leggo mi sembra già d’essere un veterano, un mutilato di guerra che avrebbe tanto da dire, a cui piacerebbe dare una mano a chi davvero ne ha bisogno e che nonostante tutto non riesce a farlo. Per sopravvivere, col tempo mi sono abituato a tenermi tutto dentro, ad avvelenarmi dall’interno sperando che prima o poi avrei avuto qualcuno che potesse capire, accettarmi anche per questo e meritarsi quello che ancora sento di poter dare. Forse è per questo che oggi mi riesce molto difficile parlare di certe cose.

    Oggi è stata l’ennesima giornata schifosa, una di quelle in cui mi scordo di quanto possa essere dannoso mettersi a pensare. Ho aperto questa pagina con estrema sufficienza, ma mentre leggevo mi sono accorto che certe cose erano esattamente le stesse a cui stavo pensando anch’io. Mi è tornata in mente una mail che scrissi ad una persona circa un annetto fà, e che ancora attende risposta. Ho visto che hai quasi i miei stessi anni, e questo mi ha fatto un po’ incacchiare…

    Sono sempre stato un povero co...one, illuso che in tutti ci sia qualcosa di buono quando è vero il contrario. Ma una mia grossa fortuna è sempre stata, nel contempo, quella di riuscire a cavarmela da solo. Cavolo, alla nostra età bisognerebbe pensare ad altro ! Un anno fà ero anch’io in un brutto periodo, per una volta decisi di aprirmi con una persona che non avrebbe avuto nulla da perdere nel darmi un mano, anche piccola… e tanto per cambiare me la presi nel BIP. Ma sono ancora qui, e so che a non tutti sarebbe potuto riuscire.
    Perciò, nel vedere una persona che sta come stavo io allora, e sapendo di poter dare una mano, anche piccola, ho deciso di scrivere… E se vorrai scambiare quattro chiacchiere su qualunque argomento, sicura di non arrecare disturbo a patto di non mandarmi 50 messaggi al giorno… :), fammi sapere.

    Ma nel frattempo TIENI BOTTA, come dicono dalle mie parti. Non fare l’errore di confrontare la tua vita con quella degli altri: concentrati su te stessa e su quello che hai già superato. Il mondo è pieno di merdine che si lasciano andare per delle difficoltà da nulla o che si coportano da str**** per tornare sempre a galla con poche noie… Quelli che inquinano l’aria sono questi, non tu. TU SEI QUALCUNO anche solo per essere dove sei, per esserci ancora.

  5. 5
    unadonna -

    Uffy, ma tu sei pazza! Franky ti ha dato una risposta gentilissima e tu lo attacchi con una rabbia incredibile! ti rendi conto? cara ragazza, i problemi li abbiamo tutti, e tu non hai diritto di sfogare le tue frustrazioni su chi ti parla.. forse sei stata abituata così dal tuo ambiente familiare, o sociale, ma credimi stai sbagliando. fatti aiutare da uno psicologo a gestire le tue reazioni incontrollate di pura rabbia, perché credimi metti paura! c’è molta violenza in te, che sfoghi ingiustamente sugli altri, su chi non ha colpa. dici che gli altri litigano con te.. ma invece sei tu che litighi con gli altri!
    parlane in un consultorio (è gratis e ci sono in tutte le città) e aiutati.
    auguri

  6. 6
    Uffy -

    Grazie angela e greywolf. Siete stati di aiuto o almeno mo avete capito.
    @Unadonna mi dispiace ma io non vedo rabbia nella mia risposta ma non prwtwndo certo che tu capisca, d altronde se avessi letto bene il mio post avresti capito che ci sono gia stata in cura da uno psicolpgo. Ank tu hai fatto la scoperta della carta vetrata. Poi il tuo e un altro consiglio scontato. Ed e x questo k mi arrabbio, perche la gente sa solo ditmi’ sei giovane ce la puoi fare’ ‘non arrenderti, ci sono momenti brutti nella vita ma passeranno’ o PEGGIO DI TUTTE ‘c e gente che ha problemi piu di te e i tuoi in confronto ai loro sono bazzeccole’ ecco. Io non ho bisogno di questi consigli. Io non ho problemi io non ho una vita. E chi non ha una vita puo avere problemi? Non comprendi che e una cosa diversa avere problemi e non avere una vita? Bho non so quante altre volte dovró sentire sempre gli stessi sciatti discorsi. Ok voi sietebravi sapete tutto. Ma io non ho biasogno di qst io ho bisogno di aiuto. Quindi percio se volete fare i saputelli non spendete tempo a rispondermi non ho bisogno delle vostre risposte. E un altra cosa, leggete bene i post prima di riapondere. Bhaaa

  7. 7
    Uffy -

    Ah comunque @greywolf non so come contattarti. E per la cronaca no non scrivo 50 mes al giorno.

  8. 8
    Greywolf 91 -

    @Uffy

    Dunque… Innanzitutto sono molto contento di esserti stato d’aiuto, anche se poi non ho scritto quasi nulla. E ovviamente stavo scherzando, quando parlavo dei 50 messaggi al giorno… Spero si sia capito… 🙂
    Per quanto riguarda il come contattarmi, hai ragione. Non ho inserito la mia mail perchè prima volevo sapere se t’interessava. Comunque adesso che hai risposto eccotela qui.

    àmèarìcoòd1ù.mùd@libero.it

    Ho già la mailbox piena di SPAM e mi scoccierebbe un pochino peggiorare la situazione, dato che ho solo questa. Quindi, come puoi notare, l’indirizzo te l’ho un pò “criptato”. Per ottenere quello giusto devi solo eliminare tutte le lettere accentate. E per il resto, sentiti libera di contattarmi in qualsiasi momento e su qualsiasi argomento …che su certe cose, come vedi, non è sempre facile capirsi con tutti.

    Nel frattempo grazie mille per la risposta: mi hai già illuminato la giornata.

  9. 9
    Uffy -

    No grazie a te invece! Allora adesso provo a risolvere il tuo arguto giochino (arguto e originale direi eh hihihi) e ti mando una mail intasandoti la posta 😀

  10. 10
    Greywolf 91 -

    Ok, @Uffy. Resto in attesa… Poi se fra 6 mesi vedo che non ti sei ancora fatta viva, magari capisco che devo concederti un aiutino nella risoluzione del “cifrario”… 🙂

    E a parte gli scherzi, non preoccuparti d’intasarmi la posta… sul serio: magari mi capitassero più spesso dei “problemi” del genere !

    Comunque il trucco per capire quando l’indirizzo email sarà esatto, è vedere se ci sono accenti oppure no. E se per caso cancelli una lettera e vedi che l’accento resta, correggi la mira… 🙂

    Grazie ancora per la risposta.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili