Salta i links e vai al contenuto

Il mancato desiderio di fare l’amore

Donne e uomini, sono curioso (avrei bisogno) di sapere cosa significa per voi NON avere più voglia di fare l’amore con il vostro partner.

Mi rivolgo a donne e uomini distintamente perchè parlando con gli esponenti dei due sessi ho appurato come le vedute siano spesso opposte.
Mi sono sentito dire dalle donne che quando non fanno più l’amore con il proprio uomo può essere anche per rabbia o per conflitti diversi e che non vuol dire non essere più attratte o non amare più.
Gli uomini invece dicono che quando non ne hanno più voglia significa che non sono più interessati, innamorati o attratti e che non hanno su questo l’ombra del dubbio.
Ovviamente sia le donne che gli uomini si basano sui loro rispettivi mopdi diversi di ragionare per interpretare il comportamento dei propri partner.
Il mio parere è che quando una donna non fa più l’amore significa che non ama più, così come l’uomo, e non credo alle cose che mi sento raccontare.

Vorrei vederci più chiaro…cosa ne pensate?

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Riflessioni - Sesso

44 commenti

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    alexio350 -

    Ci si stanca di tutto a questo mondo, e ci si stanca anche di fare sesso sempre con la stessa persona. E’ curioso come spesso si cerchi, uomini e donne, di camuffare una realtà tanto semplice. I sentimenti, a mio dire, non c’entrano. Dopo 10 anni di matrimonio, poniamo, posso ancora amare mia moglie ma può essere benissimo che non provi più attrazione sessuale verso di lei. E che sia attratto, invece, dalla prima sconosciuta che incontro per strada. Tutto ciò fa parte della nostra natura; gli esseri umani sono sempre attratti dal nuovo, dall’inconnu, come direbbe Baudelaire. Questa verità vale anche (soprattutto?) per il sesso.
    Poi si posso fare delle scelte: io posso dire: rinuncio al sesso, ciò rinuncio al mio piacere personale, per rispetto del mio partner, dei miei figli ecc ecc. Ma non si tratta appunto di una rinuncia; non molto diversa da quella di un prete che sceglie il celibato.

  2. 2
    S -

    Vedi la risposta te la sei già data da solo. Gli uomini ragionano così perchè anzichè ragionare con il cuore..ragionano con il pisello…e quindi se una donna non vuole fare l’amore è perchè non ama più! Perchè è così che voi misurate il loro amore!! Mentre per noi donne se un uomo..non è più gentile, non ci accarezza, non ci fa le coccole, non è premuroso, non capisce i nostri sentimenti…si preoccupa solo di se stesso..diventa distaccato…oppure è amorfo…non ci sollecita gli ormoni…non ci stimola..etc…etc…è sintomo di poco amore …quindi lo riteniamo poco degno di noi..quindi ci chiudiamo..quindi non abbiamo voglia di fare l’amore..la mia esperienza personale è questa…finchè lui non capirà come trattarmi a letto…finchè non capirà che deve essere più dolce, più presente “mentalmente” più passionale, più preso..non la vedra’ mai piu’ da me…poi sarà una scelta sua…se deciderà di andare con un’altra..ma probabilmente..finchè non matura a letto..si porterà con se il suo problema…e verrà sistematicamente scaricato a vita!!! Comunque un’altra considerazione è che a mio avviso..ci vuole talento per farlo bene..e non intendo solo una prestanza fisica..ma molto molto di più..un’intelligenza ed una sensibilita’ ahimè destinata a pochi…

  3. 3
    dolcevita -

    Mi trovo completamente d’accordo con S.
    Considera anche che di questi tempi il sesso viene considerato indispensabile e a noi donne vengono proposti dei modelli irraggiungibili: dalle babbione perennemente vogliose di sex and the city, agli obbrobriosi modelli da Cosmopolitan dove si parla solo di sesso. Dovunque si parla solo di sesso e tutti c’hanno una voglia assurda, sempre. Ma la realtà è bel diversa: siamo solo umane, con le nostre preoccupazioni quotidiane, problemi, cattivi pensieri. Anche un uomo quando è preoccupato non ha tanta voglia di fare sesso. Per ste robe c’è poco da interpretare, secondo me. Basta prendersi un attimo tranquilli e parlarne, con sincerità. Personalmente penso che si, potrebbe essere un campanello d’allarme, ma non necessariamente il sintomo di un tradimento o non amare più. A volte si tratta solo di un periodo particolare. Comunque le risposte si possono trovare solo nella propria controparte, penso.

  4. 4
    dott50 -

    Concordo a tutto tondo con Alexio350 e sono parzialmente d’accordo con l’affermazione di S “..ci vuole talento per farlo bene..e non intendo solo una prestanza fisica..ma molto molto di più..un’intelligenza ed una sensibilita’ ahimè destinata a pochi…”
    Io sarei più preciso: occorre talento nel senso di essre complementare rispetto al bisogno del patner (ovviamente vale per l’uomo quanto per la donna, mi spiego meglio alcune persone prediligono la dolcezza, altri l’ardore fin quasi a sfiorare la violenza ed ovviamente c’è tutta una gamma intermedia di approcci all’amplesso.

  5. 5
    Andrea -

    Mi fanno sorridere i commenti di donne tipo S, classici commenti delle donne che pensano di aver capito tutto su sesso, amore, uomini e donne e soprattutto convinte che ci sia un modo giusto di amare e di desiderare (guarda caso il loro). A me è capitato di essere proprio il tipo di uomo descritto da S: gentile, coccolone, premuroso ecc..ad alcune piaceva e ad altre no. Penso che l’attrazione al di là del bigottismo che ci avvolge sia attrazione punto e basta e anche le donne possono essere semplicemente attratte da un tizio sulla base di un desiderio chimico. Invece è più facile pensare che gli uomini ragionano con il pisello e le donne..con il cuoricino..uhhh che tenere!
    Penso che invece siano donne come S che ammazzano l’attrazione e la spontaneità..della serie te la dò solo se fai i compiti a casa e fatti bene mi raccomando!
    L’uomo deve essere tutte quelle cose di cui sopra, essere anche seduttivo, stimolante al punto giusto e perchè no, magari essere anche un pò scolpito e la donna? La donna la dà. Ti ricompensa degli sforzi fatti dandotela..gran bella ricetta d’ amore eterno.. Ma le donne come S, quanto sono seduttive? Pretendono solo o danno anche? Quanto sono capaci di far sentire il proprio uomo attrante ai loro occhi? Alle donne come S questi interrogativi sembrano non sfiorarle mai..

  6. 6
    zoe -

    Per quanto mi riguarda se non vado + con un uomo significa che la storia sta per fonire e quasi sempre dp un pò si chiude… non mi piace ricattare le persone con il sesso…. in questo sono lineare. Se mi piace continuo a starci altrimenti … addioo

  7. 7
    ClintBarton -

    Per quanto mi riguarda se non vado + con un uomo significa che la storia sta per fonire e quasi sempre dp un pò si chiude

    Dimmi un po’ @zoe

    tra:
    “non vado più con un uomo”
    e
    “dopo un po’ si chiude”
    C’è qualche altro evento misterioso?
    Cioè, il tempo intermedio a che ti serve?.. se sai già a priori che se non vuoi più fare sesso, lo devi lasciare?

  8. 8
    S -

    Allora caro andrea evidentemente tu rientri nella categoria che ho citato. Ma esprimo chiaramente che queste sono le mie esigenze…liberissimo di cercarti una che la pensa come te!! E chi te lo vieta scusa? Non dobbiamo fidanzarci certo noi due no? Sai che c’è? E’ che mi sono stancata di vivere come una nonna quando in realtà sono nel pieno della mia maturita’ sessuale..e doverla reprimere perchè al mio fianco ho si un bravissimo ragazzo..ma alquanto poco fantasiaso e poco esperto..e soprattutto…senza alcuna voglia di imparare..e credimi se ora parlo così è perchè le ho provate tutte!! Certo..che a persone come voi farebbe comodo avere sempre la pappa pronta..anche a letto vero? Sai come si dice..una donna t...a a letto e santa in casa..e con gli amici…certo!! Magari dovremmo assecondarvi per farvi piacere…che ne so..del tipo..oh amore,,caro sei stanco? Hai avuto una giornataccia al lavoro…ma vieni qua coccolone mio..che ci penso io a te…e via a suon di coccole..vizi…sesso orale..sesso anale…sesso ovunque…ti seduco prima con una bella cenetta fatta con i fiocchi..poi mi rendo schiava per te…eh amore? Ma si..cosa ce ne frega del dialogo? Mica è importante in una coppia..l’unica cosa che conta…e’ farti scoppiare di piacere..poi..se tu il mio piacere non lo sai assecondare..beh..pazienza..tanto la cosa importante e’ che tu sia felice!!! Senza alcuna preoccupazione..vieni qua cocco di mamma…che ci penso io a te..tesoro..anche al tuo pisello…faccio tutto quello che vuoi….amore…eh beh..certo…bel quadretto…forse hai visto troppi films???

  9. 9
    sammy -

    Ciao a tutti ..

    ho avuto una bimba da 6 mesi e quando sono rimasta incinta stavo con il papa’ di mia figlia da 6 mesi!!
    E voi direte qual’e’ il problema in tutto questo??’
    Ovviamente il sesso …all’inizio mi ha sempre desiderata si faceva l’amore sempre ed anche se lui preliminari quasi niente cmq era bellissimo essere desiderate….
    Con il tempo e da quando sono rimasta incinta non solo mancavano i preliminari ma non lo si faceva quasi piu’…
    Con lui mi sono sempre abbandonata alla passione era un piacere vedere che lui nel rapporto si sentisse appagato..ma io …io no!!!
    Lui non si e’ mai dedicato al mio corpo …semplice penetrazione ..anche tantr volte di seguito ma mai mi ha toccata .mai sesso orale….
    Oggi viviamo ovviamente insieme e sono giunta alla conclusione che nonostante dica di amarmi questo non e’ assolutamente vero…
    La passione e’ importantissima in una coppia senza non si e’ coppia…
    Sono molto triste …e credo che se un uomo durante l’atto sessuale non si lascia andare completamente alla sua donna ..bramando ogni centimetro della sua pelle non c’e’ amore …non posso credere al contrario …non posso credere che un uomo non abbia voglia di baciare ogni parte della sua donna se la ama e la desidera…
    In tutto questo la mia bimba e’ eccezionale e lui con lei e’ un papa’ fantastico…
    Sono una mamma felicissima ma una donna molto insoddisfatta….

  10. 10
    sammy -

    Ho ripreso a lavorare subito dopo l’astensione obbligatoria tra la casa ..la bimba e la stanchezza ..mi ritrovo ad andare a letto cosi stanca che quasi non penso al fatto di essere infelice …non ho la forza !!!
    Durante la gravidanza mi e’ stato vicino ma non cosi come avrei voluto …mi sentivo grassa, brutta e quasi in difetto nonostante la gravidanza e l’angelo che portavo dentro di me…mi sentivo cosi per colpa sua…mai un complimento ..mai del tempo per noi due ..mai uno sguardo di passione…gli sguardi c’erano ma non per me ..per tutte le altre e nonostante tutti mi dicessero che ero bellissima con quella favolosa pancia io ero triste ..triste e mi sentivo rifiutata!!!
    Ho parlato con lui sempre ..e ho cercato di capire cosa potesse celare ogni suo mancato gesto…ma le sue risposte sono sempre state ..quando saremo nella nostra casa ..rimediero’…mi faro’ perdonare ….ti stupiro’!!!
    Nulla di tutto questo….la nostra prima notte nella nostra casa nuova che io con tanta fatica ho pulito giorno e notte…lui si e’ addormentato….come sempre ed ha dormito nel nostro letto ..nel nostro nuovo letto senza neanche dirmi buonanotte…
    Aiutatemi…vorrei liberarmi di lui….perche’ sono sicura che non mi ama …non puo’ amarmi ed essere cosi assente nella nostra vita intima…ma non posso abbiamo una splendida bambina…e gia’ che devo lavorare tutto il giorno e non la vedo mi sento di farle un torto ..immaginate il resto…
    Ora ho smesso di parlare con lui..le sue uniche risposte sono vattene tu…ma lei ( mia figlia ) resta qui con me…tu puoi fare le valigie anche domani…
    Io me ne andrei ma mia figlia…e’ tutta la mia vita e so’ che lui la ama da morire ….ma come come si fa’ come….mia figlia e’ tutta la mia vita e merita una mamma e un papa’ accanto a lei …ride sempre e’ felice ..non posso essere io la causa della sua infelicita’..ma spesso mi chiedo e se un giorno vedesse la sua mamma con occhi tristi …questo non lo voglio…ne tantomeno due genitori che litigano…mai questo non lo sopporterei mai ….perche’ ho paura che prima o poi litigheremo …si arrivera’ a questo e non e’ giusto si deve essere sereni per la serenita’ della piccola cosa che adesso facciamo anzi che io faccio …soprattutto io…essere mamme ti cambia la vita…io ho sempre lasciato gli uomini che non mi rispettavano e non mi amavano su due piedi perche’ nessuno ha il diritto di toglierti la possibilita’ di essere felice e soddisfatta e di fare del sano e buon sesso …e’ diritto di tutti uomini e donne …nel rispetto ovviamente

    Scusate lo sfogo….

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili